Provincia-Emilia

Differenziata, Fidenza resta al top

Differenziata, Fidenza resta al top
2

 L'assessore alla Sostenibilità ambientale, Fulvia Bacchi Modena, e il presidente di San Donnino Multiservizi, Gianarturo Leoni, hanno fatto ieri il punto sulla gestione dei rifiuti e sulla raccolta differenziata, che per il 2011 sta confermando il trend positivo, anche alla luce dei «Comuni Ricicloni», che vedono Fidenza tra le città virtuose nella raccolta differenziata. 
E proprio Fidenza si è conferma prima in tutta l’Emilia Romagna, fra i comuni «ricicloni» (con più di 25 mila abitanti), con un indice di
buona gestione pari al 61,5 per cento e di raccolta differenziata pari al 66.26 per cento. Sono ormai quattro anni che la città si merita questo riconoscimento da parte di Legambiente. «Il comune di Fidenza - ha spiegato l’assessore Bacchi Modena -  ha operato nell’ottica di un costante miglioramento sulla strada della riduzione della produzione di rifiuti, del recupero e riciclo di quanto più materiale possibile e di ciò che mantiene la possibilità di riutilizzo. Azioni queste che non sono ancora esaurite e che vedono l’introduzione di nuove raccolte domiciliari. Fidenza è rientrata a pieno titolo nella graduatoria, avendo superato già nel 2007, la percentuale del 60 per cento di raccolta differenziata». L’assessore Bacchi Modena ha altresì ricordato le azioni già attuate dal comune per la riduzione dei rifiuti, quali la fontana Acqua Comune, il compostaggio domestico, la raccolta indumenti, la distribuzione di latte fresco alla spina e la realizzazione della nuova fontana nel quartiere Luce. «Il comune di Fidenza - ha aggiunto la Bacchi Modena - in collaborazione con associazioni appartenenti al terzo settore no profit, sta ponendo le basi per realizzare la "Banca dell’oggetto", per promuovere il riuso di quei prodotti e materiali, che potranno essere sottratti al ciclo dei rifiuti per essere messi a disposizione delle fasce più deboli». 
Anche il presidente di San Donnino Multiservizi, Gianarturo Leoni ha sottolineato che i traguardi raggiunti si devono anche alla collaborazione dei cittadini, che è fondamentale per qualsiasi obiettivo, ma anche alla professionalità del Servizio Ambiente e all’impegno di San Donnino Multiservizi, alle imprese esecutrici Oppimitti e Furia. Leoni ha preannunciato un nuovo «progetto di tracciabilità dei rifiuti», che sarà realizzato da San Donnino Multiservizi. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • peterproud

    23 Luglio @ 09.58

    certo che i cittadini apprezzerebbero anche una riduzione della tassa rifiuti ( magari anche solo simbolica) o l'impegno della gente deve andare solo a vantaggio delle ditte appaltatrici del servizio???

    Rispondi

  • lorenzo

    22 Luglio @ 12.28

    Ci credo! Con quello che paghiamo di tassa sui rifiuti! I fidentini non mi sembrano così "ricicloni", spesso troppo tradizionalisti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti