17°

Provincia-Emilia

Differenziata, Fidenza resta al top

Differenziata, Fidenza resta al top
2

 L'assessore alla Sostenibilità ambientale, Fulvia Bacchi Modena, e il presidente di San Donnino Multiservizi, Gianarturo Leoni, hanno fatto ieri il punto sulla gestione dei rifiuti e sulla raccolta differenziata, che per il 2011 sta confermando il trend positivo, anche alla luce dei «Comuni Ricicloni», che vedono Fidenza tra le città virtuose nella raccolta differenziata. 
E proprio Fidenza si è conferma prima in tutta l’Emilia Romagna, fra i comuni «ricicloni» (con più di 25 mila abitanti), con un indice di
buona gestione pari al 61,5 per cento e di raccolta differenziata pari al 66.26 per cento. Sono ormai quattro anni che la città si merita questo riconoscimento da parte di Legambiente. «Il comune di Fidenza - ha spiegato l’assessore Bacchi Modena -  ha operato nell’ottica di un costante miglioramento sulla strada della riduzione della produzione di rifiuti, del recupero e riciclo di quanto più materiale possibile e di ciò che mantiene la possibilità di riutilizzo. Azioni queste che non sono ancora esaurite e che vedono l’introduzione di nuove raccolte domiciliari. Fidenza è rientrata a pieno titolo nella graduatoria, avendo superato già nel 2007, la percentuale del 60 per cento di raccolta differenziata». L’assessore Bacchi Modena ha altresì ricordato le azioni già attuate dal comune per la riduzione dei rifiuti, quali la fontana Acqua Comune, il compostaggio domestico, la raccolta indumenti, la distribuzione di latte fresco alla spina e la realizzazione della nuova fontana nel quartiere Luce. «Il comune di Fidenza - ha aggiunto la Bacchi Modena - in collaborazione con associazioni appartenenti al terzo settore no profit, sta ponendo le basi per realizzare la "Banca dell’oggetto", per promuovere il riuso di quei prodotti e materiali, che potranno essere sottratti al ciclo dei rifiuti per essere messi a disposizione delle fasce più deboli». 
Anche il presidente di San Donnino Multiservizi, Gianarturo Leoni ha sottolineato che i traguardi raggiunti si devono anche alla collaborazione dei cittadini, che è fondamentale per qualsiasi obiettivo, ma anche alla professionalità del Servizio Ambiente e all’impegno di San Donnino Multiservizi, alle imprese esecutrici Oppimitti e Furia. Leoni ha preannunciato un nuovo «progetto di tracciabilità dei rifiuti», che sarà realizzato da San Donnino Multiservizi. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • peterproud

    23 Luglio @ 09.58

    certo che i cittadini apprezzerebbero anche una riduzione della tassa rifiuti ( magari anche solo simbolica) o l'impegno della gente deve andare solo a vantaggio delle ditte appaltatrici del servizio???

    Rispondi

  • lorenzo

    22 Luglio @ 12.28

    Ci credo! Con quello che paghiamo di tassa sui rifiuti! I fidentini non mi sembrano così "ricicloni", spesso troppo tradizionalisti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia