Provincia-Emilia

Insegna la grammatica con il rap. E gli studenti approvano

Insegna la grammatica con il rap. E gli studenti approvano
Ricevi gratis le news
2

di Andrea Violi

Fino a ieri era il professor Matteo De Benedittis, docente di lettere al liceo di Sant'Ilario d'Enza. Oggi, complice l'attenzione dei media, un po' per tutti è diventato il «prof. rap».
Per incentivare l'attenzione dei suoi studenti, a volte il giovane docente usa metodi poco ortodossi: organizza giochi di ruolo, rende protagonisti i ragazzi e spiega loro le allitterazioni al ritmo della musica rap. O meglio, a ritmo di freestyle, che si basa sull'uso di frasi in libertà su una base hip hop.
Matteo De Benedittis è stato filmato da uno dei suoi ragazzi mentre spiegava le figure retoriche della grammatica italiana facendo giochi di parole. Parlando delle allitterazioni, per esempio, De Benedettis improvvisa un testo dove ci siano lettere o sillabe ricorrenti. Poi sprona gli studenti a fare la stessa cosa. Da quando i video amatoriali sono stati su Google e YouTube, l'attenzione dei media locali e nazionali si è rivolta sul «prof. rap». È intervenuto in programmi di Radio Rai, è stato intervistato dai giornalisti di Sky e Mediaset.
Anche Gazzettadiparma.it l'ha intervistato e lui, assieme allo studente Francesco Borghi, ha dedicato ai lettori e ai parmigiani un rap speciale (guarda il filmato).

De Benedittis è giovane: ha 26 anni e insegna lettere al liceo della comunicazione «San Gregorio Magno» di Sant'Ilario d'Enza (un istituto privato). Ha metà cattedra, ci spiega: è impegnato 6 ore in Val d'Enza e 10 ore all'istituto per geometri di Castelnovo Monti. A Sant'Ilario il dirigente scolastico e i colleghi - assicura lui - hanno accettato con il sorriso questi metodi.
De Benedittis si è laureato a Bologna nel 2004, poi fra il 2005 e il 2007 ha fatto la Scuola di specializzazione a Parma. «È una città esteticamente bella - spiega -. Quando arrivi a Parma, godi. Starei tutto il giorno nel Parco Ducale! E poi sono venuto a vedere Jovanotti all'ex Eridania».

Il rap è una passione che viene da lontano: già sui banchi di scuola De Benedittis l'ha conosciuto attraverso i compagni. I testi degli autori rap, anche se non ci si fa caso, rispettano hanno una certa metrica e sono pieni di figure retoriche. Il professore cita i testi di Caparezza, Jovanotti («L'ombelico del mondo») e le canzoni del gruppo Elio e le storie tese.
«La lezione è un incontro fra me e gli studenti», dice De Benedittis, che in alcuni casi ha usato giochi di ruolo e gare di freestyle con un unico scopo. Catalizzare l'attenzione dei ragazzi, evitare noia o distrazioni, aiutarli ad apprendere in modo innovativo e coinvolgente. «Ho imparato il metodo dai gesuiti, durante un incontro spirituale - spiega il “prof. rap” -. Ho imparato a dire ai ragazzi “Tu cosa faresti?” al posto di un determinato personaggio o in una situazione storica».

I ragazzi hanno apprezzato questo approccio alternativo, come conferma Francesco Borghi, lo studente sedicenne in casa del quale De Benedittis ci riceve. Il ragazzo che nei video messi su internet «sfida» il professore firmandosi come «Asso di picche». «Il professore è simpatico - spiega Borghi -. Le sue lezioni interattive ti coinvolgono. Può parlare anche per due ore: non è pesante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Eleonora Rizzo

    04 Novembre @ 17.33

    Prof non ci posso credere..ahaha..

    Rispondi

  • Reginaldo

    25 Settembre @ 13.08

    ... E così tra un intrallazzo e l'altro la scuola continua a produrre ASINI i quali NON SANNO cos'è la SORBONA (è una grossa "sorba"????) oppure per andare a LODI in auto usano il TOM TOM GO perchè NON SANNO LEGGERE LE CARTINE STRADALI, o, come è stato evidenziato in recenti interviste televisive, non sanno la formula dell'acqua! Per non parlare degli strafalcioni che si leggono e si dicono in giro. (un noto personaggio televisivo ne è l'emblema di tutta la categoria perché, come Cimabue, ne dice una e ne sbaglia due ...). Le "oche " si faranno presto da parte in questo mondo di "tarantolati", perché il mondo giovane le "butta fuori a calci", ma l'ignoranza dilagante (a tutti i livelli) del giorno d'oggi è veramente penosa. Che vergogna! Reginaldo (l'oca del Parco ducale)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"