10°

18°

Provincia-Emilia

Madonna Prati, nel Santuario servono urgenti lavori di restauro

Madonna Prati, nel Santuario servono urgenti lavori di restauro
0

Paolo Panni
Lo storico santuario mariano di Madonna Prati, preziosa testimonianza di fede immersa nel verde della campagna, ha urgentemente bisogno di interventi di sistemazione e restauro.
Già un anno fa, di questi tempi, si era tenuta una serata pubblica al fine di illustrare la situazione e di presentare i lavori previsti. A dodici mesi di distanza la situazione del sacro edificio, importante luogo verdiano (qui il Cigno di Busseto, da bambino, andava a lezione di musica), non è cambiata e, anzi, la necessità di interventi si fa sempre più rilevante.
Lo evidenzia, a chiare lettere, monsignor Albino Buzzetti, parroco di Frescarolo e Spigarolo, incaricato di seguire le iniziative volte al recupero dell’edificio che, da tempo, è santuario diocesano e, ogni tredici del mese, ospita pellegrini da tutta la diocesi in corrispondenza con le apparizioni di Fatima.
Anche sulle colonne del settimanale diocesano fidentino «Il Risveglio» monsignor Buzzetti è molto chiaro.
«I cristiani della diocesi - si chiede - vogliono bene al loro santuario e lo vogliono salvare o intendono abbandonarlo alla sorte della vecchiaia e del degrado?».
Parole nette, rivolte a tutti, affinché ognuno si senta in dovere di fare la propria parte. «La situazione - prosegue il sacerdote - ci mostra alcuni interventi indilazionabili ed urgenti se non si vuole arrivare troppo tardi; ed altri interventi meno urgenti ma necessari se si vuole rendere efficiente il servizio pastorale del santuario stesso. C'erano - ricorda - tre angoli del cornicione della canonica in parte staccati e pericolanti con grave rischio per l’incolumità dei passanti. Sono stati messi in sicurezza a spese della diocesi. Chi frequenta il santuario - aggiunge - si sarà accorto che l’impianto audio interno è stato sostituito. Problemi nel frattempo emersi: il tetto ha bisogno di essere rifatto in toto; già lo scorso anno una trave aveva ceduto.
Inoltre monsignor Buzzetti ricorda: «Ci sono infiltrazioni di acqua e travi puntellate perché insicure. Occorrerebbero servizi igienici, anche per i portatori di handicap. Il cortile antistante andrebbe sistemato con scolo delle acque piovane e delle grondaie per evitare l’allagamento del cortile stesso. Si sta provvedendo a creare un parcheggio - fa notare - e sarebbe necessaria una sala multiuso».
Lo spazio per questa sala c'è, ma è chiuso. Si tratta solo di adattarlo. Inoltre, come fa notare ancora monsignor Buzzetti, «l’impianto elettrico non è a norma e andrebbe rifatto sia all’interno che all’esterno dell’edificio. Necessari anche l’intonaco e il tinteggi.
Quanto ai mezzi - sottolinea monsignor Buzzetti - «occorre l’appoggio di tutti: con le gocce si riempie il bicchiere, con tanti bicchieri si riempiono i fiumi...Ci appelliamo a tutte le persone di buona volontà, agli Enti e alla Cei. Ci siamo anche posti una domanda: vale di più - scrive - dare la vita ad una persona o seminare idee che poi maturano? Roncole ha dato la vita a Verdi. Madonna Prati ha dato a Verdi il seme dell’arte musicale.
I documenti dicono che Verdi si è innamorato della musica andando a lezione di musica dal parroco di Madonna Prati.
Ha imparato le prime note sull'armonium del santuario (ancora oggi presente in chiesa) ed il parroco di allora lo ha introdotto nella devozione alla Madonna e alla preghiera.
«Come avrebbe potuto - conclude don Albino nel suo intervento - comporre la Vergine degli Angeli o l’Ave Maria dell’Otello senza quel seme?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery