22°

Provincia-Emilia

"Ciao piccolo Emmanuel, nulla della tua vita andrà perduto"

"Ciao piccolo Emmanuel, nulla della tua vita andrà perduto"
Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta

Una giovane stella si è spenta. E ha lasciato un vuoto incolmabile in tutte le persone che sono state illuminate dalla luce di quella stella che ora non brilla più. Emmanuel Gray Afrane, avrebbe dovuto compiere 10 anni tra pochi mesi ed invece ha detto addio a questo mondo troppo presto. L'ultimo saluto al piccolo, tragicamente scomparso dopo essersi sentito male nella piscina «Acquablu» di San Secondo in un pomeriggio di giochi con gli amici e la sorella, è stato dato nella chiesa di Santa Maria Maddalena di Pontetaro. La funzione è stata celebrata da don Valerio Cagna. Al funerale erano presenti il padre del piccolo, Roland, e la sorella Victoria, tanti membri della comunità ghanese di Parma, il sindaco di Fontevivo Massimiliano Grassi, assieme ad alcuni assessori, i compagni e le insegnanti di scuola, i compagni di squadra del Fraore, ma anche tanti abitanti di Pontetaro che si sono voluti stringere intorno alla famiglia del bimbo  in questo grandissimo momento di dolore. Il funerale è stato celebrato nella piccola chiesa di Pontetaro nonostante i genitori di Emmanuel siano di religione pentecostale. Un gesto importante che ha significato molto, quasi a voler dire che davanti a certe disgrazie non ci sono diversità. «Se continuiamo a chiederci il perché di tutto questo, non avremo mai pace - spiega durante l’omelia don Valerio Cagna - . Più ci chiediamo il perché, più il nostro cuore si ribella e non accoglie questo fatto. Celebrare questo funerale è anche un modo per dire che nulla andrà perso della vita di Emmanuel». Durante la messa sono stati letti alcuni bigliettini dei compagni di scuola e di calcio di Emmanuel. Tutti molto belli,  ma ce ne è stato uno particolarmente commovente letto da una compagna di classe. Recitava così: «Sei sempre stato uno spirito libero e sarai sempre nei nostri cuori, ricorderò per sempre il tuo sorriso». Ma il momento più toccante è stato quando tutti i compagni e gli amici di Emmanuel sono passati uno dopo l’altro davanti alla bara bianca a salutare per l’ultima volta il loro amico, benedicendo la bara con l’acqua santa e l’incenso. In prima fila, la disperazione di una famiglia, in particolare del padre, che non ha mai staccato gli occhi dalla bara di fianco a lui quasi a cercare di guardare ancora, attraverso il freddo legno, gli occhi del suo povero bimbo. A fine messa c'è stato spazio anche per le parole del Pastore Adu Sei, della comunità ghanese di Parma, che ha ricordato, attraverso alcuni canti sacri tratti dalla Bibbia, come il nostro sia solo un passaggio su questa terra e come tutti, prima o poi, torneremo alla nostra vera casa, là dove ritroveremo Emmanuel. Poi la piccola bara bianca è stata trasportata nel cimitero di Bianconese dove ora Emmanuel può riposare in pace e continuare a sognare quelle corse infinite con la palla al piede nel campetto da calcio assieme ai suoi amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro