Provincia-Emilia

Borgotaro - Ora i vigili del fuoco hanno un "super" autocarro

Borgotaro - Ora i vigili del fuoco hanno un "super" autocarro
0

Un mezzo «4x4» potenziato è ora operativo al distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Borgotaro, in via De Gasperi. Con un investimento di 40 mila euro, è stato infatti trasformato un mezzo già in dotazione (un autocarro in uso per l’«anticendio boschivo»), in un veicolo di «polisoccorso», un mezzo cioè destinato ad una gamma di interventi molto più ampia: dall’incidente stradale all’intervento nelle abitazioni. Nel veicolo sono stati inseriti un nuovo generatore, una pompa diversa, più potente, e soprattutto, è stato effettuato l'acquisto di attrezzature specifiche per gli incidenti stradali, per un importo di oltre 20 mila euro. Tutto il nuovo materiale è stato posto «in caricamento» su questo veicolo.
«Questo mezzo - ha spiegato Franco Costella, presidente dell’associazione Amici dei vigili del fuoco onlus, che si è occupata dell'operazione sotto il profilo finanziario - ci consentirà, ad esempio in caso di una copiosa nevicata, di non rimanere bloccati». La cifra necessaria è stata raccolta, utilizzando «i fondi derivati - ha spiegato Costella - dalla vendita del nostro calendario, dalla destinazione del 5 per mille, dai fondi a suo tempo ricevuti dalla Provincia, tramite l’allora assessore Gabriele Ferrari, dal Consorzio delle Comunalie e così via. L’allestimento è stato effettuato in loco, da artigiani del posto ed oggi è in funzione al cento per cento». Alla cerimonia di presentazione c'erano il comandante provinciale dei vigili del fuoco di Parma, Francesco Martino, il sindaco Diego Rossi con l’assessore alla Protezione civile Matteo Daffadà ed altri membri della giunta, il maresciallo dei carabinieri Alberto Paolo Scanu, che sostituiva il comandante della compagnia carabinieri, capitano Giuseppe Marletta, il capodistaccamento dei vigili del fuoco Guido Camisa, il comandante della stazione del corpo forestale dello Stato di Borgotaro Daniele Sanseverino, ed altri ospiti ed invitati, inclusi gli sponsor dell’iniziativa.
«La cerimonia di oggi - ha spiegato il capodistaccamento - vuole essere un atto di ringraziamento verso la popolazione, le associazioni e verso tutti coloro che ci hanno sostenuto, visto che siamo giunti al compimento del progetto».  Un progetto che è stato, fin dall’inizio, approvato dal comando provinciale, «che ha valutato positivamente - ha detto Martino - la necessità di dotare questo territorio di un mezzo polivalente. Tutto questo va a chiaro vantaggio, non solo del distaccamento di Borgotaro, ma dell’intera popolazione, che  tra l’altro ringrazio visto che ormai è risaputo che il mio incarico in questi luoghi sta per terminare. Un grazie quindi a tutti, per l’amicizia che mi avete dimostrato, ma soprattutto per il vostro costante impegno». Prossimo acquisto, alle porte: un cestello, che potrà raggiungere altezze considerevoli.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery