17°

Provincia-Emilia

Bardi, le piante infestate dai bruchi: per la Forestale nessun allarme

Bardi, le piante infestate dai bruchi: per la Forestale nessun allarme
0

Un evento ciclico che accade ogni 7, 8, al massimo 10 anni. Ma che non deve allarmare nessuno. Questo il pensiero di Pier Luigi Fedele, comandante provinciale del Corpo Forestale dello Stato, a proposito dell’infestazione cui sono stati soggetti, in queste prime settimane di estate, i boschi di Bardi e dintorni. «Si tratta di un bruco piuttosto comune - spiega - quello della farfalla Limantria che, in questo periodo, ha raggiunto un numero considerevole di larve che hanno causato il problema. Ciononostante non ci si deve preoccupare, gli insetti attaccano e divorano il fogliame ma non il tronco per cui le piante, pur spoglie, nel giro di breve tempo avranno la possibilità di recuperare e tornare al loro stato originario».
Lo stesso comandante  aggiunge che «si tratta di un passaggio abbastanza naturale della catena alimentare, quando le larve, non trovando più foglie non potranno nutrirsi come stanno facendo ora, ne risentirà anche la loro riproduzione che ci aspettiamo molto più contenuta nelle stagioni a venire».
Il comandante della Forestale parla della diatriba sorta sull'ipotesi di disinfestazione: «Un intervento costoso e invasivo oltre che di scarsa fattibilità per via delle zone piuttosto impervie. Il fenomeno è assolutamente sotto controllo per cui non abbiamo preso in considerazione l’operazione».
L’area in questione, nel territorio comunale bardigiano, è quella compresa tra le località di Grezzo e Boccolo: interessate, in particolare, le macchie di querce, aceri e carpini del versante più esposto al sole. Un evento che ha destato interesse e curiosità nella comunità locale arrivando anche in sede politica, se è vero che in Provincia c'è stato un tavolo tecnico sulla questione; lo stesso sindaco, tra le altre cose, ha già presentato in consiglio provinciale un’interrogazione per sollevare la questione che era approdata, a sua volta, anche in consiglio comunale.

Castello
Un’estate di attesa dunque per il paese della Valceno: oltre ai boschi che non torneranno a rinverdirsi prima di almeno un anno, anche il castello, simbolo indiscusso di Bardi, dovrà aspettare di tornare all’antico splendore almeno fino alla prossima primavera quando verranno completati gli interventi di restauro all’antica fortezza dei Landi. F. S.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

1commento

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

9commenti

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

latina

Si finge incinta per comprare neonata. Poi la rifiuta perché mulatta: 3 arresti

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

il caso

Così Venezia pensa a conta-turisti e ticket Video

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

Formula 1

Sochi, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

NOVITA'

Bmw 530e iPerformance, Serie 5 in salsa plug-in hybrid