13°

24°

Provincia-Emilia

Fidenza - Welfare delle Terre Verdiane: progetto che guarda all'Europa

Fidenza - Welfare delle Terre Verdiane: progetto che guarda all'Europa
Ricevi gratis le news
0

Il Welfare delle Terre Verdiane rappresenta l’Italia in Europa nell’Anno del volontariato.
Unione Terre Verdiane presenta il progetto che ha ricevuto 92.000 Euro di finanziamento dall’Unione Europea. Coinvolge le municipalità di quattro Paesi: Italia, Svezia, Finlandia e Spagna. La capacità di fare welfare nel parmense ed in particolare nelle Terre Verdiane rappresenterà l’Italia intera in Europa, al tavolo di coordinamento su programmazione e gestione dei servizi socio-solidali locali strettamente legati al mondo del volontariato.
Per due anni, grazie ai contributi di 92 mila euro complessivi ricevuti dall’Unione Europea a maggio scorso, si susseguiranno eventi tesi a costruire nuove modalità di progettazione. Questo in sintesi il succo di un progetto presentato da Unione Terre Verdiane in collaborazione con il Distretto Ausl di Fidenza, che vede il comune di Fontevivo capofila, coinvolgendo le municipalità di quattro Paesi: Italia, Svezia, Finlandia e Spagna. Partner in rete sono la Comunità comprensoriale Oltradige Bassa Atesina, la regione della Sud Ostrobothnia (Finlandia), il comune di Coruna (Spagna), e quelli di Trollhattan e Molndal (entrambi in Svezia), oltre ad Utv.
Pieno sostegno anche da parte del presidente dell’Unione Terre Verdiane, Giorgio Quarantelli, che a margine della presentazione ha commentato: «Unione Terre Verdiane, scommettendo sui progetti di respiro europeo che ci vedono impegnati in collaborazione con il Distretto Ausl, sceglie nei confronti dei cittadini dei Comuni una politica di trasparenza indispensabile per stabilire un dialogo costante. Ecco perché diamo conto dell’andamento dei progetti in maniera puntuale ed oggettiva. Rendiamo, pertanto, disponibile sul portale web www.terreverdiane.com l’esito delle varie attività progettuali attraverso i fondi comunitari per fare conoscere e meglio comprendere i presupposti, le finalità e le realizzazioni». 
« Il volontariato è centrale, a nostro avviso, nelle politiche sociali - ha evidenziato Nicoletta Mestieri, coordinatrice d’Area Socio-sanitaria del Distretto di Fidenza referente per Ausl - attraverso il dialogo e lo scambio delle esperienze significative maturate a livello distrettuale, puntiamo a strutturare nuove azioni che consolidino il ruolo del Volontariato quale partner attivo nelle politiche locali di welfare.
Tra gli obiettivi che ci siamo dati e che porteremo all’attenzione dei tavoli europei spiccano: il supporto alla crescita motivazionale dei volontari, il ricambio generazionale, la definizione chiara di un ruolo delle organizzazioni e la costruzione di un positivo e costante dialogo con le amministrazioni pubbliche, stimolando al tempo stesso in queste ultime una riflessione sulle loro politiche di welfare».
«Abbiamo bisogno di iniziative che coinvolgano e sensibilizzino i giovani - ha proseguito la Mestieri, - sotto il profilo dell’impegno e dell’arricchimento personale. Abbiamo scritto questo progetto insieme ad Alberto Manzoli (referente Unione Terre Verdiane per i progetti europei) e siamo orgogliosi che l’Unione Europea lo abbia accolto, perché è valido anche per consolidare le relazioni tra le nazioni europee.
Un aspetto importante, infatti, sarà il continuo scambio e trasferimento delle conoscenze tra livello locale ed internazionale».
Il progetto si tradurrà nella organizzazione di sei eventi nell’arco di due anni, pianificati da un coordinamento internazionale. In questo ambito saranno attivati gruppi locali di lavoro integrati che coinvolgeranno tutti i soggetti pubblici e privati che lavorano sul territorio a queste tematiche, nell’ottica di fornire a tutti un confronto con i partner europei, valorizzare le esperienze positive e ragionare sugli aspetti più fragili, proponendo e realizzando azioni concrete di miglioramento in una logica di integrazione e di identità europea.
« I risultati ottenuti da questo network progettuale, attraverso il coinvolgimento attivo delle organizzazioni di volontariato, soprattutto quelle che operano sul fronte sociale e della salute, forniranno la base per la pianificazione e l’implementazione delle politiche del futuro: politiche che saranno più vicine ai cittadini e in special modo alle fasce più fragili» ha concluso Nicoletta Mestieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery