-4°

Provincia-Emilia

Quel vecchio scarpone ora in mostra a Parigi

Quel vecchio scarpone ora in mostra a Parigi
2

Gian Carlo Zanacca

Lo scarpone vecchio e consunto, pezzo forte della collezione del museo Ettore Guatelli di Ozzano Taro, nella sezione dedicata alle scarpe, è stato trasferito temporaneamente a Parigi. Un pezzo importante, forse il più significativo da un punto di vista simbolico del «bosco delle cose», che sarà inserito nel percorso espositivo «Morceaux exquis», nato dalla volontà congiunta di Fondazione Edf, Musée National des civilisations de l’Europe et de la Méditerranée (Mucem) e del Cnrs.

L'esposizione
L’esposizione si propone di dare voce alle rappresentazioni del corpo umano all’interno delle diverse comunità culturali del bacino euro-mediterraneo. Aperta dal 27 luglio, sarà visitabile fino al 7 agosto nell’Espace Fondation Edf in Rue Récamier nella capitale francese.

La geografia del corpo umano
Il percorso espositivo vuole essere «un viaggio sensibile e giocoso nella geografia del corpo umano attraverso 300 opere d’arte, oggetti della tradizione popolare, parole, usi, frasi e modi di dire di oltre 27 lingue nazionali e vernacolari che proiettano sul corpo un aspetto divertente, emotivo e filosofico», spiega il direttore della Fondazione Museo Ettore Guatelli, Mario Turci.

Il museo francese
Il Musée National des civilisations de l’Europe et de la Méditerranée (Mucem), la cui apertura è prevista a Marsiglia il prossimo anno, intende così offrire un primo approccio alle collezioni attraverso uno sguardo comparativo alle culture del Mediterraneo in Europa. «La Fondazione Museo Ettore Guatelli - ha voluto sottolineare il presidente Giuseppe Romanini - è onorata di fornire un proprio contributo a un evento prestigioso come quello parigino, attraverso il prestito di uno dei pezzi più evocativi del mondo e della civiltà contadina: “La scarpa rattopäda e barbaciäda”, collocato nella stanza degli Scimmiari».

«Ricchezza e originalità»
«Il corpo è espressione di identità culturale. Ogni comunità, ogni Paese ha i suoi simboli e il suo linguaggio per descriverlo - precisa il direttore Mario Turci -. Esso rivela la ricchezza, l’originalità, la diversità e la longevità del sapere popolare. La mostra mette in risalto il rapporto tra l’uomo e la comunità nel quale vive. Il museo Guatelli ha fornito un elemento, lo scarpone rattoppato e ormai consunto, simbolo di una civiltà, quella contadina, povera abituata al riuso degli oggetti, alla loro valorizzazione nel tempo. Un aspetto, questo, che si pone in continuità con altri esempi di civiltà presenti nel bacino del Mediterraneo. Scoprirne le analogie e le differenze è certamente un aspetto che sarà messo in luce dalla mostra che ha come obiettivo quello cogliere la ricchezza di ogni contesto culturale proprio attraverso le diversità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    29 Luglio @ 19.01

    Lo scarpone a Parigi ? ma adesso ci serve a Parma ! Per prendere a calcinculo Vignali e la sua giunta !

    Rispondi

  • Nadia

    29 Luglio @ 17.01

    Bellissima notizia! Visto lo strillo"Parigi" ho pensato male. Questa è la parmigianità che vogliamo leggere sulla Gazzetta. Visto come sul nostro blog ctvparma abbiamo smascherato il vostro amico del lusso? Voi non avreste il coraggio, di smentirlo con tanta inequivocabile chiarezza vero? In alto i cuori e Viva il "vecchio scarpone" Parmigaino del museo Guatelli. Nadia Bambini

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta