Provincia-Emilia

Barral: "Non ci sono soldi nemmeno per la manutenzione ordinaria"

Barral: "Non ci sono soldi nemmeno per la manutenzione ordinaria"
3

Una programmazione mirata degli interventi in materia di viabilità e lavori pubblici, facendo attenzione ai reali bisogni della città e del territorio, compatibilmente con le risorse che si potranno recuperare. Questa una delle priorità in agenda del vicesindaco Umberto Lupo Barral. Assessore con delega ai Lavori pubblici, viabilità e sport, è già al lavoro per studiare i passi da compiere.
 «Dopo anni all’opposizione, aver assunto un importante incarico istituzionale come quello del vice sindaco, significa un forte cambiamento anche se avevo già acquisito una precedente esperienza in giunta» rileva Barral.
Lavori pubblici. «Per quanto riguarda le deleghe di mia competenza, il settore Lavori pubblici - viabilità è sicuramente quello che subisce le più grosse difficoltà finanziarie, sia per l’obbligo di ottemperare il patto di stabilità sia perché la precedente amministrazione ha lasciato la casse praticamente vuote soprattutto per quello che concerne le manutenzioni ordinarie».
«I lavori e i soldi sono stati comprensibilmente concentrati nei primi sei mesi per raggranellare consensi elettorali, per gli altri sei non c'è nulla. Al momento stiamo predisponendo uno studio delle priorità per la programmazione degli interventi. In particolare abbiamo trovato in eredità due situazioni a dir poco "sconcertanti", la strada della Marazzuola, paragonabile ad un Camel Trophy, e la frana di viale Rimembranze».
Manutenzione strade. Per quanto riguarda la manutenzione degli asfalti, «per il 2011 i soldi sono già stati spesi tutti per il passaggio del Giro d’Italia ed anche qui l’amministrazione uscente ha confezionato un bilancio di soli 6 mesi».
 Barral non nasconde le difficoltà economiche «ma stiamo lavorando per ottenere risorse per fare sempre ogni anno, qualcosa di importante, con azioni programmate ed organiche secondo le reali esigenze. Anche sul versante dell’illuminazione stiamo studiando nuovi interventi. Inoltre abbiamo dato il via alla progettazione relativa al contributo della Regione per il condizionamento del Teatro Nuovo e al contributo del Ministero dell’Ambiente di 1 milione e 600 mila euro per la cassa di espansione del Ghiara».
Sport. Infine lo Sport. «Le nostre realtà locali sono molto importanti. Avremo grande attenzione agli eventi organizzato dalle nostre società, interfacciando in chiave turistica il versante sportivo. Ossia cercare di portare a Salso e Tabiano manifestazioni che abbiano una ricaduta sul tessuto economico in particolare ricettivo. Infine per quanto riguarda gli impianti sportivi l'intenzione è quello di una razionalizzazione delle gestione. Inoltre l’amministrazione sta prendendo visione della situazione per operare in termini di efficienza ed economia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    30 Luglio @ 11.19

    Le casse sono vuote, ma in compenso abbiamo un surplus di dirigenti che si sono rivelati dannosi, oltre che inutili, con retribuzione annua pari a euro 120.000 cadauno. Se non hanno la dignità di dimettersi spontaneamente per dopo aver lasciato il paese in queste condizioni, vengano almeno impiegati in lavori socialmente utili come zappare la terra intorno agli alberi del parco (dopo anni di incuria sembra cemento), diserbare e pilire i fossi lungo le vie frazionali...

    Rispondi

  • franco

    29 Luglio @ 16.23

    SCUSATE REDAZIONE, MA DI CHE COMUNE SI TRATTA??? NON MI SEMBRA SIA STATO SCRITTO O FORSE MI E' SFUGGITO??

    Rispondi

    • maurizio

      29 Luglio @ 17.58

      Salsomaggiore Terme

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery