Provincia-Emilia

Treni, Fellini scrive a Peri: "Il Parmense troppo penalizzato dai tagli del governo"

Treni, Fellini scrive a Peri: "Il Parmense troppo penalizzato dai tagli del governo"
2

La situazione del trasporto ferroviario della nostra provincia, e in particolare di Fidenza, è preoccupante: troppo pesanti le ripercussioni dei tagli del governo. Lo afferma l’assessore provinciale ai Trasporti Andrea Fellini in una lettera inviata all’assessore regionale Alfredo Peri, e per conoscenza anche al presidente di Fer Gino Maioli e al direttore regionale di Trenitalia Salvatore Di Ruzza: una lettera nella quale Fellini chiede a Peri di sottoporre nuovamente il problema alla Conferenza Stato-Regioni.
“Pur essendo pienamente consapevole degli enormi sforzi che la Regione Emilia-Romagna sta facendo per contenere le drastiche conseguenze dei tagli del Governo, devo registrare che la provincia di Parma è venuta a perdere importanti servizi di trasporto su ferro, che riguardano soprattutto ma non solo l’ambito di Fidenza, con conseguenti reali disagi per il vasto comprensorio”, dice Fellini, che aggiunge: “Ad oggi il territorio parmense appare marginalizzato e la stazione ferroviaria di Fidenza declassata, in quanto, a causa delle scelte operate, sembra svilita la valenza di nodo strategico di scambio modale. Le tratte di Cremona-Fidenza e Fornovo-Fidenza, per i ridimensionamenti subiti, non sono più in grado di svolgere un supporto minimale per le esigenze dell’utenza. Infine, con l'avvento dell'alta velocità, il territorio della provincia di Parma non è più servito da molti treni della linea Milano-Roma”. Fellini chiede all’assessore regionale che il problema venga “nuovamente sottoposto, quanto prima, alla Conferenza Stato Regioni” ritenendo necessario “che venga chiaramente definita, in modo congruo, la strategia di trasporto pubblico ferroviario sulle linee che investono la nostra provincia, il nodo di Fidenza in particolare. Ad oggi, infatti, tale strategia pare essersi offuscata, con disagio fortissimo per un’utenza da sempre educata all’uso del servizio ferroviario. Naturalmente – scrive Fellini a Peri - garantisco la massima disponibilità nel sostenerti in tutti quegli interventi che vorrai effettuare sul Governo affinché il servizio di trasporto pubblico locale della nostra provincia non venga meno rispetto alle esigenze dell’utenza”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesca

    29 Luglio @ 18.28

    Grande Andrea, ottima persona e capace amministratore. Fra

    Rispondi

  • franco

    29 Luglio @ 17.47

    OCCHIO , che ALLA regione , CON questi " ENORMI SFORZI " , non venga l^ ernia !!!!! A proposito ASS. RE PERI , come VA ( se va ) la via DELLA SETA , maluccio direi EH ! FALCO .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika su Rai Due

su Rai Due

L'Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

nostre iniziative

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

22commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli errori, la sconfitta e la possibile rivincita

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

storia

Scoperta la mummia della regina Nefertari al Museo di Torino

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ANIMALI

sos animali

Di chi è questo pappagallo?

sos animali

I due cagnolini Kay e Tata cercano una famiglia