-3°

Provincia-Emilia

Ramiola, ancora vandalismi al parco "del Pisaròt"

Ramiola, ancora vandalismi al parco "del Pisaròt"
0

Testimonianze di continui atti vandalici sono arrivate dalla frazione di Ramiola da parte di alcuni cittadini allarmati e indignati da quanto sta accadendo da mesi nel Parco «del Pisaròt» nel Rio Manganello.
 Tavole divelte, incendiate, contenitori della carta buttare nel rio Manganello, diversi cartelli didattici sradicati e manomessi e sporcizia sparpagliata nei prati.
 «Una grave situazione - dice chi denuncia questi fatti - che va avanti ormai da un anno e che nelle ultime settimane si è intensificata ed è diventata insostenibile». Ieri mattina un consigliere comunale ha provveduto ad informare la polizia municipale sui fatti accaduti negli ultimi giorni e sulla preoccupazione che serpeggia in paese. Il «Parco del Pisaròt» a Ramiola è posto fra la cosiddetta «parte bassa», dov'è stato costruito il quartiere residenziale «Solaria», la chiesa, il cimitero e attività commerciali, dalla «parte alta», dove è posta la scuola, i nuovi quartieri e una parte antica nelle vicinanze del ponte sul Taro per Fornovo.
 Attraverso un intervento iniziato diversi anni fa il Comune di Medesano è riuscito a creare nel Rio Manganello un parco che ha preso il nome «Pisaròt» per la presenza di un’antichissima, conosciuta e frequentata sorgente appunto detta «del Pisaròt». Con un impegno finanziario consistente il parco era stato ristrutturato dal punto di vista botanico, creati percorsi didattici e collocati giochi, tavoli e panchine e alcuni punti luce. Adiacente e a monte dello stesso parco vi è la sede del gruppo alpini di Ramiola i cui soci hanno a carico la pulizia e la cura del verde del parco. Per verificare la situazione denunciata ieri siamo stati sul posto e abbiamo trovato buttati nel rio Manganello raccoglitori dei rifiuti, alcuni pali con le targhe della segnaletica e una panchina. Lì attorno, alcuni contenitori dei cestini di raccolta divelti con le basi di cemento e buttati nell’argine del torrentello. I maggiori danni sono stati creati nel primo sentiero di destra, ovvero verso il Taro, dove manca l’illuminazione. In questa zona e vicino alla baita degli alpini ignoti hanno tentato di appiccare il fuoco a due tavoli e panche. Per fortuna il fuoco ha divorato solo una piccola parte delle strutture e non si è esteso alla vegetazione che avrebbe portato il fuoco fino a ridosso delle case e della stessa baita degli alpini. Qualche testimone afferma che questi vandalismi sono opera di persone che frequentano il parco dalle 20 alle 22. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

14commenti

consiglio comunale

Botta e risposta D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

7commenti

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

4commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

COMMEMORAZIONE

Quelle pietre davanti alle case chi fu deportato

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

1commento

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

SPORT

PUGILATO

Fragomeni è tornato: l'ungherese Polster finisce al tappeto

Calcio

I 10 giocatori più cari al mondo Video

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video