20°

31°

Provincia-Emilia

Ramiola, ancora vandalismi al parco "del Pisaròt"

Ramiola, ancora vandalismi al parco "del Pisaròt"
0

Testimonianze di continui atti vandalici sono arrivate dalla frazione di Ramiola da parte di alcuni cittadini allarmati e indignati da quanto sta accadendo da mesi nel Parco «del Pisaròt» nel Rio Manganello.
 Tavole divelte, incendiate, contenitori della carta buttare nel rio Manganello, diversi cartelli didattici sradicati e manomessi e sporcizia sparpagliata nei prati.
 «Una grave situazione - dice chi denuncia questi fatti - che va avanti ormai da un anno e che nelle ultime settimane si è intensificata ed è diventata insostenibile». Ieri mattina un consigliere comunale ha provveduto ad informare la polizia municipale sui fatti accaduti negli ultimi giorni e sulla preoccupazione che serpeggia in paese. Il «Parco del Pisaròt» a Ramiola è posto fra la cosiddetta «parte bassa», dov'è stato costruito il quartiere residenziale «Solaria», la chiesa, il cimitero e attività commerciali, dalla «parte alta», dove è posta la scuola, i nuovi quartieri e una parte antica nelle vicinanze del ponte sul Taro per Fornovo.
 Attraverso un intervento iniziato diversi anni fa il Comune di Medesano è riuscito a creare nel Rio Manganello un parco che ha preso il nome «Pisaròt» per la presenza di un’antichissima, conosciuta e frequentata sorgente appunto detta «del Pisaròt». Con un impegno finanziario consistente il parco era stato ristrutturato dal punto di vista botanico, creati percorsi didattici e collocati giochi, tavoli e panchine e alcuni punti luce. Adiacente e a monte dello stesso parco vi è la sede del gruppo alpini di Ramiola i cui soci hanno a carico la pulizia e la cura del verde del parco. Per verificare la situazione denunciata ieri siamo stati sul posto e abbiamo trovato buttati nel rio Manganello raccoglitori dei rifiuti, alcuni pali con le targhe della segnaletica e una panchina. Lì attorno, alcuni contenitori dei cestini di raccolta divelti con le basi di cemento e buttati nell’argine del torrentello. I maggiori danni sono stati creati nel primo sentiero di destra, ovvero verso il Taro, dove manca l’illuminazione. In questa zona e vicino alla baita degli alpini ignoti hanno tentato di appiccare il fuoco a due tavoli e panche. Per fortuna il fuoco ha divorato solo una piccola parte delle strutture e non si è esteso alla vegetazione che avrebbe portato il fuoco fino a ridosso delle case e della stessa baita degli alpini. Qualche testimone afferma che questi vandalismi sono opera di persone che frequentano il parco dalle 20 alle 22. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Spaccata nella notte al Barino Video: i ladri se ne vanno con la cassa

1commento

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

3commenti

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

4commenti

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

1commento

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

1commento

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

4commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

10commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

5commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery

guardia di finanza

Indagine appalti, dipendente del Comune di Piacenza ai domiciliari

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse