24°

Provincia-Emilia

Gli studenti dell'Emilia-Romagna fra i migliori d'Italia

Gli studenti dell'Emilia-Romagna fra i migliori d'Italia
0

Comunicato stampa dell'Ufficio scolastico regionale

L’INVALSI ha presentato i risultati della rilevazione del Servizio nazionale di Valutazione che ha saggiato gli apprendimenti in italiano e matematica degli studenti di II e V della primaria, di I e III della secondaria di primo grado e della II della secondaria di primo grado. Una vera e propria radiografia a tappeto degli studenti in obbligo d’istruzione che conferma in Emilia-Romagna le positività già rivelate anche dal rapporto OCSE-PISA presentato nei mesi passati.

Per la scuola primaria si evidenzia in sintesi un sostanziale allineamento con la media nazionale in entrambe le discipline, mentre per la secondaria di primo e secondo grado sono stati rilevati risultati superiori alla media non solo italiana ma anche dell’area di riferimento, il nord-est.

“I risultati delle prove INVALSI - così ha commentato il vicedirettore generale reggente Stefano Versari - confortano l’azione di questi anni. Sono tanti i dirigenti dell’Ufficio Scolastico Regionale, i dirigenti scolastici, i docenti che hanno accompagnato le rilevazioni. Senza di loro non sarebbe ora possibile conoscere il livello formativo delle nostre scuole. Il livello raggiunto nel confronto nazionale è ottimo e conferma i risultati dell’Emilia-Romagna nelle rilevazioni OCSE-PISA. Però non basta. Abbiamo ancora spazi per migliorare i livelli di apprendimento dei nostri ragazzi. Per questo occorre la riflessione sui dati e l'impegno costruttivo di tutti.”

Spulciando nella ricchezza dei dati proposti (pubblicati sul sito dell’Ufficio Scolastico Regionale http://www.istruzioneer.it/page.asp?IDCategoria=430&IDSezione=2041&ID=433502) si evidenzia una sostanziale “parità di genere” di studenti e studentesse a tutte le età e per entrambe le discipline.

Il dato sulla secondaria di secondo grado ricalca, invece, quanto già visto con l’ultima rilevazione OCSE-PISA: i Licei mostrano risultati al di sopra della media nazionale e del nord-est, mentre i tecnici ed i professionali, pur attestandosi sulla media nazionale non raggiungono quella dell’area di confronto.

Significativo il dato sugli studenti stranieri. In primo luogo per la percentuale di presenze: nella classe II della primaria si attesta un totale del 15,5% sommando immigrati di prima e seconda immigrazione, superiore tanto alla media nazionale quanto a quella del nord-est (13,05%) e del nord-ovest (12,4%). Analogamente per la V della primaria (14,7%), per la I media (16%), per la III media (15,3%) e per la II superiore (15%).

A fronte di questa presenza si ricavano, sia per italiano che per matematica, percentuali di risposte corrette nella media rispetto ai coetanei stranieri nell’area di riferimento del nord-est.

Fin qui i dati generali per regione. Da settembre ogni scuola avrà a disposizione in maniera riservata i risultati classe per classe: un’occasione preziosa per docenti e dirigenti di ogni ordine di studio per riflettere non solo sull’efficacia della propria azione formativa ma anche sui correttivi necessari per offrire a tutti gli studenti pari opportunità di crescita.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi" 

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

3commenti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

Sgominata una cellula di jihadisti in centro a Venezia

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon