14°

25°

Provincia-Emilia

Gli studenti dell'Emilia-Romagna fra i migliori d'Italia

Gli studenti dell'Emilia-Romagna fra i migliori d'Italia
0

Comunicato stampa dell'Ufficio scolastico regionale

L’INVALSI ha presentato i risultati della rilevazione del Servizio nazionale di Valutazione che ha saggiato gli apprendimenti in italiano e matematica degli studenti di II e V della primaria, di I e III della secondaria di primo grado e della II della secondaria di primo grado. Una vera e propria radiografia a tappeto degli studenti in obbligo d’istruzione che conferma in Emilia-Romagna le positività già rivelate anche dal rapporto OCSE-PISA presentato nei mesi passati.

Per la scuola primaria si evidenzia in sintesi un sostanziale allineamento con la media nazionale in entrambe le discipline, mentre per la secondaria di primo e secondo grado sono stati rilevati risultati superiori alla media non solo italiana ma anche dell’area di riferimento, il nord-est.

“I risultati delle prove INVALSI - così ha commentato il vicedirettore generale reggente Stefano Versari - confortano l’azione di questi anni. Sono tanti i dirigenti dell’Ufficio Scolastico Regionale, i dirigenti scolastici, i docenti che hanno accompagnato le rilevazioni. Senza di loro non sarebbe ora possibile conoscere il livello formativo delle nostre scuole. Il livello raggiunto nel confronto nazionale è ottimo e conferma i risultati dell’Emilia-Romagna nelle rilevazioni OCSE-PISA. Però non basta. Abbiamo ancora spazi per migliorare i livelli di apprendimento dei nostri ragazzi. Per questo occorre la riflessione sui dati e l'impegno costruttivo di tutti.”

Spulciando nella ricchezza dei dati proposti (pubblicati sul sito dell’Ufficio Scolastico Regionale http://www.istruzioneer.it/page.asp?IDCategoria=430&IDSezione=2041&ID=433502) si evidenzia una sostanziale “parità di genere” di studenti e studentesse a tutte le età e per entrambe le discipline.

Il dato sulla secondaria di secondo grado ricalca, invece, quanto già visto con l’ultima rilevazione OCSE-PISA: i Licei mostrano risultati al di sopra della media nazionale e del nord-est, mentre i tecnici ed i professionali, pur attestandosi sulla media nazionale non raggiungono quella dell’area di confronto.

Significativo il dato sugli studenti stranieri. In primo luogo per la percentuale di presenze: nella classe II della primaria si attesta un totale del 15,5% sommando immigrati di prima e seconda immigrazione, superiore tanto alla media nazionale quanto a quella del nord-est (13,05%) e del nord-ovest (12,4%). Analogamente per la V della primaria (14,7%), per la I media (16%), per la III media (15,3%) e per la II superiore (15%).

A fronte di questa presenza si ricavano, sia per italiano che per matematica, percentuali di risposte corrette nella media rispetto ai coetanei stranieri nell’area di riferimento del nord-est.

Fin qui i dati generali per regione. Da settembre ogni scuola avrà a disposizione in maniera riservata i risultati classe per classe: un’occasione preziosa per docenti e dirigenti di ogni ordine di studio per riflettere non solo sull’efficacia della propria azione formativa ma anche sui correttivi necessari per offrire a tutti gli studenti pari opportunità di crescita.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

play-off

Parma qualificato

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare