Provincia-Emilia

Salsomaggiore: "Nessuno tocchi la fontana di piazza del Popolo"

Salsomaggiore: "Nessuno tocchi la fontana di piazza del Popolo"
1

Samantha Gasparelli
«Nessuno tocchi la Fontana di Piazza del Popolo». E’ questa la reazione della maggior parte dei salsesi alla proposta del vicesindaco Lupo Barral che ieri,  sulle pagine della Gazzetta, ha dichiarato di essere propenso «a togliere la fontana e ripristinare l’aiuola» alla luce dello «stato di degrado in cui versa, massacrata dal palco di Miss Italia».
Nonostante la sua estetica non avesse convinto tutti all’inizio - tanto da essere soprannominata "l'autolavaggio" -, i Salsesi non ci stanno e si schierano a difesa di quello che per tutti è "il simbolo della città".
«Sono assolutamente contraria all’idea che la fontana possa essere smantellata - dice Franca Boscaini, fisioterapista -: c'è da sempre, è un simbolo per tutti noi. Se fosse necessario daremo il via ad una raccolta di firme per bloccare questa decisione».
«E' sbagliato togliere la fontana: è il simbolo di Salso - concorda Marco Campanini, 18 anni, studente del Paciolo D’Annunzio  -. Per i Mondiali tutti i salsesi ci hanno fatto il bagno: è  parte della città».
«Tutti a Salso dicono "ci troviamo in fontana" per darsi appuntamento qui - spiega Edoardo Ariani, 18 anni, studente di ragioneria -. Se Barral facesse davvero questo, cosa diremo? Ci troviamo in aiuola?». Aka Julien, 43 anni, rappresentante, vive a Salso da diversi anni. «La fontana deve rimanere - dichiara -,  è un punto di riferimento: quando ero appena arrivato chiedevo indicazioni stradali e i salsesi mi dicevano "arriva in fontana, gira dalla fontana"». Contrarie  anche le sorelle Calathopoulos, Sofia e Camilla, studentesse al liceo linguistico. «Così com'è ora, spenta, è un pezzo di cemento insignificante - commentano -, ma quando funziona è bellissima». Concorde Simona Fanzaghi, commessa. «Più che sostituirla, sarebbe meglio farla funzionare: i bambini la adorano». Della stessa opinione Francesca Tosi, 28 anni, maestra. «I giochi d’acqua piacciono a tutti, danno vita e allegria alla città». «La fontana è nella storia di Salso - dice Davide Bersani, 31 anni, giardiniere -. Tutto ha un costo, ma per la città è importante mantenerla». «Quando si pensa a Salso si pensa anche alla sua fontana  Vengo qui in vacanza da oltre 30 anni - dice Paolo Lonero, 71 anni pensionato -: mi chiedevo con dispiacere perché fosse spenta».
«Si è spesa una cifra altissima per costruirla  e togliere quella di prima - dice Massimo Fanzaghi, titolare dell’omonimo bar -: così si ritorna al punto di partenza. Se ci sarà solo un’aiuola, dovrò cambiare nome al locale. Scherzi a parte, Salso non doveva essere "la città delle fontane"?».
Per il partito del "nì", Lorenzo Taddei Morici, 28 anni, rappresentante. «Il discorso di Barral potrebbe essere ragionevole, ma bisogna capire i costi».  Cinzia Marinelli, 29 anni, educatrice.  la toglierebbe «solo se i soldi risparmiati dalla sua messa in funzione venissero usati per una giusta causa». «Se deve essere lasciata così, spenta e malandata, tanto vale toglierla - afferma Daniele Ricotti, 28 anni, agente di commercio -. Certo che da salsese mi dispiacerebbe: la fontana è qui da sempre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    31 Luglio @ 09.18

    forse la tempesta di Parma potrebbe spazzare via non la fontana ma chi la vuole togliere

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti