16°

31°

Provincia-Emilia

Parco Valli del Cedra: la situazione delle piante

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa
 

Taglio delle conifere malate, messa a dimora di altre varietà autoctone per favorire la ricrescita del bosco, un costante monitoraggio della situazione. Sono i principali interventi avviati dalla Regione già dal 2004 per contrastare la diffusione del “bostrico” un parassita del legno che sta arrecando considerevoli danni alle foreste di abete rosso nel Parco nazionale Valli del Cedra e del Parma. Lo precisa l’assessore regionale all’ambiente Lino Zanichelli, rispondendo alle dichiarazioni del consigliere regionale Roberto Corradi riportate dalla stampa.
“L’Ente Parco – spiega Zanichelli - ha predisposto un piano operativo che prevede l’eliminazione delle piante morte e malate nelle aree prossime alla viabilità e nelle aree più turistiche per prevenire i rischi da incendio e da caduta. A tutt’oggi sono 2.000 le piante abbattute. Allo stesso tempo è partita la messa a dimora di piante di specie autoctone (non conifere) in sostituzione delle piante eliminate. Tali interventi continuano anche nel 2008 e saranno incrementati a partire dal 2009 grazie ai fondi ambientali e del Piano di sviluppo rurale 2007/2013.“
“All’origine della infestazione - continua Zanichelli - vi sono soprattutto i cambiamenti meteo climatici in atto. In particolare l’aumento della temperatura media e la riduzione delle piogge indeboliscono le piante di abete rosso e le rendono più vulnerabili alle malattie. Interventi risolutivi contro il bostrico e la totale eliminazione del parassita, sono difficilmente realizzabili anche per la presenza dei numerosi focolai. E’ possibile però contenere i danni e favorire la ricrescita del bosco, impiantando specie locali più resistenti e adattabili alle nuove condizioni ambientali.”
 “Stiamo valutando la possibilità – conclude  l’assessore - di attivare filiere corte del legno a fini energetici, anche tramite la misura 122 del Piano regionale di sviluppo rurale. Così come abbiamo preso in considerazione la vendita di parte delle piante malate a ditte private per garantire un ritorno economico al territorio. Va peraltro ricordato che già circa la metà delle piante assegnate al taglio sono state aggiudicate a ditte locali. Tutto questo ovviamente in pieno accordo con l’Ente Parco e nel pieno rispetto della biodiversità e della salvaguardia ambientale"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

1commento

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

7commenti

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

5commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

1commento

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

9commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

1commento

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

11commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

1commento

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti