12°

26°

Provincia-Emilia

Parco Valli del Cedra: la situazione delle piante

0

Comunicato stampa
 

Taglio delle conifere malate, messa a dimora di altre varietà autoctone per favorire la ricrescita del bosco, un costante monitoraggio della situazione. Sono i principali interventi avviati dalla Regione già dal 2004 per contrastare la diffusione del “bostrico” un parassita del legno che sta arrecando considerevoli danni alle foreste di abete rosso nel Parco nazionale Valli del Cedra e del Parma. Lo precisa l’assessore regionale all’ambiente Lino Zanichelli, rispondendo alle dichiarazioni del consigliere regionale Roberto Corradi riportate dalla stampa.
“L’Ente Parco – spiega Zanichelli - ha predisposto un piano operativo che prevede l’eliminazione delle piante morte e malate nelle aree prossime alla viabilità e nelle aree più turistiche per prevenire i rischi da incendio e da caduta. A tutt’oggi sono 2.000 le piante abbattute. Allo stesso tempo è partita la messa a dimora di piante di specie autoctone (non conifere) in sostituzione delle piante eliminate. Tali interventi continuano anche nel 2008 e saranno incrementati a partire dal 2009 grazie ai fondi ambientali e del Piano di sviluppo rurale 2007/2013.“
“All’origine della infestazione - continua Zanichelli - vi sono soprattutto i cambiamenti meteo climatici in atto. In particolare l’aumento della temperatura media e la riduzione delle piogge indeboliscono le piante di abete rosso e le rendono più vulnerabili alle malattie. Interventi risolutivi contro il bostrico e la totale eliminazione del parassita, sono difficilmente realizzabili anche per la presenza dei numerosi focolai. E’ possibile però contenere i danni e favorire la ricrescita del bosco, impiantando specie locali più resistenti e adattabili alle nuove condizioni ambientali.”
 “Stiamo valutando la possibilità – conclude  l’assessore - di attivare filiere corte del legno a fini energetici, anche tramite la misura 122 del Piano regionale di sviluppo rurale. Così come abbiamo preso in considerazione la vendita di parte delle piante malate a ditte private per garantire un ritorno economico al territorio. Va peraltro ricordato che già circa la metà delle piante assegnate al taglio sono state aggiudicate a ditte locali. Tutto questo ovviamente in pieno accordo con l’Ente Parco e nel pieno rispetto della biodiversità e della salvaguardia ambientale"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parma? La Jolie si consola con Johnny Depp...

GOSSIP

Parma? La Jolie si consola con Johnny Depp...

«Fuocammare» è il candidato italiano

Cinema 

«Fuocammare» è il candidato italiano agli Oscar

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Parma

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Lungoparma, nuove regole: viale Toschi deserto alle 9,30

Parma

Lungoparma, nuove regole: viale Toschi deserto alle 9,30 Video

Parma Calcio

Lussazione a una spalla: Coly fermo per oltre un mese Video

Borgotaro

Ruba l'incasso alla Fiera del fungo: inseguita e arrestata

Rivalità

Parma meglio delle città vicine? È polemica

13commenti

M5S

Pizzarotti duro con Grillo: "Decidere tutti? No, decide uno solo"

Il sindaco rinnova lo scontro dopo l'esclusione dalla kermesse di Palermo

1commento

tg parma

Scuola di Alice: dopo i ritardi, lavori finiti Video

A breve un altro cantiere

1commento

Guastalla

In treno senza biglietto, inveisce contro i passeggeri: caos sul Parma-Suzzara

Un 21enne già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato

5commenti

Criminalità

Rincasa dopo la messa: scippata

1commento

Lutto

Addio ad Aleotti: internato in Germania, per due anni mangiò bucce di patata

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

12commenti

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

"Puliamo il Mondo"

Rifiuti di ogni genere fra i torrenti Parma e il Baganza Foto

tg parma

Gioco, droga e alcol: dipendenza in calo a Parma nel 2015

1commento

Gazzareporter

Pecore al pascolo nel greto... a Parma Video

Fontevivo

Restori, il geometra più longevo d'Italia

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Rivoluzionari con le case degli altri

3commenti

SONDAGGIO

Parma è meno ordinata di Reggio e Piacenza?

ITALIA/MONDO

Appennino reggiano

Picchia la ex e il figlio, poi si nasconde in un bosco: accerchiato e arrestato

Siena

Ruba da Facebook le foto di un'amica e le pubblica su un sito porno: denunciato

CURIOSITA'

parma

Christo: dal lago d'Iseo alle Fiere

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

16commenti

SPORT

Parlano gli ex

Parma, il 3-5-2 è il modulo vincente?

Calciomercato

Napoli, Gabbiadini rinnova

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri