Provincia-Emilia

Le valli dell'Enza e del Cedra riabbracciano la Lunigiana

Le valli dell'Enza e del Cedra riabbracciano la Lunigiana
0

di Lorenzo Sartorio
Il cordone ombelicale è stato riattaccato e quindi il Parmense  e la Lunigiana (nello specifico  la Valle dell’Enza e l’alta valle del Cedra con la valle del Taverone)  sono state ricollegate dopo oltre un mese di interruzione causata da una frana che si era abbattuta  al Km 16+850 della statale Massese poco prima dell’abitato di Tavernelle. 
Una vera iattura, proprio nel clou della stagione estiva, per questa strada panoramica che, varcando il Passo del Lagastrello, porta al mare ed è percorsa anche da tanti parmigiani, specie nei fine settimana, che la percorrono per recarsi nelle spiagge massessi e spezzine nonché nei vari centri turistici lunigianesi  che  in questi  giorni  pullulano di feste patronali  e rievocazioni  medievali  che hanno come  scenografia i loro suggestivi borghi e i loro maestosi  castelli malaspiniani. Inoltre la strada, nel periodo dei funghi, è frequentatissima da numerosi fungaioli parmigiani alla ricerca dei prelibati porcini che, a dire degli esperti in materia, in questa vallata sono particolarmente gustosi e profumati. Per non parlare delle castagne alle quali  ogni paese lunigianese, in autunno, dedica una festa come, ad esempio, Licciana Nardi che ogni anno organizza a fine settembre una «tre giorni» rievocativa con figuranti  in costume tipico che onorano in mille modi la «regina  dei boschi».
Dopo un periodo di interruzione completa e, successivamente, di transito a senso unico alternato, da oggi, saranno rimossi tutti gli ostacoli e, finalmente, viabilità piena grazie agli imponenti lavori eseguiti per arginare con robuste reti metalliche la roccia friabile  che era caduta sulla strada provocando danni piuttosto seri alla sede stradale.
Data la mole dei lavori eseguiti, i tempi di  interruzione sono stati anche contenuti. Chi si è battuto, fin da subito, per ripristinare i collegamenti con il Parmense  è stato  Enzo Manenti,  già sindaco di Licciana Nardi ed ora consigliere provinciale  di Massa.  «Non è stato semplice - ha affermato Manenti - essere riusciti ad ovviare in tempi relativamente brevi all’ interruzione. A questo punto mi corre l’obbligo di sottolineare che l’apparato politico-amministrativo massese ha cercato di assecondare le mie pressanti richieste nel modo più tempestivo e concreto possibile.  Inoltre, devo dare atto all’impresa che ha eseguito i lavori, di grande professionalità, non solo nell’aver ripristinato la sede stradale, ma anche di avere lavorato in parete mettendo in sicurezza il transito. Sono particolarmente soddisfatto di tutto  ciò in quanto gli storici e antichi collegamenti con il Parmense e la Valle del Taverone sono stati ripristinati e il nostro sogno continua».

Lunigiana più vicina
Da oggi, dunque, per i parmigiani, la Lunigiana è più vicina e in modo particolare la Valle del Taverone con le verdi acque del Lago Paduli, gli antichi ruderi dell’abbazia di Linari,   l’accogliente Comano, il magico  borgo medievale di Tavernelle,  l’elegante Licciana Nardi con il  suo camping  immerso in un fiabosco di castagni e le sue perle di pietra tra le quali  l’Apella,  paradiso di fungaioli e di gourmet  con il ristorante «Montagna Verde» il tutto  impreziosito  dai  dolcissimi  cantari di Bugelli, l’ultimo menestrello lunigianese.  Ed ancora, il castello di Terrarossa che, grazie all’indimenticato marchese Giuseppe  Malaspina, già vicesindaco di Licciana Nardi, da anni ospita nelle sue sontuose  sale  la riuscita kermesse dell’olio extravergine  d’oliva lunigianese «Olea Lunae» e Monti dove, un rinfrescante bagno nella piscina  del  ristorante «Valle della Luna»,   può preludere ad una buona cena a base di piatti tipici lunigianesi  e ad una scoppiettante  serata di ballo liscio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video