-2°

Provincia-Emilia

Cosa fare nel Parmense: gli appuntamenti di oggi

Cosa fare nel Parmense: gli appuntamenti di oggi
0

ALBARETO
Concorso di pittura a Boschetto
Il circolo culturale «L’Albero» con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Albareto presenta la nona estemporanea di pittura «Angoli di Albareto». Oggi alle 15 le premiazioni delle opere valutate da un’esperta giuria. Info: 0525.999579 Maria Grazia Figone.

La festa della Croce
Festa della Croce oggi ad Albareto: alle 10, nella chiesa parrocchiale dell’Assunta, la messa presieduta da monsignor Renato Fugaccia, seguirà la secolare processione verso il colle di Albareto con i canti del coro parrocchiale e gli alpini. Benedizione e breve sosta per un rinfresco.

Polenta e coniglio a Buzzò
Festa della polenta e coniglio a Buzzò di Albareto. Oggi pranzo e cena nel bosco. Alle 14 giochi per bimbi, alle 16 la messa e in serata l'orchestra Mario Zecca.

BARDI
Val Noveglia: la lunga notte della sagra di Sant'Anna
Si è aperta la 30ª edizione della sagra popolare di Sant'Anna. La festa, che si svolge nei secolari castagneti della Pieve di Gravago, località a pochi chilometri da Bardi, è divenuta ormai un appuntamento imperdibile, affermandosi negli anni come uno degli eventi più attesi dell’estate bardigiana. Tutto all’insegna del divertimento, che quest’anno assumerà un particolare rilievo: in occasione dei festeggiamenti del 150° anno dell’Unità d’Italia, una rappresentanza della sezione alpina del capoluogo valcenese si esibirà nel cerimoniale dell’alzabandiera. La popolare sagra raggiungerà l’apice del folklore con la riapertura del bar alle 10 e del ristorante alle 12, per un pranzetto con i fiocchi, dove sarà possibile gustare pastasciutta, porchetta allo spiedo, carne alla griglia, torte nostrane, pane casereccio, buon vino e tanto altro ancora.Dalle 14, ancora balli con l’orchestra «Beppe e Dany group» e con l’immancabile concerto dei «Girasoli». Seguiranno, alle 17.30, l’estrazione della lotteria e a partire dalle 19 la cena della sagra. L’evento si chiuderà alle 23 con uno spettacolare show pirotecnico.

BASILICANOVA
Presentazione della squadra di calcio
Alle 21 l’As Basilicanova presenterà la squadra di calcio per la stagione 2011/12 al Circolo Rugantino. L’appuntamento sarà accompagnato dalla cena: prenotazioni al bar del Circolo o al numero 0521.682200.

BEDONIA
Ecco il «Monte Pelpi Mtb Day»
«Vallinbici», Uisp e «EzioBike», con il patrocinio del Comune di Bedonia, organizzano per oggi il «Monte Pelpi Mtb Day», manifestazione non competitiva guidata in mountain bike. Ritrovo, in piazza Centinaro, alle 8 e partenza alle 8.30 e possibilità di iscriversi a 3 percorsi differenti: uno di 48 km per circa 1900 metri di dislivello, uno di 34 km per circa 1400 metri di dislivello e uno di 20 km per circa 800 metri di dislivello. Funzioneranno punti di ristoro lungo il percorso e, a fine gara, docce e lavaggio bici al campo sportivo «Breia». Info: Ufficio Turistico di Bedonia tel. 0525.824765.

«Anima e core», serata in piazza
Alle 21, in piazza Senator Micheli «Anima e core»,  una serata del IX Festival dell’Opera e dell’Operetta-la grande musica napoletana in sceneggiata diretta da Roberto Bellavigna. Ingresso gratuito.

Festa al rifugio «Monte Penna»
E' aperto il rifugio «Monte Penna» con festa musicale e gastronomica: da mezzogiorno grigliate, focacce al formaggio, polenta, funghi, selvaggina e dalle 15 musica, balli e allegria con l’orchestrina di fisarmoniche di Michele.

Cai: riapre il rifugio sul monte Penna
Il Club Alpino Italiano di Parma inaugurerà oggi il nuovo rifugio «Faggio dei tre comuni» sul monte Penna. Lodevole lo sforzo ed il lavoro dei soci del club per riportare in vita una struttura che da due anni si trovava in una situazione di forte degrado ed inattività. Per Fabrizio Russo, presidente del Cai di Parma, l’apertura di questo nuovo rifugio rappresenta una vera e propria scommessa: «Storicamente il nostro impegno è sempre stato riservato alla zona est della provincia. Ora vogliamo fare di più. Desideriamo allargarci e concentrarci anche su altre parti del territorio, cominciando proprio da Bedonia». Grazie alla convenzione stipulata nel dicembre scorso con la Comunità Montana delle Valli del Taro e del Ceno, il Cai ha potuto dare avvio alle procedure per la riapertura del rifugio. Il bando per la gestione della struttura, aperto nel mese di febbraio scorso, si è chiuso ad aprile. Ad aggiudicarsi l’incarico è stato Clemente Gandini, un promotore finanziario di 46 anni che vive e lavora a Milano. «Ci è piaciuto fin da subito - spiega Russo -. Il suo impegno e la sua decisione di cambiare così radicalmente vita ci hanno colpiti profondamente. Non è facile abbandonare la caotica metropoli milanese ed andarsi a trasferire nel bel mezzo della natura incontaminata, lontani dalla propria famiglia». Nella mattinata Clemente Gandini riceverà ufficialmente le chiavi della nuova struttura, allestita ed arredata dai soci del Cai in un solo mese. Il programma della giornata prevede per le 11 il saluto delle autorità. Saranno presenti, tra gli altri, il vicepresidente della Provincia, Pier Luigi Ferrari, il presidente della Comunità Montana, Luigi Bassi e il sindaco di Bedonia, Carlo Berni. Seguiranno la cerimonia di inaugurazione e la presentazione del nuovo rifugio. Vi sarà poi un momento di interesse culturale, con la lettura di passi che avranno come protagonista assoluta la montagna. Dopo lo spuntino di mezzogiorno, spazio alla musica, con il concerto di Sara Neva e Tatiana Fedevych che suoneranno violino e pianoforte. Nel pomeriggio, giochi per bimbi, grazie al nuovo spazio pensato per le famiglie, e possibilità di escursioni guidate sul monte Penna.

BERCETO
Sfilata di moda
Stasera alle 21, in piazza San Moderanno, una sfilata di moda con l’animazione di «El Rubio Loco». L'evento, alla seconda edizione, è promosso da Pro Loco Berceto, Pro Ghiare 2004, Comune di Berceto e Camera di Commercio di Parma.

BORE
Calzone fritto e torta di patate
La parrocchia di Bore, in collaborazione con i volontari del paese, organizzano oggi, al centro accoglienza, la «Festa del calzone fritto e della torta di patate». L’evento, che prenderà il via alle 9, prevede un ricco programma fatto di buona musica, giochi e tanto divertimento per tutti. In serata, disco latino-americano con l’animazione del gruppo «Movida».

BORGOTARO
Il mercatino della San Vincenzo  
Prosegue, al numero 13 di via Cesare Battisti, il tradizionale mercatino benefico del «Gruppo di Volontariato Vincenziano». Propone pizzi e ricami fatti a mano, oggetti di piccolo antiquariato, curiosità, idee-regalo, vestiti ed accessori d’epoca. Orari: dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.

BUSSETO
Museo Verdi aperto nel weekend
E' possibile visitare, a Busseto, il Museo nazionale Giuseppe Verdi di Villa Pallavicino. Info allo 0524.931002.

Roncole Verdi ritrova il profumo di cotiche e fagioli
Eccellente gastronomia, grande musica e divertimenti a volontà. A Roncole Verdi va «in scena» la consueta «Festa delle cotiche».
A promuovere l’evento, che terminerà domani, è la Pro loco «Le cotiche» di Roncole. La festa, grazie agli innumerevoli sforzi dei suoi promotori, taglia quest’anno il traguardo della 31ª edizione. «Capitanati» dal nuovo presidente della Pro loco Giancarlo Pezzani, giovani e meno giovani, veterani e non, saranno impegnati sia ai tavoli che ai fornelli. Un particolare, ringraziamento, i promotori lo rivolgono al signor Nereo, e alla moglie Osvalda, gli «chef» della manifestazione. «Piatto forte», ovviamente, le cotiche coi fagioli.
Nella cornice del parco Guareschi si potranno gustare, «sotto le stelle», anche pisarei, tortelli, stinco ed anatra arrosto, porchetta, spiedini e salamini, fritto misto, contorni ed ottimi dolci. In più, musica per tutti i gusti. Oggi l’orchestra «Nicola Marchese». Gran finale domani, lunedì 1° agosto, con le ragazze del rock «The Emily road». Per i più piccoli il gioco della «Piria».

CALESTANO
Due mostre di pittura
Oggi a Calestano saranno inaugurate due mostre di pittura allestite a cura del Comitato iniziative culturali della Pro loco con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Alle 18 nella sala «Borri» della Casa del popolo, il professor Giovanni Gonzi della facoltà di Lettere dell’Università di Parma, presenterà «Emozioni», la mostra antologica di Silvia Ragazzini Martelli. Alle 17.30, nella sala riunioni Avis si aprirà l’esposizione di pittura giovanile «la O di Giotto», che va alla scoperta dei talenti pittorici dalla scuola materna in avanti. Mostre visitabili fino al 18 agosto.

Torneo di volley
L’Asd Calestanese organizza per oggi, dalle 8.30, un torneo di pallavolo. Le partite si svolgeranno nel campo sportivo in cui verranno allestiti tre campi da pallavolo. Sarà attivo il servizio bar e ristoro.

Chiastre: escursione musica e piatti tipici
Musica, escursioni naturalistiche, gastronomia, e tanto altro, è quanto offre la festa a Chiastre. Al pomeriggio, alle 16, ci sarà una passeggiata ai Salti del Diavolo, lungo la via degli scalpellini e al ponte tibetano sul Baganza, accompagnati dalla guida naturalistica, Marcello Cantarelli e organizzato dall’associazione «Macigno Vivo». L’itinerario molto spettacolare è abbastanza facile, adatto a famiglie e bambini, solo abituati un poco a camminare. È indispensabile essere attrezzati con un semplice abbigliamento da montagna, sono consigliati gli scarponcini da trekking. Alle 21, nella piazza degli Scalpellini di Chiastre di Ravarano, con ingresso gratuito, è in programma il concerto «In una notte di mezza estate... musica sotto le stelle», eseguito da Maria Caruso (voce e viola da gamba), Elena Bacchini (viola da gamba), Richard Benecchi (liuti e tiorba) e Flavio Spotti (percussioni).
Il programma propone musiche della letteratura spagnola e di Paesi del Mediterraneo, dal XV al XVIII secolo.
L'evento promosso dall’Associazione «Salti del Diavolo - Amici di Chiastre», in collaborazione con la Pro loco di Calestano e il Circolo «La Piana», e dall’associazione «Silentia Lunae», si avvale del patrocinio dei Comuni di Calestano e di Berceto, che coabitano nel paese reso famoso dagli scalpellini e dall’arte di plasmare la pietra. Oltre all’appuntamento musicale, saranno proposte, nel corso della serata, gustose specialità gastronomiche, come torta fritta e sgabei, con salumi e formaggi tipici del territorio.

Festa del pesce: Marzolara ci riprova. E fa le cose in grande
Torna questo weekend «La vera festa del pesce di mare». I marzolaresi hanno deciso di riprovarci dopo la sospensione della festa di 15 giorni fa per le condizioni meteorologiche avverse. Le rezdore locali coadiuvate da Vincenzo, lo chef che da sempre ha diretto la cucina, sono al lavoro per preparare i sughi, pulire pesci, cozze, vongole e quant'altro per il ricco menu che prevede: antipasto di terra con prosciutto e salame; e poi primi e secondi di pesce: spaghetti allo scoglio e spaghetti alla puttanesca, grigliata mista di mare con orata, scampi e gamberoni e infine la mitica frittura mista. Accompagneranno le portate, come sempre, il Verdicchio dei colli di Jesi e il prosecco di Valdobbiadene oltre ai migliori vini bianchi e rossi dei nostri colli. Nella pista si ballerà con Luca Bergamini. Per i più piccoli sarà allestito all’interno del recinto campestre un piccolo luna park. La festa è dotata di un grande parcheggio gratuito. L'appuntamento è al campo sportivo «Amoretti» trasformato in un grande ristorante all’aperto; è previsto anche un servizio di asporto.

CEDOGNO
I dieci anni del Museo dei lucchetti
Oggi, a Cedogno di Neviano, con inizio alle 10.30, verrà festeggiato il 10° anniversario della nascita del Museo degli antichi lucchetti con visita guidata alla collezione con un’esposizione, in bacheche illuminate, di oltre 500 lucchetti provenienti da tutti i continenti.   Alle 11.30 premiazione del collezionista Vittorio Cavalli e presentazione del libro «Le antiche resdore e le tradizioni montanare» di Stella Mei. Alle 12.30 cocktail e brindisi insieme; alle 13 pranzo al circolo di Cedogno.   Alle 15.30 visita al paese di Cedogno, ultra millennario. Bancarelle e intrattenimenti per bambini al parco giochi e con il nuovo «Gioco di Matilde»

COLLECCHIO
La «Festa campestre» corre in aiuto degli alluvionati
Oggi ultimo appuntamento con la «Festa campestre» promossa dall’Arci della frazione di San Martino Sinzano. Il maltempo dello scorso weekend ne ha pregiudicato in parte la riuscita. L’iniziativa è giunta, alla 31ª edizione, propone cucina tipica e piatti della tradizione locale che verranno serviti negli spazi opportunamente approntati del campo da calcio in via Pavesi. Oltre ai classici tortelli di erbetta, il piatto forte saranno le cotiche con i fagioli. Un ricco menù con molte varianti, fra cui il fritto misto per gli amanti del pesce. Sono 80 i volontari coinvolti negli stand gastronomici e nel servizio ai tavoli. Per allietare i presenti, un’orchestra dal vivo, diversa per ogni serata, proporrà ballo liscio e musica anni Sessanta. L’iniziativa ha anche un risvolto benefico: parte del ricavato, infatti, verrà devoluto a favore del fondo di solidarietà, istituito dal Comune, per aiutare le popolazioni colpite dal nubifragio di sabato 11 giugno a Gaiano, Ozzano e Pontescodogna. Inoltre, parte dell’incasso sarà messo a disposizione della locale società sportiva Arci San Martino e per favorire iniziative di carattere sociale come momenti ludico ricreativi e gite per gli anziani di San Martino Sinzano.

COLORNO
Visite guidate alla Reggia
Oggi le visite guidate alla Reggia iniziano alle 10, 11, 15, 16, 17. Per informazioni telefonare allo 0521.312545.

COMPIANO
Visitabili due mostre al castello
Per tutto il weekend sarà aperto il castello con la possibilità di visitare la mostra di Donna Esa «la borsa parmigiana nel mondo» e quella di Carmen Corazzi «Le borse come sculture». Sarà aperto il museo Massonico e quello della contessa Gambarotta.

CORNIGLIO
A Ghiare il «Festival Natural-Mente»
Oggi sarà proiettato un documentario e durante il giorno a Sesta si svolgerà un mostra di pittura estemporanea.

Le cime dell'alta Val Parma
Oggi, dalle 9.30, si potrà partecipare all’escursione «Le cime dell’alta Val Parma». Nel Parco nazionale ci sono tre montagne, splendide e vicine l’una all’altra. Il Marmagna, classica meta domenicale per raggiungere la quale si passerà dal Lago Santo, gioiello dei «Cento laghi», il Braiola, dalle potenti bancate di arenaria macigno, e infine l’Orsaro, che dà il nome a tutto il massiccio e sulla vetta del quale è presente una Madonnina cui sono devote le genti della montagna. Tutta la passeggiata è panoramica e assolata e si sviluppa per lo più lungo il sentiero 00 che segna il confine tra Emilia e Toscana. Per chi vuole pranzo al sacco con borraccia del Rifugio Lagdei in omaggio a 8 euro e al rientro attorno alle 14; merenda insieme al rifugio. Prenotazione obbligatoria: Antonio Rinaldi al 328.8116651 o rnlantonio@inwind.it.

FONTANELLATO
Rane fritte, musica e ballo: a Paroletta la «tre giorni» del gusto
È partita ieri la tre giorni di «Festa della rana» a Paroletta di Fontanellato. La tradizionale kermesse gastronomico danzante, organizzata dal G.S. Condor Paroletta, avrà come portata principale della cucina la rana fritta che gli organizzatori hanno ordinato per un quantitativo pari a dieci quintali. Oltre a questo piatti, i clienti, che avranno a disposizione circa 200 tavoli per mangiare, potranno scegliere dal nutrito menu anche spiedini, salamini, spalla cotta, prosciutto e melone e patatine fritte.
In queste serate di festa si potrà inoltre danzare, tutte le sere a partire dalle 21, con una orchestra sempre diversa. Oggi ci sarà Kati Piva; domani chiuderà Marianna Lantieri.

FONTEVIVO
«Liberavoce» in festa
È partita ieri sera la «due giorni» di festa gastronomica dell’associazione indipendente «Liberavoce». Oggi la seconda ed ultima giornata di festa e dibattito, avrà come titolo «Cooperazione e sviluppo», il progetto sanitario di Emergency e la ricerca universitaria in Sierra Leone. Fra gli ospiti i medici in missione Sandro Contini, Silvia Fantoni e Federico Martello. La serata si concluderà, alle 22.30, con il concerto dei ManinBlù.  Nell’area della festa allestiti banchetti espositivi, punti informativi e uno stand con la vendita di libri.

LANGHIRANO
La bancarella del passato
Il mercatino «La bancarella del passato», organizzato dal circolo Anspi Aurora, si terrà oggi, dalle 8 alla sera, lungo via del Popolo, via Tanara e via Mazzini. Sulle bancarelle oggetti e curiosità di antiquariato e collezionismo.

MEZZANI
Oggi c'è la «Festa dell'arrivederci»
«Il mago della neve» è lo spettacolo che i bambini bielorussi ospiti del comitato «Help for children» di Mezzani metteranno in scena oggi, alle 21, alla scuola elementare di Mezzano Inferiore durante la «festa di arrivederci». Tutti i cittadini sono invitati a partecipare alla serata.

Musica live al porto fluviale
Weekend di musica «live» al porto di Mezzani. Oggi la struttura del porto fluviale sarà animata da Davide e Alessandro. Per festeggiare l’ultimo weekend di luglio, saranno preparate grigliate e cocktail per tutti.

MONCHIO
Escursione a cavallo in Val Cedra
E' giunto quest’anno alla sesta edizione il «Raduno cavalli al '48», organizzato dal circolo «Monte Navert» di Pianadetto. Oggi, alle 9.30, i cavalieri partiranno dal circolo ippico «'48» per una bella escursione alla scoperta della Val Cedra, mentre alle 13.30 è previsto il rientro per il pranzo, aperto a tutti, cavalieri e non.

Un workshop fotografico al Lago Verde
Prosegue il programma dei workshop fotografici organizzati dagli operatori turistici di Monchio in collaborazione con Comune, Parco dei Cento Laghi, Parco Nazionale, Distretto Turistico e Provincia di Parma e inserito nel calendario di «Appenniniamo». Oggi sarà il Lago Verde la meta della seconda giornata del workshop che ha già visto gli aspiranti fotografi esplorare e fotografare il Lago Palo. Durante questa seconda uscita il fotografo Misha Cattabiani porterà i partecipanti al Lago Verde, dove si metterà a punto la teoria imparata la domenica precedente. Si potrà scoprire, inoltre, il fantastico mondo della macrofotografia e affrontare la post produzione, con la visione degli scatti effettuati. Il ritrovo è fissato per le 9 al Lago Ballano, o in alternativa alle 7.30 a Parma. Alle 9.30 inizierà il trekking verso il Lago Verde, mentre alle 14 ci si dirigerà alla volta del bed and breakfast «La casa dei Lupini», dove si potranno commentare gli scatti fatti durante l’escursione e parlare di post produzione affrontando temi come i livelli, la tonalità e la correzione del colore, il contrasto e il bianco e nero. A fine workshop ogni partecipante riceverà un suo scatto stampato in «fine art». Info: www.mishacattabiani.com, mishacattabiani@yahoo.it o 3473033914.

MONTECHIARUGOLO
A Monticelli un weekend da passare con le «bionde»
Il vecchio campo sportivo di Monticelli Terme ospiterà la kermesse dedicata alla «bionda». Anche stasera si terrà la 3ª Festa della birra artigianale. L’organizzazione è curata dal Punto Blu e dal Circolo Verdi di Monticelli con la collaborazione del Comune di Montechiarugolo e delle seguenti aziende produttrici di «bionda»: Birrificio del Ducato, Toccalmatto birra viva artigianale, Panil Torrechiara, Beerbante, Birrificio di Langhirano. Il sipario della manifestazione si aprirà di nuovo stasera, alle 20, con la cena, a base di piatti della cucina casalinga. L’appuntamento conviviale sarà completato da alcuni intrattenimenti musicali, a ingresso gratuito. Stasera sul palco, i gruppi King Hoya e Big Ones (Aerosmith cover band). Negli stand verranno collocati tre punti distributivi della birra alla spina più uno della «bionda» in bottiglia, con il marchio «Birra di Parma». I titolari dei birrifici coinvolti saranno presenti. «In questa edizione - dice Cristian Conversi, uno degli organizzatori della manifestazione - abbiamo voluto puntare sugli approvvigionamenti di pane e frutta a chilometro zero». Alla festa di Monticelli anche i bambini potranno sbizzarrirsi nello spazio appositamente allestito per loro, in cui giocare e divertirsi con i giochi di Gommaland.

MORMOROLA
Visite al Museo della Resistenza
Oggi, dalle 15 alle 18, porte aperte al Museo della Resistenza di Mormorola. Per info 0521.200186, o 349.4753687.

MOTTA BALUFFI
Alla scoperta dell'Acquario del Po
Dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 19, a Motta Baluffi, sarà aperto al pubblico l’Acquario del Po. Info: 348.5634093.

NEVIANO
Escursione sul Monte Fuso
A Campora di Neviano, con partenza alle 9 dal piazzale della chiesa, avrà luogo un’escursione sul Monte Fuso alla scoperta della flora e della fauna locale.

Oggi il mercato al Parco
Oggi, al Parco Monte Fuso, con inizio alle 10, si svolgerà il Mercatino al Parco: bancarelle di hobbistica, antiquariato e prodotti tipici locali.

Prove di tiro con l'arco
Al Parco Monte Fuso, con inizio alle 15, nell’apposita area, avrà luogo il tiro con l’arco: prove sul prato.

Garofano presenta il suo libro
Alle 17.30 sarà ospite dello «Scurano Cult Fest», al parco del Monte Fuso, Luciano Garofano, ex comandante dei Ris di Parma, che dialogando con Anna Pia Fantoni presenterà al pubblico il suo nuovo libro, in uscita a settembre, «Uomini che uccidono le donne». Sempre più donne sono vittime di orribili fatti di sangue e esaminando dieci casi emblematici, l’autore mostrerà come i progressi della scienza possano contribuire alla soluzione di delitti apparentemente insolubili.

PALANZANO
«Estate in piazza», shopping e musica
Palanzano oggi è in festa con «Estate in piazza», una giornata ricca di iniziative all’insegna dello shopping, del divertimento e della buona musica organizzata dalla cooperativa «Sperema Ben«, dal ristorante «San Martino» e dagli esercizi commerciali della piazza di Palanzano con il patrocinio del Comune. A partire dalle 11, e fino a tarda sera, piazza Cardinal Ferrari sarà invasa dalle bancarelle, che proporranno oggetti d’artigianato, prodotti tipici e tanto altro. I più piccoli, intanto, potranno scatenarsi sui gonfiabili e gustare delle ottime crepés e zucchero filato preparato apposta per loro. Nel pomeriggio, poi, spazio alla dolcezza, con una attesissima gara delle torte, mentre a partire dalle 16 la torta protagonista sarà sicuramente quella fritta. Dalle 18 saranno l’aperitivo e la musica di dj Mauri a scaldare l’atmosfera della festa, che proseguirà fino a tarda sera.

POLESINE
Torta fritta con L'Avis
A Polesine domenica la tradizionale Festa gastronomica promossa dalla sezione Avis. Nell’area feste si potranno gustare pisarei e fasoi, torta fritta, spalla cotta, culatello, paella e grigliata di carne. In più, oggi serata latina col Dj Robby e lo spettacolo di «Danzamania» e domani esibizione dell’orchestra «Mario Ginelli».

ROCCABIANCA
Visite al castello
Il castello di Roccabianca è aperto alle visite oggi, dalle 10 alle 11 e nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30. La Sala Rangoni Pallavicino e la Stanza di Griselda, dedicata da Pier Maria Rossi a Bianca Pellegrini sono tra le bellezze del maniero. Per tutti i turisti, dopo la visita, assaggi di alcolati di frutta e distillati Faled. Per contatti chiamare lo 0521.374065 o 0521.374596.

Guareschi e il Museo del Mondo Piccolo
Il Museo del Mondo Piccolo di Fontanelle è un viaggio in compagnia di Giovannino Guareschi e Giovanni Faraboli, storici figli della Bassa. Oggi  il museo è aperto dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Guide esperte a richiesta. All’interno anche la mostra di sculture satiriche di Maurizio Zaccardi. L’ingresso è gratuito. Per info www.comune.roccabianca.pr.it.

RUBBIANO
Pesca sportiva e gastronomia
Oggi proseguono gli appuntamenti con la pesca sportiva al lago del Lupo di Rubbiano. Oggi pomeriggio gastronomia e torta fritta sulle sponde del lago.

SALA BAGANZA
Passeggiata notturna nei Boschi di Carrega
Gli appassionati di escursioni potranno approfittare dell’appuntamento ai Boschi di Carrega. Oggi è infatti prevista, con partenza alle 20.45 dal centro visite Levati, la visita «Boschi sotto le stelle», una breve e facile passeggiata notturna in collina, nel parco regionale dei boschi di Carrega, attraverso facili sentieri nei luoghi più belli e caratteristici del parco, nella magia del bosco di notte. Si sosterà in alcune suggestive radure dove si osserveranno e riconosceranno le principali stelle e costellazioni del cielo estivo. La camminata ha un grado di difficoltà medio-facile e prevede un dislivello massimo di 100 metri. E’ consigliato presentarsi muniti di scarpe da trekking, abbigliamento da montagna e torcia, preferibilmente frontale. Il costo dell’escursione è di 10 euro per gli adulti e 5 per i bambini. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la guida Gae Antonio Rinaldi : 328.8116651 rnlantonio@inwind.it.

Festa d'addio ai bimbi bielorussi
I sette ragazzi bielorussi ospiti a Sala saranno salutati oggi dalla comunità con una festa al Comitato Anziani con una cena con menu parmigiana.

SALSOMAGGIORE
Aperto il museo naturalistico
Al Parco dello Stirone a Salsomaggiore Terme, oggi dalle 15.30 alle 18.30, è aperto al pubblico il Museo naturalistico di Scipione Ponte. Al suo interno si possono ammirare le vetrine e i diorami che ricostruiscono gli ambienti del Parco (l' ingresso è 2 euro per gli adulti, 1 euro per i ragazzi fino a 14 anni). Inoltre anche oggi è aperta ai visitatori l’area didattica del Centro recupero animali selvatici «Le Civette» di San Nicomede, in località Millepioppi. Qui ci sarà la possibilità di visitare le voliere che ospitano gli uccelli rapaci diurni e notturni (ingresso: 5 euro per gli adulti, 2,50 euro per i ragazzi fino a 14 anni). Per info: tel. 3394188677.

«Happening dei giovani»: gran finale
Questa sera gran finale per l’«Happening dei giovani 2011», la tradizionale manifestazione estiva organizzata dell’oratorio «Don Bosco» della parrocchia di San Vitale, negli spazi di via Pascoli. Apertura degli stand gastronomici, con specialità tipiche locali, dalle 19. Non mancherà poi tanta musica: questa sera dalle 21 saranno di scena gli «Oxxxa».

A San Vittore la «Sagra del malfatto»
«Sagra del malfatto» a San Vittore, frazione collinare alle porte di Salsomaggiore Terme, ottima cucina tipica e tanta musica. Cucina casalinga con malfatti burro e salvia, tagliatelle ai funghi, fritto misto, grigliata alla beola, torte, e tante altre specialità preparate dalle «rezdore». Poi tanta musica: questa sera sarà di scena l’orchestra «Maini Giacomo»; domani  «Maurizio e Daniela».

SAN SECONDO
Visite alla Rocca dei Rossi
Oggi a San Secondo, possibilità di visitare la Rocca dei Rossi. Info ai numeri 0521873214 oppure 0521872147.

SORAGNA
Visite gratuite al Museo Parizzi
Oggi, dalle 9,30 alle 12 e dalle 15 alle 18 il pubblico potrà visitare gratuitamente il «Museo della civiltà contadina» di Mauro Parizzi con la guida dello stesso collezionista. Aperto anche l’annesso «Museo del parmigiano reggiano».

Commedia dialettale a Castellina
Questa sera, con inizio alle 21, nell’area del mobilificio Faraboli di Castellina, per iniziativa della Pro loco la compagnia «El ravisi» metterà in scena la brillante commedia dialettale «Cirilo al nòn mandrillo» in tre atti. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà nel Nuovo Teatro di Soragna.

TARSOGNO
Aperto il Museo dell'emigrante
Oggi aperto il Museo dell’emigrante e la mostra «I giochi di una volta» di Mirella Cardinali con visite guidate dalle 16 alle 19. Info: 0525.89272 (ufficio turistico).

Tarsogno: la sagra tra fede e tradizione
Festa interamente dedicata alla sagra della Madonna del Carmelo. Oggi alle 8 prima messa e apertura della «baracca gastronomica», della lotteria di beneficenza e alle 11 solenne celebrazione presieduta da monsignor Douglas Rigattieri, vescovo di Cesena-Sarsina, animata dal coro piacentino di Sant'Antonio. Alle 16.30, sul piazzale del santuario, concerto della «Zavaroni Bras Ben», alle 21 la processione con la statua della Madonna accompagnata dal suono della banda musicale di Tarsogno con sosta nella chiesa di Santo Stefano e al cimitero del paese. Alle 22 concerto della banda tarsognina,  alle 23 spettacolo pirotecnico.
Il Comune e le associazioni si sono prodigate al massimo. Famiglia Tarsognina, Avis, banda musicale e Pro loco hanno lavorato all’evento: la prima ha contribuito all’allestimento delle luminarie e allo spettacolo pirotecnico di oggi; i donatori Avis allo stand gastronomico con piatti tipici e l’allestimento del banco di beneficenza, la banda musicale presenterà un concerto e accompagnerà i fedeli in processione, la Pro loco organizzerà alcuni appuntamenti.

TIZZANO
Le famiglie in festa al palasport di Tizzano
Non si stancano mai i volontari dell’Acat Appennino Parma Est, che anche quest’anno, per il 13° anno consecutivo, organizzano, oggi al palasport di Tizzano, la «Festa delle famiglie», un’iniziativa volta a coinvolgere gli abitanti del posto e villeggianti ad una riflessione sulle problematiche legate all’uso di alcool. A partire dalle 16 si potrà ascoltare la musica dal vivo dei Lopa e, dalle 18, gustare dell’ottima torta fritta, senza naturalmente ricorrere all’uso di bevande alcoliche. Nel pomeriggio, alle 17, si terrà invece il dibattito, durante il quale interverranno Giuseppe Nardini, presidente Acat Appennino Parma Est, Amilcare Bodria, sindaco di Tizzano, Stefano Bovis, sindaco di Langhirano, Cristiana Di Gennaro, responsabile del Centro di Alcologia dell’ospedale di Parma, Rosaria Giannelli, medico del Sert dell’Ausl Distretto Sud Est di Langhirano, Rossella Mitro, psicologa e psicoterapeuta del centro di alcologia dell’Università di Parma. Moderatore Rocco Caccavari, ex parlamentare e relatore della legge sull'alcol.

TORRECHIARA
Continuano gli «Aperitivi medievali»
Torrechiara non è solo il castello: è anche la deliziosa piazza posta ai piedi della salita che porta al maniero. Proprio piazza Leoni è protagonista dell’estate: diverse sono  le iniziative che troveranno luogo nella sua particolare cornice arricchita dal Giardino estivo creato dall’associazione culturale «Donne di Torrechiara» in collaborazione con il Comune di Langhirano. Grazie al padiglione attrezzato e ricco di piante e fiori, si stanno sussgeuendo diverse attività, ad esempio la prima edizione degli «Aperitivi medievali». Domenica, alle 11.30, Paolo Galloni si occuperà di «Una breve storia del vino»: l’aperitivo sarà accompagnato da una degustazione di vini dell’Azienda vitivinicola «La Bandina» di Casatico.

TRAVERSETOLO
«Azzurra d'estate» al Lido Valtermina
Ritorna anche oggi «Azzurra d’estate», la tradizionale festa organizzata dalla Croce Azzurra al Lido Valtermina.  Per gli amanti del ballo liscio suonerà una grande orchestra romagnola: Patrizia Ceccarelli. Ma prima di scatenarsi nelle danze si potrà cenare con i piatti della cucina tradizionale.

VARANO MELEGARI
Visite al castello
Oggi proseguono le mostre al medioevo nel castello Pallavicino di Varano Melegari e le visite al maniero. Oggi dalle 15 alle 18.30; domani dalle 10 alle 11.30 e dalle 15 alle 18.30.

ZIBELLO
Weekend «Dal Po al mare»
Oggi, dalle 19, sul sagrato della chiesa parrocchiale di Zibello, in piazza Cavour, appuntamento con la festa di mezza estate «Dal Po al mare». L’evento è promosso dall’associazione per il Servizio alle chiese dei santi Gervasio e Protasio col patrocinio del Comune. Si potranno gustare frittura di pesce, culatello e salumi misti, patatine e torte a volontà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video