14°

25°

Provincia-Emilia

Neviano - Furti in villa: refurtiva dai carabinieri

Neviano - Furti in villa: refurtiva dai carabinieri
0

di Elio Grossi
L'operazione «Raiders» che ha portato alla denuncia per associazione a delinquere per furti in abitazione di otto nomadi di etnia Sinti,  è stata condotta  dai carabinieri di Neviano, e buona parte del prezioso materiale sequestrato nel corso dell’operazione proviene da furti iniziati nel marzo 2009, nel nevianese. Ed è per questo che la refurtiva, per disposizione del capitano Nasponi, sarà visionabile nella caserma dei Carabinieri di Neviano.
La parte finale dell’operazione ha avuto bisogno dell’aiuto di ben 140 uomini dell’Arma, di un elicottero e di unità cinofili. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Russo della Procura della Repubblica di Parma, avevano preso avvio quando nel marzo del 2009 si era verificato un furto nella frazione di Mozzano di Neviano, nella villa di un noto professionista e dove era stata forzata la cassaforte all’interno del quale, oltre a vari monili e denaro era stata asportata anche una pistola legalmente detenuta.
Nel maggio 2009, due furti analoghi si sono verificati nell’arco di una sola giornata tra i comuni di Neviano, frazione Sella di Lodrignano, e Tizzano, frazione di Moragnano ove i malviventi, analogamente a quanto accaduto nel marzo, 2009 avevano tagliato la cassaforte. Nel luglio del 2009 furono ben sei i furti in una sola giornata, avvenuti tra i comuni di Neviano, nelle frazione di Urzano e Provazzano; nel comune di Traversetolo e a Lesignano Bagni. E sempre i carabinieri rilevavano un «particolare»: la stessa modalità del taglio della cassaforte.
Nel novembre del 2009, sempre in una sola giornata, due colpi hanno interessato la zona di Lesignano de Bagni al confine con il comune di Neviano. Anche qui, era stata tagliata la cassaforte.
Le indagini espletate hanno portato poi a furti verificatisi successivamente in altre abitazioni della provincia fino ad arrivare al febbraio 2011, ma sempre con la stessa «tecnica» che ha fatto battezzare i malviventi «La banda della cassaforte».
Durante le indagini svolte, in circa due anni, sono stati fermati dai carabinieri di Neviano, ben 15 nomadi con precedenti a carico, provenienti da campi nomadi del reggiano che girovagavano per il comune di Neviano, dal quale sono stati allontanati con di divieto di ritorno. Inoltre la pistola rubata nel corso del primo furto del marzo 2009 è stata rinvenuta addosso ad un nomade sinti che la polizia ha ucciso in un conflitto a fuoco durante un tentativo di rapina in un paese della prima periferia di Modena. In quella circostanza furono arrestati in flagranza di reato altri 7 nomadi sempre di etnia sinti.
Il valore della refurtiva asportata nei vari furti in questi oltre due anni, è  stimabile in  alcune centinaia di migliaia di euro. Nel corso dell’operazione di perquisizione sono stati trovati molti arnesi da scasso analoghi a quelli adoperati dai malviventi per forzare infissi e casseforti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

play-off

Parma qualificato ai quarti: alle 15,30 il sorteggio della prossima avversaria dei crociati

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

1commento

CARABINIERI

Tre falsi Morandi scoperti a Bologna. Furti d'arte: Parma fra le città più colpite

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti 

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

1commento

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

PGN

Cinque nuovi dischi delle band di Parma

Torna Parmagiornoenotte: eventi, appuntamenti, concerti, aperitivi, teatro e feste

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Caccia ai complici di Manchester Video

LA SPEZIA

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa: hanno fatto un volo di 40 metri

SOCIETA'

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

BASEBALL

E' ufficiale: Joe Testa è del Parma

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare