13°

23°

Provincia-Emilia

Al Festival dei girovaghi trionfa l'arte di strada

Al Festival dei girovaghi trionfa l'arte di strada
Ricevi gratis le news
0

Tra applausi e apprezzamenti per il lavoro fatto da Maria Teresa Alpi è calato il sipario sulla nona edizione del Festival dei girovaghi e il piccolo Borgo antico di Compiano ha archiviato un’altra invidiabile manifestazione.
La serata ha avuto inizio con i saluti di Maria Teresa Alpi, presidente della Associazione Culturale Barbara Alpi, che ha voluto ringraziare i giurati e tutti i presenti a questa manifestazione dedicata ai girovaghi e alla loro nobile storia.
Dopo questa introduzione da parte di Maria Teresa Alpi è seguito un breve intervento da parte di Silvia Bartolini presidente della «Consulta Emiliano Romagnola nel mondo».
Nel suo discorso Silvia Bartolini ha raccontato come si svolge il lavoro di tutti giorni della Consulta e ha evidenziato l’importanza di questi eventi.
Inoltre ha sottolineato  quanto sia indispensabile la collaborazione fra le istituzioni e gli enti preposti alla promozione e ai programmi culturali in difesa dei diritti degli emigrati.
A seguire la proclamazione dei vincitori del concorso «Emigrazioni, il valore dei popoli» (solo Vanna Bernardelli, la seconda classificata era presente) e la proiezione su un grande schermo,  appositamente installato in piazza Scopesi, di un sunto dei video premiati. 
Tanti i personaggi del mondo culturale, politico e istituzionale presenti alla cerimonia.
Aassente giustificato il presidente della giuria Maurizio Boco, Presidente della Fonderia delle Arti di Roma.
Boco non è potuto essere presente alla manifestazione ma attraverso un messaggio ha voluto ringraziare i giurati sottolineando l’importanza dell’iniziativa culturale sul tema dell’emigrazione. Ha inoltre fatto presente l’obiettivo della Scuola di cinema, cioè favorire e incoraggiare la diffusione e l’insegnamento delle arti oltre a sensibilizzare le persone su temi sociali di particolare interesse.
«I tre video hanno perfettamente centrato l’obbiettivo e per i giurati non è stato facile assegnare i premi - ha spiegato Maria Teresa Alpi, presidente dell’Associazione culturale Barbara Alpi, organizzatrice del Festival dei Girovaghi -  La manifestazione è stata prettamente dedicata all’arte di strada e alla compenetrazione di culture diverse».
La Alpi ha quindi ringraziato per il loro lavoro la giuria e gli autori dei filmati in concorso augurando loro un prospero avvenire.
Il tutto si è concluso con lo straordinario spettacolo offerto del gruppo «Domo Emigrantes», musicisti con la passione per la musica etnica popolare del Sud Italia. Con il loro concerto anche loro hanno lasciato un messaggio importante:  quello di non dimenticare gli altri per costruire un futuro migliore.
Il bilancio finale della manifestazione dice che al Festival dei Girovaghi, anche quest’anno, temi di approfondimento culturale e sociale si sono fusi perfettamente con l’arte e l’intrattenimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Borgotaro, quattro feriti in uno scontro camion-auto. Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

1commento

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

1commento

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery