-5°

Provincia-Emilia

Notte delle pievi: visite, musica e spettacoli

Notte delle pievi: visite, musica e spettacoli
0

Chiara De Carli
Saranno ben 26 i luoghi coinvolti nell’iniziativa «La notte delle pievi» che si terrà domenica. Una serata speciale che, per il quinto anno consecutivo, si svolgerà la domenica prima di San Lorenzo e si snoderà tra visite guidate, musica e spettacoli, per far riscoprire a turisti ed appassionati i gioielli del romanico del territorio parmense. L'iniziativa, organizzata dalla Provincia con la collaborazione delle Diocesi di Parma, Fidenza e Piacenza, delle parrocchie, dei Comuni e delle associazioni locali, ed è realizzata con il contributo di Fondazione Monte di Parma e Parmalat, è stata presentata ieri mattina al Parma Point di via Garibaldi dall’assessore provinciale alla Cultura Giuseppe Romanini e da don Alfredo Bianchi, in rappresentanza della Diocesi di Parma.
«Siamo arrivati alla quinta edizione di una manifestazione voluta per dare continuità alle celebrazioni per il nono centenario della Cattedrale di Parma - ha spiegato Romanini -. Allora il centro dell’attenzione era il Duomo cittadino, ma ad esso si agganciava naturalmente un intero sistema territoriale medievale basato sulle pievi del nostro territorio: ben 28, anche nei luoghi più impensati. Il primo progetto è stato “Pieve di luce” con cui abbiamo illuminato questi gioielli. Da lì è stato facile arrivare a pensare ad un evento annuale, a ridosso della notte di San Lorenzo, che permettesse di valorizzarle e metterle a disposizione dei visitatori per poter scoprire questi tesori del territorio. In questo caso 11 di esse saranno aperte e disponibili per visite guidate, negli altri casi alle visite si legano spettacoli musicali o teatrali. E’ bello vedere che, verso questa manifestazione c'è un’attesa particolare e che fa sì che siano centinaia le persone che partecipano agli eventi programmati ogni anno».
Delle 28 pievi del Parmense rimarranno escluse, a causa di lavori in corso, la pieve di Badia Cavana a Lesignano Bagni, San Pietro Apostolo a Tizzano e San Genesio a San Secondo. «Sarebbe bello moltiplicare questi eventi per ricreare un legame con questo straordinario tessuto di vita quotidiana e fede - ha sottolineato don Bianchi -. È importante che sempre più persone conoscano e prestino la giusta attenzione alle pievi, antichi centri di aggregazione religiosa e sociale, che conservano importanti memorie romaniche e molte tracce del forte legame che avevano con il territorio in cui sono nate ma, purtroppo, rimangono vuote per gran parte dell’anno».
Tra i tanti appuntamenti è da segnalare la proposta del Comune di Fidenza, che organizza una «visita itinerante teatralizzata» lungo la Via Francigena, curata dalle associazioni culturali «Melusine» e «Colti in Fragranza». «L'iniziativa si chiama “In itinere” e si sviluppa lungo la via Francigena - ha spiegato Alessandra Mordacci dell’associazione “Melusine” -. Si partirà alle 20.30 con la visita alla chiesa di San Tommaso Beckett a Cabriolo, per poi proseguire con quella al Duomo di Fidenza e all’Abbazia di Santa Maria Assunta a Castione Marchesi dove, dopo la visita guidata e la rappresentazione teatrale, la parrocchia ha organizzato un piccolo ristoro. Un percorso che potrà essere effettuato da tutti: le tappe saranno infatti collegate da un pullman gratuito per agevolare anche chi non conosce bene i luoghi». «Saranno tre episodi che si dipanano lungo un unico percorso - ha aggiunto Silvio Mezzadri dell’associazione “Colti in Fragranza” -. Un monaco, una popolana e un cavaliere, ognuno con la propria storia alle spalle, arriveranno a confrontarsi per capire se la strada percorsa è quella giusta. Approfittando della magia dei luoghi cercheremo di riportare gli spettatori indietro nel tempo».
Tutti gli appuntamenti si svolgeranno domenica con l’unica eccezione della Pieve di Sant'Ambrogio a Bazzano dove la «Notte delle Pievi» sarà il 9 agosto: alle 21 è prevista la visita guidata e, a seguire, si terrà un concerto di arpa e violino. Tutti gli eventi e le visite sono ad ingresso gratuito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto