Provincia-Emilia

Fidenza, sventato maxi-furto di rame: in manette un rumeno

Fidenza, sventato maxi-furto di rame: in manette un rumeno
Ricevi gratis le news
6

Tre uomini sono stati visti dai carabinieri a Carzole di Fidenza mentre caricavano cavi di rame usati per la posa delle linee telefoniche di Telecom. All'arrivo dei militari, un rumeno è stato fermato, mentre i complici sono riusciti a fuggire.
Tutto è iniziato, attorno alle 3 di domenica, quando una pattuglia della Compagnia di Fidenza, nel corso di una serie di controlli sul territorio, ha notato qualcosa di strano nella zona artigianale, mentre percorreva la rampa della statale per Soragna. Dal cortile di un'azienda venivano strani rumori. I militari si sono insospettiti e hanno controllato, trovando tre uomini che caricavano cavi di rame su un camion. Un lavoro molto ben organizzato: uno metteva tratti di cavo di circa 4 metri su un ceppo, un altro lo tagliava con un colpo di accetta, il terzo caricava sul cassone di un camion.
Mentre la gazzella dei carabinieri girava intorno all’edificio per bloccare la via di fuga del camion, i tre uomini si sono accorti di essere stati scoperti si sono dati alla fuga a piedi, nei campi. Uno di loro è stato intercettato dal capo equipaggio della pattuglia, che si era appostato nei pressi della rete. Nel frattempo sono arrivati altri carabinieri e i vigili del fuoco con le cellule fotoelettriche, per le ricerche nei campi.
L'uomo fermato è stato portato in caserma e identificato: si tratta di G. L. S. (il nome non è stato reso noto), ha 33 anni ed è rumeno. Il giovane risulta anche essere il proprietario del camion con targa rumena su cui il gruppo aveva già caricato quasi 2mila metri di cavi di rame. G. L. S. è stato arrestato per furto aggravato in concorso e detenzione di arnesi da scasso, visto che sul mezzo aveva asce, piedi di porco, trance per metallo e seghetti. Ora è detenuto nella casa circondariale di Parma  a disposizione del sostituto procuratore Fabrizio Pensa.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • michela

    04 Agosto @ 13.11

    ...e non devono neanche preoccuparsi di falsificare documenti di ingresso perchè da qualche anno questi zingari possono circolare liberamente in italia senza il permesso di soggiorno....

    Rispondi

  • Sam

    04 Agosto @ 12.17

    ancora ci meravigliamo? ma chi l'ha voluta TUTTA sta gente nel nostro paese?? ah no aspetta, forse mi è venuto in mente..

    Rispondi

  • Ubaldo

    03 Agosto @ 23.53

    Mario, non penso che resterà molto in galera; comunque a questa gente bisogna cominciare a tagliare le mani e lo stesso vale anche per il rotamaio che ritira questo materiale. Oramai siamo stanchi di continuare a leggere di furti alle linee elettriche delle ferrovie, alle grondaie di scuole e cimiteri ed a varie aziende.

    Rispondi

  • parmense doc

    03 Agosto @ 22.08

    dove sono i COMITATI ANTIRAZZISTI? saranno fuori dal carcere a urlare TUTTI LIBERI?

    Rispondi

  • mario rolandi

    03 Agosto @ 20.33

    poveraccio, adesso gli tocchera fae una lunga giornata in galera...

    Rispondi

    • Damn

      04 Agosto @ 09.50

      La cosa brutta è che tutto quel rame ormai tagliato è da buttare. Per farsi quattro soldi i ladri fanno migliaia di euro di danni.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

24commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole