-6°

Provincia-Emilia

È tempo di "On the road". Oggi s'inaugura la mostra

È tempo di "On the road". Oggi s'inaugura la mostra
0

Si inaugura questo pomeriggio nelle Sale Museali di via Romea 5, la mostra «On the road 2011», che raccoglie una ventina di opere dal '400 all’800. Un appuntamento di tutto rilievo poiché i dipinti che vanno da una inedita tempera su tavola di Neri di Bicci (Firenze 1418-1492) agli altrettanto inediti dipinti dell’Ottocento di Drugman e Carmignani, attraversano i secoli offrendo sorprese ed opere difficilmente visibili, poiché appartenenti a collezioni private.
La proposta espositiva realizzata con l’importante sostegno della Fondazione Cariparma, di Campus Iniziative Food Ingredients, di Ciaccio Broker sponsor tecnico, ed il patrocinio della Fima, Federazione italiana mercanti d’arte, si terrà alle   18, tempo permettendo sulla piazza a fianco del duomo, com'è ormai tradizione bercetese. Introdurrà il sindaco di Berceto, Luigi Lucchi.  A seguire ci saranno gli interventi del vice presidente Fima, Tommaso Tomasi, degli esperti che hanno curato il catalogo Emilio Negro e Nicosetta Roio, di Stefania Provinciali, Pier Paolo Mendogni, Giampaolo Cagnin.
Ideata e curata da Alessandro Torricelli, l’esposizione vuole celebrare, seppur idealmente e con un insolito percorso artistico, alcuni dei protagonisti delle maggiori scuole pittoriche che nacquero nel corso dei secoli nei territori confinanti con Berceto e nelle regioni “fuorimano”; maestri che probabilmente percorsero la via Romea e il valico della Cisa e dunque transitarono per Barsai, antico nome del paese, forse addirittura vi sostarono per riposare.
E’ questa la ragione principale, come è scritto nell’introduzione al catalogo, che ha indotto a proporre proprio qui, una rassegna di dipinti che vanno dal XIV al XIX secolo. Opere scelte, gelosamente custodite in raccolte private ma che negli spazi museali bercetesi hanno trovato collocazione ideale per farsi ammirare e scoprire.
Gli spazi  che sono stati adibiti a mostra sono stati per l’occasione ripristinati con tutti gli interventi necessari, dalla ripulitura dei muri, agli impianti di sicurezza, al microclima per offrire la  maggior tutela possibile delle opere esposte.
La proposta segue quella di grande successo che lo scorso anno aveva portato a Berceto, in Duomo, un dipinto di Francisco de Zurbaran e fa da ponte all’evento che verrà promosso nel 2012 in cui cade per Berceto un importante compleanno: i suoi 1300 anni di vita. Rinsalda il legame tra la Fima e il Comune di Berceto che ormai da diversi anni camminano assieme per proposte espositive. Questa in particolare è già stata definita come «una delle più belle e di contenuto a livello italiano del momento».
La mostra sarà visibile fino all’11 settembre ed inaugura un ricco programma estivo. Nella villa di via Divisione Julia, domani verrà inaugurata la mostra di Maria Rita Vito e presentato da Giuseppe Benelli il libro di Gian Carlo Perazzini «Sei numeri per l’inferno» mentre nella Sala del Consiglio comunale sarà aperta la personale di Claudia Tebaldi.
La mostra «On the road 2011» è accompagnata da un catalogo che raccoglie tutte le immagini delle opere in mostra ed una approfondita serie di schede tecniche a cura di Emilio Negro, Stefania Provinciali, Nicosetta Roio, Federica Spadotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video