16°

Provincia-Emilia

È tempo di "On the road". Oggi s'inaugura la mostra

È tempo di "On the road". Oggi s'inaugura la mostra
0

Si inaugura questo pomeriggio nelle Sale Museali di via Romea 5, la mostra «On the road 2011», che raccoglie una ventina di opere dal '400 all’800. Un appuntamento di tutto rilievo poiché i dipinti che vanno da una inedita tempera su tavola di Neri di Bicci (Firenze 1418-1492) agli altrettanto inediti dipinti dell’Ottocento di Drugman e Carmignani, attraversano i secoli offrendo sorprese ed opere difficilmente visibili, poiché appartenenti a collezioni private.
La proposta espositiva realizzata con l’importante sostegno della Fondazione Cariparma, di Campus Iniziative Food Ingredients, di Ciaccio Broker sponsor tecnico, ed il patrocinio della Fima, Federazione italiana mercanti d’arte, si terrà alle   18, tempo permettendo sulla piazza a fianco del duomo, com'è ormai tradizione bercetese. Introdurrà il sindaco di Berceto, Luigi Lucchi.  A seguire ci saranno gli interventi del vice presidente Fima, Tommaso Tomasi, degli esperti che hanno curato il catalogo Emilio Negro e Nicosetta Roio, di Stefania Provinciali, Pier Paolo Mendogni, Giampaolo Cagnin.
Ideata e curata da Alessandro Torricelli, l’esposizione vuole celebrare, seppur idealmente e con un insolito percorso artistico, alcuni dei protagonisti delle maggiori scuole pittoriche che nacquero nel corso dei secoli nei territori confinanti con Berceto e nelle regioni “fuorimano”; maestri che probabilmente percorsero la via Romea e il valico della Cisa e dunque transitarono per Barsai, antico nome del paese, forse addirittura vi sostarono per riposare.
E’ questa la ragione principale, come è scritto nell’introduzione al catalogo, che ha indotto a proporre proprio qui, una rassegna di dipinti che vanno dal XIV al XIX secolo. Opere scelte, gelosamente custodite in raccolte private ma che negli spazi museali bercetesi hanno trovato collocazione ideale per farsi ammirare e scoprire.
Gli spazi  che sono stati adibiti a mostra sono stati per l’occasione ripristinati con tutti gli interventi necessari, dalla ripulitura dei muri, agli impianti di sicurezza, al microclima per offrire la  maggior tutela possibile delle opere esposte.
La proposta segue quella di grande successo che lo scorso anno aveva portato a Berceto, in Duomo, un dipinto di Francisco de Zurbaran e fa da ponte all’evento che verrà promosso nel 2012 in cui cade per Berceto un importante compleanno: i suoi 1300 anni di vita. Rinsalda il legame tra la Fima e il Comune di Berceto che ormai da diversi anni camminano assieme per proposte espositive. Questa in particolare è già stata definita come «una delle più belle e di contenuto a livello italiano del momento».
La mostra sarà visibile fino all’11 settembre ed inaugura un ricco programma estivo. Nella villa di via Divisione Julia, domani verrà inaugurata la mostra di Maria Rita Vito e presentato da Giuseppe Benelli il libro di Gian Carlo Perazzini «Sei numeri per l’inferno» mentre nella Sala del Consiglio comunale sarà aperta la personale di Claudia Tebaldi.
La mostra «On the road 2011» è accompagnata da un catalogo che raccoglie tutte le immagini delle opere in mostra ed una approfondita serie di schede tecniche a cura di Emilio Negro, Stefania Provinciali, Nicosetta Roio, Federica Spadotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling