15°

Provincia-Emilia

È tempo di "On the road". Oggi s'inaugura la mostra

È tempo di "On the road". Oggi s'inaugura la mostra
0

Si inaugura questo pomeriggio nelle Sale Museali di via Romea 5, la mostra «On the road 2011», che raccoglie una ventina di opere dal '400 all’800. Un appuntamento di tutto rilievo poiché i dipinti che vanno da una inedita tempera su tavola di Neri di Bicci (Firenze 1418-1492) agli altrettanto inediti dipinti dell’Ottocento di Drugman e Carmignani, attraversano i secoli offrendo sorprese ed opere difficilmente visibili, poiché appartenenti a collezioni private.
La proposta espositiva realizzata con l’importante sostegno della Fondazione Cariparma, di Campus Iniziative Food Ingredients, di Ciaccio Broker sponsor tecnico, ed il patrocinio della Fima, Federazione italiana mercanti d’arte, si terrà alle   18, tempo permettendo sulla piazza a fianco del duomo, com'è ormai tradizione bercetese. Introdurrà il sindaco di Berceto, Luigi Lucchi.  A seguire ci saranno gli interventi del vice presidente Fima, Tommaso Tomasi, degli esperti che hanno curato il catalogo Emilio Negro e Nicosetta Roio, di Stefania Provinciali, Pier Paolo Mendogni, Giampaolo Cagnin.
Ideata e curata da Alessandro Torricelli, l’esposizione vuole celebrare, seppur idealmente e con un insolito percorso artistico, alcuni dei protagonisti delle maggiori scuole pittoriche che nacquero nel corso dei secoli nei territori confinanti con Berceto e nelle regioni “fuorimano”; maestri che probabilmente percorsero la via Romea e il valico della Cisa e dunque transitarono per Barsai, antico nome del paese, forse addirittura vi sostarono per riposare.
E’ questa la ragione principale, come è scritto nell’introduzione al catalogo, che ha indotto a proporre proprio qui, una rassegna di dipinti che vanno dal XIV al XIX secolo. Opere scelte, gelosamente custodite in raccolte private ma che negli spazi museali bercetesi hanno trovato collocazione ideale per farsi ammirare e scoprire.
Gli spazi  che sono stati adibiti a mostra sono stati per l’occasione ripristinati con tutti gli interventi necessari, dalla ripulitura dei muri, agli impianti di sicurezza, al microclima per offrire la  maggior tutela possibile delle opere esposte.
La proposta segue quella di grande successo che lo scorso anno aveva portato a Berceto, in Duomo, un dipinto di Francisco de Zurbaran e fa da ponte all’evento che verrà promosso nel 2012 in cui cade per Berceto un importante compleanno: i suoi 1300 anni di vita. Rinsalda il legame tra la Fima e il Comune di Berceto che ormai da diversi anni camminano assieme per proposte espositive. Questa in particolare è già stata definita come «una delle più belle e di contenuto a livello italiano del momento».
La mostra sarà visibile fino all’11 settembre ed inaugura un ricco programma estivo. Nella villa di via Divisione Julia, domani verrà inaugurata la mostra di Maria Rita Vito e presentato da Giuseppe Benelli il libro di Gian Carlo Perazzini «Sei numeri per l’inferno» mentre nella Sala del Consiglio comunale sarà aperta la personale di Claudia Tebaldi.
La mostra «On the road 2011» è accompagnata da un catalogo che raccoglie tutte le immagini delle opere in mostra ed una approfondita serie di schede tecniche a cura di Emilio Negro, Stefania Provinciali, Nicosetta Roio, Federica Spadotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa