14°

Provincia-Emilia

Aranciaia, la storia del cinema

Aranciaia, la storia del cinema
Ricevi gratis le news
0

Rino Tamani
Il museo del cinematografo di Colorno, situato nell’Aranciaia, possiede una raccolta di cimeli unica nella provincia di Parma e sicuramente apprezzabile anche in campo nazionale.  Oltre trecento i pezzi censiti, che interessano un lasso di tempo dalla seconda metà dell’Ottocento sino agli anni '70 del XX secolo.
 Fondato da alcuni appassionati nel 2006, il museo si è notevolmente arricchito grazie ad acquisti privati e a collaborazioni stabilite con collezionisti italiani ed esteri.
Nucleo base di partenza è la preziosa collezione lasciata dalla famiglia di Ivo Bondini di Cicognara (Mantova), dopo la sua scomparsa. I materiali sono eccezionali: lanterne magiche e dispositivi del pre-cinema, i primitivi proiettori cinematografici a manovella, le monumentali macchine ad arco voltaico degli anni '50 e '60.  A questa si sono aggiunte altre pregiate raccolte di Gian Franco Montagna, Franco Piccoli e Luigi Simeone, con un originale e rarissimo proiettore Lumière del 1898, diversi proiettori a passo ridotto e cineprese professionali.
Recentemente Simeone si è aggiudicato due singolari apparecchiature: una macchina da presa verticale 35 mm per la realizzazione professionale di cartoni animati e una truka, sempre 35 mm, per confezionare effetti speciali ottici come il rallentatore, titolazioni, dissolvenze incrociate e altre complesse lavorazioni prima dell’avvento del digitale.   
I curatori hanno suddiviso, seguendo un percorso ragionato e schede esplicative, i vari materiali in sezioni ricche di contenuti storici, culturali, didattici e tecnologici: fotografia chimica (con relativa camera oscura per sviluppi e stampe), macchine fotografiche a soffietto, lanterne magiche e lastre, pre-cinema con primitivi dispositivi per l’illusoria riproduzione delle prime immagini in movimento (taumatropio, zootropio, passinoscopio, phenakistoscopio).
E ancora  strumenti stereoscopici per il 3 D di fine '800, nascita del cinema muto, primi dispositivi di accompagnamento musicale dal vivo, nascita del cinema sonoro, grandi apparecchi di proiezione, il cinemascope e le ricostruzioni in scala reale (curate da Franco Piccoli) di una cabina di proiezione e di un frammento di sala per il pubblico con poltroncine di legno e in velluto per i primi posti.
Tra le curiosità presenti al museo una cinepresa a manovella Pathè 9,5 mm del 1923 e un proiettore Pathè Baby appartenuto al federale Farinacci. Altri pezzi significativi una cinepresa in legno a manovella Debrie 35 mm del 1923 per il cinema muto e un’Arriflex 16 mm del 1960 appartenuta alla Rai. Tra gli oggetti che più incuriosiscono uno dei primissimi videoproiettori costruiti dalla Cinemeccanica composto di una parte ricevente formato armadio e un cannone catodico, utilizzato nelle sale cinematografiche per proiettare «Lascia o raddoppia?» di Mike Bongiorno che faceva concorrenza ai tradizionali spettacoli.
Si può citare anche la figura del colornese Carlo Rissone, stimato scenografo a Cinecittà in importanti pellicole dirette da Fellini, Zeffirelli, Kramer e altri.   A seguito della riorganizzazione museale etnografica in Aranciaia, curatori e proprietari delle raccolte private stanno valutando l’ipotesi di trasferire in altra sede il museo del cinematografo, per valorizzarlo meglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

9commenti

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

30commenti

mafia

La salma di Riina ha lasciato Parma: destinazione Sicilia. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

17commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

5commenti

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

Gazzareporter

Parcheggio parmigiano Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

ITALIA/MONDO

pordenone

Bolletta da un centesimo ad un'anziana vedova, "Paga o stacchiamo la corrente"

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery