Provincia-Emilia

Sissa, calciobalilla "umano": gol e divertimento

Sissa, calciobalilla "umano": gol e divertimento
0

Chiara De Carli
 In occasione della tradizionale sagra di San Giacomo, ha debuttato quest’anno a Sissa la versione «umana» del calciobalilla, inserita nella rassegna «SissArt» curata dalla pittrice e scrittrice Silvia Ragazzini Martelli, nonché assessore alla Cultura del Comune di Sissa.
Tre giorni di divertenti sfide che si sono affiancate, nella versione «en plein air» dell’iniziativa, alle mostre «SissArt in Rocca», «Quando i fiumi erano come il mare» e «S.O.S. Rocca di Sissa» che stanno ottenendo un buon successo di pubblico, grazie anche all’impegno dei volontari che si alternano a fare da guida ai visitatori.
«Questo è il terzo anno di “SissArt” e siamo felici di aver dato visibilità a numerosi artisti coinvolgendo anche i commercianti del luogo che ringraziamo per la collaborazione - ha sottolineato Silvia Ragazzini Martelli -. In quest'edizione abbiamo voluto aggiungere lo sport alle arti figurative e siamo particolarmente soddisfatti del successo riscontrato sia tra i giocatori che tra il pubblico che ha assistito alle sfide».
Sei giocatori per squadra, schierati su un campo gonfiabile allestito all’interno del parco delle Rimembranze, si sono dati battaglia da venerdì a domenica per decretare il vincitore del torneo. Come nel popolare gioco da bar, i «calciatori» (un portiere, tre difensori e due attaccanti per squadra) hanno giocato allineati lungo tre aste orizzontali che permettevano loro di muoversi solo lateralmente.
Quattro le categorie in gara: «elementari», «medie», «juniores» e «adulti». Le prime tre categorie, composte da quattro squadre ciascuna, si sono affrontate in un girone all’italiana e, domenica pomeriggio, tutti i partecipanti hanno ricevuto una medaglia-ricordo dell’iniziativa.
Più «agonistico» il tabellone riservato agli adulti che si sono sfidati in gare ad eliminazione diretta. Sedici le squadre in campo, tutte con nomi particolarmente curiosi. Tra esse spiccavano sicuramente «Comune All Stars» e «Donne in Comune», selezioni di amministratori e dipendenti comunali, «I Dunatùr», «Avis ad Tricasè» e «La Cruza Ròssa» formate dai volontari delle associazioni.
Tra di loro, solo i «Comune All Stars» sono riusciti ad arrivare ai quarti di finale mentre per gli altri il torneo si è fermato al primo turno.
Domenica pomeriggio, complice anche la bella giornata di sole, in tanti si sono fermati a tifare per la squadra preferita: dopo le combattutissime semifinali, con la vittoria per 1-0 dei «Viaggi del Tortone» sui « Pèss» e il passaggio dopo i calci di rigore dell’Atletico MLBS contro i «Gramjàs», la finale è stata quasi una formalità per la compagine dei «Viaggi del Tortone» che ha prevalso per 3-1 sull'Atletico MLBS.
Le finaliste, premiate con una targa dal sindaco Grazia Cavanna, si sono già dette pronte per una rivincita alla prossima occasione. «Il torneo ha attirato l’attenzione di tanta gente, curiosa di sperimentare la novità e di rinnovare le sane e consuete rivalità di campanile, e si sta già pensando ad una futura nuova edizione, magari anche prima dell’estate 2012» hanno commentato gli organizzatori.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà