-5°

Provincia-Emilia

Una tragica fatalità. Sani abbagliato dal sole?

Una tragica fatalità. Sani abbagliato dal sole?
0

Chiara De Carli
Sembra essere stata solo una tragica fatalità quella che giovedì sera attorno alle 19,30 ha causato la morte di Ferdinando Sani, sessantatreenne di Colorno, finito con la sua Vespa contro un trattore lungo Strada della Selva a Vedole.
Mentre proseguono le indagini e gli accertamenti dei Carabinieri della stazione di Colorno per ricostruire con precisione la dinamica dell’incidente e stabilire eventuali responsabilità, prende sempre più piede l’ipotesi che all’origine dello schianto sia stata una momentanea riduzione della visuale causata dal sole, a quell'ora già basso sull'orizzonte.
La luce, in quel particolare tratto di strada, avrebbe infatti impedito a Sani di vedere il trattore che arrivava dalla direzione opposta fino a quando la sagoma non ha oscurato il sole: troppo vicino ormai per potersi fermare.
 Il casco, che Sani in quel momento indossava, non è stato sufficiente a salvare la vita all’uomo nell’impatto contro il pesante contrappeso fissato sulla parte frontale del trattore e a nulla sono valsi i soccorsi arrivati tempestivamente sul luogo dello schianto con ambulanza, automedica ed elisoccorso. Da subito la notizia della morte di Sani si è sparsa in tutto il territorio suscitando profondo cordoglio e in tanti si sono stretti da subito attorno alla moglie Lina e alle figlie Renza ed Elisa.L'uomo era infatti molto conosciuto e stimato sia per il suo lavoro nel negozio di ferramenta che gestiva in via Bottego che per l’impegno con il Gruppo Alpini di Colorno. Tutti ne apprezzavano il carattere gioviale ma, soprattutto, la generosità che dimostrava ogni volta che qualcuno aveva bisogno di lui e che lo aveva portato, nei tragici momenti successivi al terremoto in Abruzzo del 2009, a partire in missione per aiutare, col suo lavoro, chi aveva perso tutto. «Un alpino non muore, va avanti» ricordano le penne nere del Gruppo, oggi riuniti per condividere il grande dolore per questa perdita improvvisa. E in questa occasione capogruppo Angelo Modolo ha anticipato che, ad accompagnare Ferdinando Sani nell’ultima marcia, sarà presente anche la bandiera degli Alpini di Colorno «per rendere il giusto omaggio ad un grande alpino e ad un grande amico».
La data delle esequie sarà fissata, con tutta probabilità, solo la settimana prossima quando la salma, che verrà sottoposta ad autopsia nei prossimi giorni, sarà restituita ai famigliari.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

EMERGENZA

Parma si mobilita per l'Italia centrale

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

1commento

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta