13°

31°

Provincia-Emilia

Fontevivo, parte domani il "restyling" delle strade

Fontevivo, parte domani il "restyling" delle strade
0

Davide Montanari
 Partiranno domani i lavori di manutenzione straordinaria di alcune strade del territorio di Fontevivo. Il bando pubblicato dal Comune si è infatti concluso con l’aggiudicazione della gara nei giorni scorsi da parte della ditta BSF di Parma, con un ribasso del 22,5 per cento sull'importo a base d’asta fissato di 99.459,90 euro.
 «Erano lavori ormai necessari - chiarisce l’assessore ai Lavori pubblici Daniele Guareschi -. Di certo l’intervento non esaurirà il complesso delle opere necessarie sul territorio comunale, che supera per numero quanto previsto dal bando. Tuttavia abbiamo dovuto operare una selezione, sulla base di criteri di urgenza e priorità di messa in sicurezza, perché vi siamo spinti dalle attuali disponibilità in conformità con il Patto di Stabilità».
La scelta di intervenire in questo periodo segue criteri di opportunità e maggiore durabilità delle opere.
Il cantiere comincerà da via Tarona e, dopo la pausa dei giorni a ridosso di Ferragosto, i lavori riprenderanno sulle altre strade. Sarà possibile trovare notizie sui lavori in corso attraverso il sito web del Comune, dove sarà pubblicato e aggiornato il crono-programma con le eventuali modifiche alla viabilità.
Di seguito l’elenco delle strade, i tratti che saranno interessati e la tipologia specifica di intervento.
 Via Tarona:   rifacimento del manto di usura dell’intera carreggiata, nella porzione di strada compresa tra la rotatoria ed il parcheggio della pista del Pescatore, incluso il ripristino in quota di chiusini e caditoie; sistemazione delle banchine nella porzione sottostante il cavalcavia ferroviario.
Strada delle Anime:   rifacimento del manto di usura dell’intera carreggiata della porzione di strada compresa tra via Romitaggio e l’inizio dell’abitato in direzione nord, compreso il ripristino in quota di chiusini e caditoie.
Strada del Borgo:  sistemazione delle banchine mediante la stesura di materiale bituminoso.
 Via Villa di Sotto:  rifacimento del manto di usura dell’intera carreggiata della porzione di strada presso l’intersezione con strada del Cantone, per 60 metri in direzione Nord ed il rimanente in direzione Sud, compreso il ripristino in quota di chiusini e caditoie; sistemazione delle banchine relative.
Via 7 Fratelli Cervi:  rifacimento del manto di usura dell’intera carreggiata della porzione di strada presso l’intersezione con la provinciale 11 per Busseto, compreso il ripristino in quota di chiusini e caditoie; sistemazione della porzione di marciapiedi sormontante lo scatolare del Rio Scagno.
Strada Farnese:  sistemazione delle banchine mediante la stesura di materiale bituminoso. Via Bolsi: rifacimento del manto di usura dell’intera carreggiata nell’intersezione con strada Bianconese.
 Via Mortuzzi:  ricarica della carreggiata stradale e rifacimento del manto di usura dell’intera carreggiata della porzione di strada presso l’intersezione con la Sp 11 per Busseto.
  Via Ronchi:  ricarica della carreggiata stradale nella porzione di strada compresa tra via Torchio e strada Fontane.
Via Turati:  rifacimento del manto di usura dell’intera carreggiata, nella porzione di strada dall’intersezione con via Don Sturzo in direzione Ovest, compreso il ripristino in quota di chiusini e caditoie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

11commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

1commento

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

8commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover