-4°

Provincia-Emilia

L'avventura? Abita a Tabiano e ti fa volare appeso a un filo

L'avventura? Abita a Tabiano e ti fa volare appeso a un filo
0

Gianluigi Negri
La differenza tra un parco divertimenti e un parco avventura? Quella che passa tra il pensare e l’agire, tra l’essere attivi e il lasciarsi «semplicemente» trascinare. Cambia il livello di coinvolgimento e cambia l’approccio: non si parla più soltanto di adrenalina, velocità e brividi - come nei parchi divertimento tradizionali da Gardaland in giù - ma qui si mettono in gioco anche componenti diverse, come muscoli, cervello, equilibrio e attenzione.
Da un anno, esattamente dalla scorsa estate, anche la parte ovest della provincia di Parma ha il suo parco avventura. Si chiama Parmaland, ma a dispetto del nome si trova a Tabiano, in via Castello, di fianco al Grand Hotel Terme Astro.
Percorsi La sua peculiarità è quella di offrire, tra le attrazioni, diversi percorsi di albering: due per bambini e quattro per ragazzi ed adulti. Attrezzatevi di scarpe comode con suole non troppo lisce e possibilmente di guanti che, volendo, si acquistano anche direttamente nel parco. Mettetevi «nelle mani» di una delle guide esperte, che vi forniranno l’imbracatura e il casco obbligatori. Ascoltate i loro suggerimenti e state attenti alla prima lezione pratica, nella quale, in pochi minuti, vi verrà mostrato come ci si può muovere da un albero all’altro, a diversi metri di altezza da terra, attraversando ponti, fili e appoggi in legno sospesi nel vuoto, senza il pericolo di cadere o farsi male.
La sicurezza è garantita dall’attrezzatura che vi viene fornita: il passaggio sulle passerelle e sui ponti tibetani diventa un divertimento unico e difficile da paragonare per chi non è mai «salito» prima tra gli alberi.
 Le «tirolesi» Le emozioni nascono dalla sfida con se stessi, dal senso della vertigine e anche della velocità. In particolare quest’ultima è garantita dalle «tirolesi»: fili sospesi tra un albero e l’altro, ai quali ci si aggancia con una carrucola, lasciandosi trascinare dalla forza di gravità fino a planare su una rete di protezione, dalla quale scendere, pian piano, prima di rimettere i piedi a terra.
La tirolese più emozionante di Parmaland si chiama «L'urlo» ed è lunga ben cento metri. I novelli Indiana Jones sono avvisati: qui si «vola» e durante la discesa è praticamente impossibile controllare le proprie corde vocali.
Se si escludono il percorso Ciliegio e il percorso Olmo dedicati ai bambini, quattro sono quelli per ragazzi e adulti: Castagno (che conduce alla tirolese «L'urlo»), Acero I e Acero II, Quercia. Quest’ultimo è per esperti e richiede una buona dose di coraggio.
I requisiti Per affrontare al meglio l’esperienza dei parchi avventura, occorrono, in ogni caso, una minima dose di autocontrollo e un po' di agilità. Ovviamente l’albering è sconsigliato ai cardiopatici e alle persone che soffrono in maniera accentuata di vertigini. Ma il «gioco vale la candela» per tutti gli altri: e in genere fa «impazzire» i bambini più impavidi.
Gli istruttori seguono i visitatori passo dopo passo, dando loro consigli utili e mostrando come muoversi in sicurezza. Nel caso ci si facesse prendere dal panico, niente paura: esiste sempre uno «zaino di soccorso» che permette alle guide di poter intervenire in qualsiasi momento e far scendere a terra il visitatore sano e salvo.     
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta