19°

Provincia-Emilia

Fornovo, scene da una battaglia. Rivive l'anno 1495

Fornovo, scene da una battaglia. Rivive l'anno 1495
0

Due file di tende, bivacchi, stendardi, cotte, spade e armature luccicanti al sole d’agosto. In mezzo, la battaglia tra i due eserciti contrapposti, quello francese al seguito del re Carlo VIII e quello dei Collegati, capitanati da Vincenzo Gonzaga. La rievocazione della Battaglia di Fornovo avvenuta nel 1495 e considerata un enigma della storia per il suo esito incerto, è stato il momento centrale, che ha destato più interesse da parte del pubblico, del fine settimana dedicato al Medioevo, organizzato dal gruppo pontremolese Auree Fenici, in collaborazione con Pro loco e Comune di Fornovo. La rappresentazione, senza pretese filologiche, è stata comunque interessante e divertente per gli spettatori, compresi i tanti bambini presenti, grazie anche alle spiegazioni che accompagnavano le azioni del contendenti, diversi gruppi storici, che si sono dati appuntamento sulle rive del Taro.
Il campo, nei giorni precedenti la battaglia è stato meta di numerosi visitatori che sono stati accolti dai figuranti, disponibili a fornire spiegazioni su armi e armature come sugli arredi dell’accampamento.
Ad anticipare e accompagnare la rievocazione, al Foro 2000 si sono alternate diverse attività e proposte di intrattenimento nelle tre serate del fine settimana. Gruppi in costume hanno messo in mostra oggetti, utensili e tecniche di lavorazione dell’epoca in questione, allestendo banchetti e angoli dedicati agli antichi mestieri.
Tra le esibizioni più apprezzate, quelle dei gruppi di sbandieratori e musici delle Auree Fenici e di Fornovo che hanno offerto anche uno spettacolo speciale, con le bandiere fluorescenti capaci di illuminare, con le loro evoluzioni, l’oscurità appositamente creata. I bambini hanno anche preso parte alle lezioni proposte dagli stessi sbandieratori. Molto apprezzata dagli avventori la cucina medievale che dalla «taverna» ha sfornato un ricco menu, frutto di una ricerca anche documentaria da parte dei cucinieri, dell’Accademia istorica Carneade et Magister.
Tra le proposte anche Ars Rievocanda, una mostra di cavalieri e soldati di ventura, dal XII al XVI secolo, ricostruiti ad altezza naturale.
In mostra anche il plastico che riproduce la battaglia recentemente restaurato da Roberto Bellengi della Pro loco fornovese, al cui impegno si deve la riuscita della manifestazione.
La prima edizione dell’evento, che gli organizzatori intendono riproporre annualmente, ha compreso anche due momenti di approfondimento.
Il primo, organizzato dall’Associazione La Pergamena ha trattato diversi temi legati alla battaglia: riflessioni completate da un piccolo concerto per arpa della musicista Carla They; il secondo incontro incentrato invece su Leonardo e Michelangelo, è stato condotto da Tiziana Luisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017