-4°

Provincia-Emilia

Fornovo, scene da una battaglia. Rivive l'anno 1495

Fornovo, scene da una battaglia. Rivive l'anno 1495
0

Due file di tende, bivacchi, stendardi, cotte, spade e armature luccicanti al sole d’agosto. In mezzo, la battaglia tra i due eserciti contrapposti, quello francese al seguito del re Carlo VIII e quello dei Collegati, capitanati da Vincenzo Gonzaga. La rievocazione della Battaglia di Fornovo avvenuta nel 1495 e considerata un enigma della storia per il suo esito incerto, è stato il momento centrale, che ha destato più interesse da parte del pubblico, del fine settimana dedicato al Medioevo, organizzato dal gruppo pontremolese Auree Fenici, in collaborazione con Pro loco e Comune di Fornovo. La rappresentazione, senza pretese filologiche, è stata comunque interessante e divertente per gli spettatori, compresi i tanti bambini presenti, grazie anche alle spiegazioni che accompagnavano le azioni del contendenti, diversi gruppi storici, che si sono dati appuntamento sulle rive del Taro.
Il campo, nei giorni precedenti la battaglia è stato meta di numerosi visitatori che sono stati accolti dai figuranti, disponibili a fornire spiegazioni su armi e armature come sugli arredi dell’accampamento.
Ad anticipare e accompagnare la rievocazione, al Foro 2000 si sono alternate diverse attività e proposte di intrattenimento nelle tre serate del fine settimana. Gruppi in costume hanno messo in mostra oggetti, utensili e tecniche di lavorazione dell’epoca in questione, allestendo banchetti e angoli dedicati agli antichi mestieri.
Tra le esibizioni più apprezzate, quelle dei gruppi di sbandieratori e musici delle Auree Fenici e di Fornovo che hanno offerto anche uno spettacolo speciale, con le bandiere fluorescenti capaci di illuminare, con le loro evoluzioni, l’oscurità appositamente creata. I bambini hanno anche preso parte alle lezioni proposte dagli stessi sbandieratori. Molto apprezzata dagli avventori la cucina medievale che dalla «taverna» ha sfornato un ricco menu, frutto di una ricerca anche documentaria da parte dei cucinieri, dell’Accademia istorica Carneade et Magister.
Tra le proposte anche Ars Rievocanda, una mostra di cavalieri e soldati di ventura, dal XII al XVI secolo, ricostruiti ad altezza naturale.
In mostra anche il plastico che riproduce la battaglia recentemente restaurato da Roberto Bellengi della Pro loco fornovese, al cui impegno si deve la riuscita della manifestazione.
La prima edizione dell’evento, che gli organizzatori intendono riproporre annualmente, ha compreso anche due momenti di approfondimento.
Il primo, organizzato dall’Associazione La Pergamena ha trattato diversi temi legati alla battaglia: riflessioni completate da un piccolo concerto per arpa della musicista Carla They; il secondo incontro incentrato invece su Leonardo e Michelangelo, è stato condotto da Tiziana Luisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta