-5°

Provincia-Emilia

Carzeto, morti due cani: è allarme "bocconi killer"

Carzeto, morti due cani: è allarme "bocconi killer"
5

 Bruno Colombi

Ritorna il crudele gesto dei bocconi avvelenati sparsi nella campagna? E' questo l’interrogativo che da alcuni giorni si stanno ponendo gli abitanti del Soragnese, per lo più appassionati di caccia o possessori di cani, dopo la notizia che due bellissimi cagnolini sono stati rinvenuti morti nei campi della zona. Entrambi, di razza setter inglese e conosciuti da molti per avere partecipato con successo a gare da ferma che sono state organizzate dalla sezione locale della Federcaccia, appartenevano ad un noto cacciatore della frazione, Se la causa della morte, come sembra dalle prime apparenze, venisse confermata come riconducibile a bocconi avvelenati sparsi nei campi, il problema sarebbe ancor più inquietante ed avvierebbe particolari indagini da parte delle autorità preposte, alla luce anche del recente regolamento approvato dal consiglio comunale e delle pesanti sanzioni amministrative e penali previste per i responsabili di questi vigliacchi ed inconsulti gesti. La pericoloisità dei bocconi avvelenati non riguarda soltanto gli animali che li ingeriscono e muoiono dopo atroci sofferenze, ma anche i bambini che inavvertitamente ne potrebbero venire a contatto durante i loro giochi o le loro passeggiate nella campagna soragnese.  Da qui, dunque, l’invito alla popolazione affinchè collabori nelle indagini, segnalando ai carabinieri, agli agenti della polizia locale o direttamente alle autorità municipali ogni ritrovamento di materiale sospetto o di dubbia provenienza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • teo

    14 Agosto @ 18.48

    ..a parte che non erano cani di un cacciatore, uno era di mio figlio di 5 anni e l'altro di mio suocero, dopo 11 giorni abbiamo ritrovato il cadavere di quello della foto...dovreste vedere che fine ha fatto...povera bestia...non ho parole per definire la "persona"(se così possiam chiamarla) che ha commesso questo ignobile gesto...il mio sentimento sarà spinto un pò dalla rabbia che ho dentro ma non avrei pietà per lui....

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    10 Agosto @ 18.08

    se le persone addette ai controlli facessero qualche ispezione negli scantinati delle "case di caccia", forse potrebbero trovare qualcosa di interessante,ma purtroppo molti di questi signori sono spesso ospiti d'onore nelle battute.

    Rispondi

  • Piero

    10 Agosto @ 14.57

    In questi casi nel rivolgermi al o agli autori di questo ignobile gesto, mai un detto fu più vero, ossia: MEGLIO UN CANE PER AMICO CHE UN AMICO CANE !!!!

    Rispondi

  • alessandra

    10 Agosto @ 13.26

    Che brutta gente che c'è in giro, fanno quel che vogliono della vita altrui.

    Rispondi

    • jumbler

      10 Agosto @ 16.36

      Ed ecco che i bocconi seminati per sterminare i cosiddetti nocivi, poi fanno disperare gli stessi cacciatori..................complimenti.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

14commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

4commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta