12°

23°

Provincia-Emilia

Spariscono Comuni e Province di piccole dimensioni. Bernazzoli: "Parma non rischia"

Spariscono Comuni e Province di piccole dimensioni. Bernazzoli: "Parma non rischia"
Ricevi gratis le news
13

La Provincia di Parma non rischia di essere accorpata ad altre, dopo la decisione del governo di abolire le Province con meno di 300mila abitanti. Fra i Comuni con meno di mille abitanti, solo Valmozzola e Bore rischiano.
Lo spiega il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, che auspica una riforma sul modello tedesco: guarda l'intervista di Tv Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nicola Martini

    14 Agosto @ 18.26

    Originariamente le Province dovevano essere soppresse già nel 1970, quando furono istituite le Regioni a Statuto ordinario. Questo, però, non avvenne e si continuò nei decenni ad istituire nuove Province, alcune di infime dimensioni (es. Medio Campidano). Personalmente, credo che la totale soppressione dell'Ente Provinciale come figura amministrativa non sarebbe né saggio né utile, in quanto un soggetto giuridico intermedio agevola certe funzioni ed attività per le quali i Comuni sono eccessivamente limitati e la Regione eccessivamente "lontana" dal territorio di riferimento. Ritenere che le funzioni provinciali siano gestibili, ad esempio, attraverso una riforma dell'istituto della c.d. Conferenza dei Servizi , mi pare particolarmente ottimistico. Ciò, oltretutto, rischierebbe di favorire la costituzione di realtà aggregative nell'ambito amministrativo ancor meno monitorabili dai corpi elettorali. Penso che si sarebbe dovuto intervenire, comunque, in maniera più incisiva, in modo tale da ridurre il numero delle attuali Province da 110 a ca. 35/40. Lo stesso metodo si sarebbe dovuto, poi, utilizzare per la riduzione dei Comuni. Ad ogni modo, per ridurre effettivamente l'enorme debito pubblico del nostro Paese le misure da adottare, purtroppo, sono di ben altra natura, rispetto la soppressione di qualche ente. Questo Governo, semi-paralizzato da circa un anno, non ha la forza e tantomeno l'autorevolezza per porre in essere quelle misure necessarie a mettere in sicurezza i conti dello Stato. Le manovre speculative dei mercati, cosa esecrabile beninteso, hanno colpito proprio l'Italia in quanto soggetto debole ed attaccabile, anche a causa di un Esecutivo non in grado di gestire la difficile situazione. Un elemento di discontinuità e il ritorno alle urne, a mio modesto avviso, sono le condizioni necessarie per far cessare attacchi speculativi che in pochi giorni vanificano manovre finanziarie durissime, che colpiscono maggiormente le fasce deboli della popolazione.

    Rispondi

  • Pietro

    14 Agosto @ 13.54

    Non vi preoccupate vedrete tanto fumo niente arrosto troppi interessi di PD PDL e Lega nelle province per sparire, Gia l'aver messo un limite 300000 è la premessa devono sparire tutte. Gli impiegati assorbiti dai comuni che vedrenno carichi di lavoro maggiore ma i politici a e loro consulenti etc etc a casa. Bernazzoli parma non risvhia?? è una certezza di tenersi sul groppone un apparato politico di cui potremmo farne a meno. Detto da uno cheti ha votato.

    Rispondi

  • Ettore Musini

    14 Agosto @ 12.02

    Per federico il 14/08/2011 alle 11:46 Visto che ci sono le elezioni tocca a noi evitare che ritorni o confermarlo. Oppure pensa che ci siano dei mannelli ????

    Rispondi

  • federico

    14 Agosto @ 11.46

    Ha tirato un sospiro di sollievo Bernazzoli, se abolivano la Provincia gli toccava andare a lavorare davvero!!!

    Rispondi

  • alessio tizzoni

    14 Agosto @ 10.51

    non c'è da gioire!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

elettricità

Il guasto è nel campo coltivato: black-out nella zona di Gaione

incidente

86enne in bici urtato da uno scooter in via Baganza: è grave

1commento

annuncio

Parma si candida a capitale italiana della cultura 2020

8commenti

Economia

Banca di Parma entra in Emil Banca

inchiesta

Milioni nascosti al fisco, Zamparini: "Nessuna attività illecita"

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

11commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

2commenti

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

5commenti

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...