15°

Provincia-Emilia

A Noceto nessun deposito archeologico. Via libera per la tangenziale

A Noceto nessun deposito archeologico. Via libera per la tangenziale
0

 La tangenziale di Noceto sta diventando realtà: nei giorni scorsi è stata superata un’ altra tappa fondamentale nel percorso della sua realizzazione, quella che conclude la Conferenza dei Servizi relativa alla procedura di verifica di assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale.
 In particolare sono stati eseguiti quattro saggi di verifica archeologica lungo il tracciato previsto, in coordinamento con la Soprintendenza per i beni archeologici della regione Emilia Romagna, per verificare l’eventuale presenza di depositi archeologici nell’area di progetto, che si sono conclusi con esito negativo. L’Amministrazione Comunale ha effettuato di recente un sopralluogo in una delle zone di rilevazione, durante un incontro che ha visto per l’Amministrazione la partecipazione di Fabio Fecci, consigliere delegato alle Grandi Opere, dell’assessore comunale Dante Ferri, il tecnico comunale Raffaele Pindari , mentre per la società Autocisa erano presenti l’ing. Giuseppe Fratino ed il funzionario Patrick Mezzetta. Molto soddisfatto il consigliere Fabio Fecci, il quale ha evidenziato: «La conclusione della Conferenza dei Servizi per la valutazione dell’impatto ambientale della tangenziale sul territorio significa il superamento di un altro passaggio importante e concreto che indica che tutte le richieste avanzate dagli enti coinvolti nell’ iter procedurale sono state ottemperate. Tutta la documentazione - ha spiegato il consigliere - è stata inoltrata in Provincia, che è l’autorità competente della procedura di screening. A questo punto la Conferenza dei Servizi fornirà le necessarie indicazioni per la prossima fase della progettazione definitiva. La grande attenzione che sempre abbiamo rivolto a questa infrastruttura e l’attività costante di monitoraggio di ogni fase, hanno certamente portato a risultati tangibili. E’ doveroso un ringraziamento ad Autocisa per la grande competenza e professionalità profuse, in particolare modo attraverso l’ operato dei loro tecnici»
 A riguardo è intervenuto anche il sindaco Giuseppe Pellegrini: «La tangenziale risulterà importante per sgravare il paese dall’impatto quotidiano del traffico pesante. Andrà così a contrastare l’inquinamento atmosferico ed acustico, a vantaggio di tutti. Quest’opera inoltre, rappresentando il naturale collegamento fra gli assi Cispadano e Pedemontano, per integrarsi con la rete autostradale Parma Ovest, che è il naturale innesto sulla Tirreno Brennero, favorirà senza dubbio lo sviluppo economico del nostro territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia