12°

Provincia-Emilia

Vignale, petizione per la curva

Vignale, petizione per la curva
Ricevi gratis le news
1

Chiara Reggiani

Alcuni cittadini di Vignale si sono fatti promotori di una petizione per chiedere all’amministrazione comunale di mettere in sicurezza il tratto di strada in prossimità della curva posta alla fine dell’abitato della frazione traversetolese lungo la strada provinciale 513 che porta a San Polo d’Enza. All’iniziativa hanno aderito 35 persone, tutte residenti nella zona in questione. Ciò che nel documento viene chiesto all’amministrazione è di «allargare il marciapiede esistente e limitare la velocità dei veicoli in transito». Nella petizione i cittadini hanno descritto come allarmati le condizioni in cui si trova il tratto di strada in questione. «Lo stato di abbandono e cattiva manutenzione è ben visibile - si legge nel documento -, in diversi punti sono presenti insidiosi buchi, dove ormai vi crescono arbusti, in altri emerge il ferro della struttura portante. In diversi tratti la strada è invasa da siepi e arbusti che costringono chi la percorre a scendere dalla stessa, mettendo a rischio la propria incolumità. Per non parlare poi del tratto che costeggia la curva in direzione San Polo d’Enza, costituito per lo più da soli ciottoli». Alcuni cittadini si sono detti anche disponibili «a cedere una piccola striscia di terreno in modo da permettere l’allargamento del marciapiede esistente». Infine i firmatari hanno concluso il documento con un appello all’amministrazione: «Pur consapevoli della situazione economica del Comune chiediamo uno sforzo all’amministrazione al fine di poter percorrere i marciapiedi a piedi, in bicicletta, con carrozzine per disabili o con passeggini, in piena sicurezza, senza rischiare di finire in un buco o di essere travolti da automezzi». Capofila di questa iniziativa è Alberto Zanettini, consigliere comunale di minoranza de «La Destra» e residente a Vignale. «La petizione - si è lamentato Zanettini - è stata inviata in Comune il 26 giugno e da allora non abbiamo ancora avuto alcuna risposta». Zanettini ha esposto quindi le ragioni che hanno portato i cittadini a portare avanti questa richiesta: «Negli anni precedenti ci sono stati alcuni incidenti mortali lungo questa curva: due donne, infatti, sono state investite mentre camminavano a piedi. L'attuale marciapiedi - ha spiegato - è strettissimo e mal ridotto, con il gelo il cemento che lo ricopre si è trasformato in ghiaietto, il quale lo rende scivoloso. Chiediamo che l’amministrazione dia una risposta adeguata e che si faccia sentire in Provincia per i provvedimenti da adottare. Inoltre, chiediamo che il responsabile della viabilità provinciale, essendo di Traversetolo, si renda disponibile a dialogare con i firmatari della petizione per trovare una soluzione soddisfacente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    15 Agosto @ 22.24

    Hanno ragione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ponte Verdi a Ragazzola

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

1commento

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

1commento

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

1commento

tg parma

Donna denuncia taxista: si lavora per un accordo Video

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

tg parma

Parma, tutto su Ciciretti. Piacciono Fossati e Morleo. Gazzola titolare

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

TRASPORTI

Voucher, sconti, tariffe: tutte le novità nel servizio taxi a Parma

Prevista anche la Carta dei servizi

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

gazzareporter

La notte buia di via Marchesi. "E' così da un mese"

FOTOGRAFIA

"I miei occhi per l'India": foto di viaggio di Niccolò Maniscalco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Omicidio a Mantova: 57enne accoltellato lungo una pista ciclabile

bologna

Praticante avvocata in aula con il velo, il giudice la fa uscire

SPORT

GAZZAFUN

Un anno di Parma: scegli i momenti più belli

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

SOCIETA'

IL CASO

Il ministero della Salute: "Nessun insetto autorizzato nei menu"

BLOG

Il "bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 2

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery