17°

30°

Provincia-Emilia

L'ex monastero cerca una "nuova identità"

L'ex monastero cerca una "nuova identità"
0

Davide Montanari
 Un tempo dimora per religiosi. Poi austero monastero claustrale. Oggi invece, quel magnifico edificio che sorge prospiciente il Santuario della Beata Vergine del Rosario di Fontanalleto, è un luogo che potrebbe definirsi  inutilizzato. Ma non per questo conservato in cattive condizioni. Anzi, tutt'altro.
Splendidi spazi
li «infiniti» e splendidi spazi dell’ex monastero delle monache benedettine, che hanno abbandonato quella che per secoli (nonostante una parentesi nel 1817 di trasferimento alla Reggia di Colorno) è stata la loro dimora, sono disabitati dall’8 dicembre del 2007 quando le ultime religiose partirono alla volta di San Sigismondo di Cremona.
Queste stanze oggi appartengono all’opera Diocesana di San Bernardo degli Uberti di Parma che, qualche anno fa, ha rilevato l’immobile dall’impresa di costruzione Quartaroli di Parma che, a suo tempo, si era fatta avanti con un’opzione sull'acquisto per rilevare l’edificio dalle religiose.
L'uso futuro
Il presidente dell’Opera Pia, monsignor Domenico Magri, sul futuro utilizzo dell’edificio, non si è mai sbilanciato in questi anni. E alla domanda che ciclicamente gli viene posta su come l’ente benefico di Porporano intenda valorizzare l’ex monastero di Fontanellato la risposta è sempre suonata più o meno come un gelido no comment: «Lo decideremo assieme al consiglio», ha sempre tagliato corto il presule. A prendersi cura delle celle, del chiostro interno, del giardino con i famosi alberi di noci e del magazzino degli attrezzi in attesa che l’ex monastero trovi una sua vocazione culturale, sanitaria o sociale, da anni sono i frati benedettini del Santuario fontanellatese che hanno in consegna le chiavi delle porte di questo luogo che pochissimi a Fontanellato hanno potuto vedere da vicino.
Questo luogo di ritiro spirituale è sempre stato interdetto alla stragrande maggioranza dei fedeli durante il periodo di permanenza delle monache.
Un luogo carico di storia e di preghiera testimone del passaggio di due conflitti mondiali e dell’intera era dei conti Sanvitale.
Corte a pianta quadrata
Il monastero è una corte a pianta quadrata (con altezza diversa sui vari fronti) al centro del quale si trova un chiostro giardino da 9500 metri quadri. L’ala sud, dalla quale si accede ai parlatoi, è comunicante col Santuario. Qui vi sono alcuni locali che si affacciano, attraverso delle grate, alla chiesa da dove le suore assistevano alle messe. Sul lato nord e ovest del monastero, cinto dal muro su via Bozzani e dal porticato verso il sagrato, c'è un’area con diversi noci da dove le suore ricavavano un ottimo nocino.
Al piano terra del monastero vi sono 30 stanze, più alcuni ripostigli, più corridoi. Al primo piano vi sono 42 locali di cui 26 celle più un piccolo coro, un farinaio, un deposito ed una soffitta ed una terrazza coperta da 1800 metri quadri. Al secondo piano vi sono 9 celle per noviziato più 10 locali adibiti a sottotetto e soffitte per un totale di 720 metri quadri. Tutti spazi in attesa di conoscere il loro futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Vangelo di don Cocconiora diventa un libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Vangelo di don Cocconi ora diventa un libro

Lealtrenotizie

Ordinanza di riduzione dell’orario di vendita per asporto di bevande alcooliche e superalcooliche, nei confronti dell’esercizio commerciale ubicato in Parma, Via Trento n. 15/E.“

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

lega pro

Parma, non far lo stupido stasera - Probabili formazioni

Play-off: alle 20.30 al Tardini arriva il Piacenza per il match di ritorno degli ottavi. Ai crociati basta non perdere

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

CALCIO

Parma-Piacenza: le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

9commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

1commento

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Italia

Melania Trump fa autografi e selfie con i bambini

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

SOCIETA'

SEMBRA IERI

Sembra ieri: taglio del nastro per la nuova Curva Nord (1992)

1commento

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

7commenti

SPORT

calcio

Torna a splendere il "Filadelfia", qui giocava il Grande Torino Gallery

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare