Provincia-Emilia

Carceri, Defranceschi: "Condizioni indegne di un Paese civile"

1

"Ogni anno si ripete lo stanco rituale della visita ferragostana alle carceri, cui l’anno scorso cedetti anch’io – dice Andrea Defranceschi, capogruppo del Movimento 5 Stelle – ma di Ferragosto in Ferragosto assistiamo ai soliti proclami, e la situazione nelle carceri italiane, ed emiliano-romagnole in particolare, continua a peggiorare. Quest’anno abbiamo deciso di fare un’interrogazione alla Giunta Regionale per capire, concretamente, cosa abbia intenzione di fare per lenire le sofferenze dei detenuti (ricordiamo che la metà è in carcere in attesa di giudizio, quindi non ancora dichiarata ‘colpevole’) e per alleggerire il difficile lavoro delle guardie carcerarie. La situazione è insostenibile, e non fa altro che innescare una spirale di dolore: la precarietà delle condizioni igieniche e la promiscuità innervosisce i detenuti, cosa che a sua volta mette in difficoltà il personale di controllo in sottonumero. Ai detenuti” – continua Defrancesc hi – “non sono garantiti nemmeno certi diritti, a causa della scarsità delle guardie, come fare una visita medica in ospedale o godere dell’ora d’aria. Al personale, d’altro canto, viene chiesto di operare praticamente in assenza di materiali: mezzi vetusti, poca benzina, mancanza delle dotazioni più elementari. E in tutto questo ci sono della intere ali degli istituti di pena che sono lasciate vuote per l’impossibilità di controllarle con così poco personale. E’ ingiustificabile. E’ chiaro che non è aumentando la capienza delle carceri che si può risolvere il problema, ma che sia necessario ripensare il sistema detentivo e di recupero in una chiave più attiva e meno punitiva, ma sul brevissimo periodo ogni metro quadro in più di spazio sarebbe importante. Vorremmo sapere cosa intenda fare la Regione, anche in termini di pressione sul Governo di Roma, in tal senso. Infine” – conclude il Capogruppo Defranceschi – “apprendiamo che a settembre i fondi destinati alla refezione dei detenuti saranno esauriti. Come faremo fronte all’emergenza-pasti?”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    16 Agosto @ 16.29

    Nei paesi civili nelle carceri ci sono meno detenuti perchè il rispetto delle leggi è osservato, nei paesi come il nostro nelle carceri ci stanno benissimo, quanti, ci ritornano dopo pochissimo che ne sono usciti ? dimostrazione che ci stanno benissimo.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery