12°

23°

Provincia-Emilia

Addio a don Franco "papà" della Combi Salso

Addio a don Franco "papà" della Combi Salso
Ricevi gratis le news
1

Se n'è andato don Lanfranco Premoli, per   mezzo secolo vice parroco nella chiesa di San Vitale. Aveva 80 anni. Di origine piacentina, don Lanfranco, che tutti ricordano come don Franco era nato a Pontenure, il 25 maggio 1931 ed era stato ordinato sacerdote il 30 maggio del 1956.  Dal 1989, era stato direttore della struttura «Villa Regina Mundi» di Pianazze (Pc), seminario estivo.
Tre anni fa, don Premoli  era stato colpito da ictus e da allora si era ritirato in San Vitale, ma sino a due mesi fa, celebrava la messa, in carrozzina, nella chiesina del Sacro Cuore, a Salso.  Per alcune settimane è stato ricoverato   all’ospedale di Vaio, poi riaffidato alla sorella Angela, che abita nel quartiere della comunità di Sant'Antonio. Proprio lunedì pomeriggio don Luigi Guglielmoni e don Benjamin avevano fatto una visita a don Franco. Per don Franco si è pregato con i fedeli nella santa messa vespertina della festività dell’Assunta.
Il parroco di Sant'Antonio, don Luigi, ha avuto parole di riconoscenza per don Franco e di stima per i suoi cari, che l’hanno seguito con una ammirevole dedizione. «All’inizio appena giunto a Salso come nuovo parroco di Sant'Antonio - ha ricordato don Luigi - don Franco mi è stato molto vicino con grande amicizia, aiutandomi anche nelle celebrazioni liturgiche e dandomi preziosi consigli. I suoi familiari ci sono stati di esempio nell’accompagnamento amorevole durante il tempo della malattia».
La  scomparsa ha suscitato profonda tristezza nei tanti salsesi, che aveva seguito da ragazzi all’oratorio «Don Bosco». Don Franco Premoli, era stato nominato responsabile dell’oratorio Don Bosco, quando era parroco in San Vitale  don Ersilio Tonini, adesso cardinale. Monsignor Tonini aveva retto la parrocchia salsese dal 1953 al 1968. E don Franco Premoli   era   il suo braccio destro.
Il sacerdote aveva fondato il gruppo «Brutti ma buoni», nato all’interno dell’oratorio Don Bosco, che raggruppava tanti giovani salsesi, adesso padri di famiglia. Era un sacerdote  dinamico,  molto attento alle problematiche giovanili. E proprio i «suoi» ragazzi di Salso, non lo avevano mai abbandonato, interessandosi a lui e standogli vicino, anche nella malattia.
Don Premoli,  per   anni  insegnante di religione alle   medie,  aveva fondato a Salso, anche la società sportiva Gs Combi, avvicinando i ragazzi al calcio. Il sacerdote aveva seguito il sodalizio  sia come sportivo che come cappellano.
Don Franco   lascia  le sorelle Angela, Maria e i fratelli Dino e Giulio. Il santo rosario verrà recitato questa sera alle 20,30 nell’abitazione in cui il sacerdote viveva con la sorella, in viale Primo Maggio al civico 6. I funerali saranno celebrati domani pomeriggio alle 15,30 nella chiesa di San Vitale, partendo alle 15,15 dall’abitazione di Viale Primo Maggio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pavesin Luciano

    17 Agosto @ 19.41

    Ciao Don, hai lasciato un buon ricordo in tutti noi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel