10°

20°

Provincia-Emilia

Settembre senza miss? Ora la sfida è il turismo termale

Settembre senza miss? Ora la sfida è il turismo termale
1

Alberghi, le prenotazioni di settembre risentono dell’addio a Miss Italia? Sì e no. Ma il problema è soprattutto la crisi del termale. Traslocato il concorso a Montecatini, Salso potrebbe riappropriarsi di una parte della clientela che amava fare le cure a settembre ma che negli ultimi anni non riusciva a trovare posto per «l'occupazione» alberghiera da parte della carovana delle miss.
Adesso ci sono segnali, anche se timidi di un ritorno del turismo di tipo curativo a settembre, che potrebbe essere, secondo gli albergatori un mese discreto. Ma non sufficiente a salvare una stagione di forte crisi, con un calo del termale che si aggirerebbe intorno al 20% rispetto al primo semestre del 2010. «È ancora presto per fare una stima su settembre - spiega Ernesto Callegaro, presidente Adast, Associazione albergatori di Salso e Tabiano- anche perché c'è sempre più l’abitudine di prenotare al massimo una settimana prima. Dopo un agosto “tragico”, sembra comunque che la clientela termale si stia muovendo». Miss Italia faceva circa 16 mila presenze a Salso, e non è detto che si riescano a compensare con la clientela turistico termale. «È tutto ancora da vedere - prosegue -. Quando c'era Miss Italia è successo di dover dire di no a una parte di clientela termale perché c'erano le camere occupate, adesso invece qualcosa si sta muovendo a livello di prenotazioni. Comunque se vogliamo fronteggiare la crisi e portare nuova clientela dobbiamo offrire reparti moderni, magari un parco termale. I clienti devono sentirsi in vacanza e non “in ospedale”. Se si facessero investimenti di questo tipo anche gli albergatori farebbero la loro parte investendo nelle strutture».
Anche per Giuseppe Massari, presidente di Aasta, Associazione albergatori di Salso e Tabiano «è ancora presto fare previsioni sul settembre, anche perché si conferma la tendenza delle prenotazioni last minute. Sicuramente a Salso alcune strutture risentiranno dell’assenza del concorso perché si strutturavano su questo, altre invece avranno l’occasione di recuperare e curare di più la clientela termale. E’ necessario però un programma di iniziative forti e quest’anno non è stato fatto nonostante si sapesse dall’inverno che non avremo più avuto il concorso. E comunque bisogna cercare di creare eventi che portino clientela nuova e giovane anche se questa compie soggiorni più brevi». Massari rileva poi come «la situazione del termale sia ancora più in sofferenza a Tabiano. La clientela diminuisce in continuazione, fatto dovuto anche alla crisi che investe l’azienda: la promozione di un territorio non dovrebbe mai essere tagliata come invece è stato fatto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    19 Agosto @ 09.27

    era previsto, l'addio di Miss Italia, tanto sostenuto da operatori salsesi miopi, ha lasciato una Salso retrocessa in serie B, a Montecatini alcuni miei colleghi mi dicono che non ce la fanno a dare il resto. tanti auguri

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Addio a Valenti, lo sportivo

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

8commenti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

7commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport