10°

Provincia-Emilia

Il San Genesio recuperato. Restaurata l'antica statua

Il San Genesio recuperato. Restaurata l'antica statua
0

di Paolo Panni

Nella chiesa parrocchiale di Semoriva di Busseto, alla presenza di un buon numero di persone si è tenuta la presentazione del restauro della scultura lignea raffigurante il patrono San Genesio Martire.  Si tratta di una statua risalente al 1898, opera di Giulio Moroni ed il restauro è stato effettuato da Maria Francesca Ghizzoni con la collaborazione dell’architetto Marco Tombolato della Curia diocesana fidentina. San Genesio era un attore pagano che per suscitare l’ilarità del pubblico e dell’Imperatore Diocleziano, derideva i cristiani e le loro funzioni religiose. Convertitosi al cristianesimo, venne percosso, torturato e decapitato per ordine dell’imperatore nel 303; è riconoscibile dai suoi attributi principali: la palma del martirio e uno strumento musicale.
Nella statua appena restaurata, il Santo si trova in posizione eretta, poggia i piedi su un basamento, indossa una tunica bianca tipica da antico romano con un manto rosso drappeggiato, i calzari sono semplici sandali di color oro ed ha una folta capigliatura. La cromia dell’incarnato originale era visibile solo in una piccola porzione del braccio destro, in corrispondenza del gomito.
La scultura è probabilmente in legno di latifoglia, svuotata dal retro, all’altezza della schiena, in corrispondenza del manto; ha buone proporzioni ed un intaglio accurato. «Il supporto ligneo, la preparazione e la pellicola pittorica del basamento – ha spiegato la restauratrice Maria Francesca Ghizzoni - risultavano compromessi dall’attacco di insetti xilofagi, sulla superficie infatti sono evidenti fori di sfarfallamento. Cadute della preparazione e della pellicola pittorica erano localizzate principalmente sul manto, nella parte frontale della scultura, sul basamento, mettendo in evidenza l’andamento verticale della fibra legnosa e lo spessore dello strato preparatorio a gesso e colla».

«In diverse zone – ha aggiunto - erano presenti: difetti di adesione tra il supporto e lo strato preparatorio, fessurazioni localizzate principalmente sul retro della scultura, di media e piccola entità con andamento verticale. La scultura – ha ricordato - ha subito nel 1956 un precedente intervento poiché deteriorata dall’umidità, identificabile anche con la stesura di una nuova preparazione di gesso e colla e una ridipintura, inoltre si possono osservare nella mano sinistra ritocchi pittorici alterati. La scultura è ricoperta da polvere incoerente, la cromia dell’opera, in particolare dell’incarnato è alterato da uno strato di sporco grasso».
La restauratrice ha quindi illustrato nei dettagli tutto il delicato intervento effettuato». Parole di viva soddisfazione sono state espresse dai parrocchiani di Semoriva per l’eccellente risultato del restauro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia