21°

35°

Provincia-Emilia

Colorno - Affittano l'appartamento di cui non sono proprietari

Colorno - Affittano l'appartamento di cui non sono proprietari
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Per due anni non hanno pagato l'affitto dell'abitazione in cui hanno vissuto. Poi, di quell'appartamento nel centro di Colorno, si sono finti addirittura proprietari per truffare due ignari cittadini extracomunitari. Ora due siciliani, padre e figlio, sono stati denunciati per truffa dai carabinieri di Colorno che, coordinati dal maresciallo Francesco Scianna, li hanno rintracciati nella loro Sicilia, dove erano «fuggiti» ad inizio mese dopo essersi fatti consegnare 2mila euro dai due extracomunitari. 
L'arrivo a Colorno
I due siciliani, padre e figlio rispettivamente cinquantenne e ventenne, si erano trasferiti un paio di anni fa a Colorno. In poco tempo avevano trovato sistemazione in un appartamento nel centro colornese, a due passi da piazza Garibaldi e dalla Reggia. Una sistemazione niente male, peccato che per i due anni successivi il proprietario dell'appartamento - un cittadino di Sorbolo - dai due non abbia quasi mai ricevuto il pagamento dell'affitto. Dinnanzi al perdurare della situazione il proprietario ha così deciso, all'inizio del mese di agosto, di sfrattare i due inquilini. Ma loro, prima di lasciare Colorno per fare ritorno in Sicilia, hanno pensato bene di racimolare qualche soldo truffando due cittadini extracomunitari.
La truffa
Padre e figlio, infatti, hanno avvicinato un ugandese e un sudanese e, tra una chiacchiera e l'altra, li hanno invitati a vedere l'appartamento in cui vivevano a Colorno. Spacciandosi per proprietari - e celando ovviamente il loro vero «status» di inquilini con tanti arretrati in merito al pagamento dell'affitto - hanno strappato un accordo per la locazione dell'abitazione. Come caparra in vista della successiva firma del contratto si sono fatti consegnare 1500 euro dall'ugandese e 500 euro dal senegalese, dopo di che sono spariti da Colorno e tornati in Sicilia. 
Le indagini
I due extracomunitari truffati si sono immediatamente rivolti alla caserma dei carabinieri di Colorno. I militari agli ordini del maresciallo Franscesco Scianna hanno fatto scattare le loro indagini e, in poco tempo, hanno rintracciato padre e figlio in Sicilia. Il passo successivo è stata la denuncia a piede libero dei due che sono ora indagati per il reato di truffa.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Oggi la prima uscita alle 17 contro i dilettanti del Pieve di Bono

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

meteo

Il caldo intenso sta per finire (lunedì), arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori