15°

Provincia-Emilia

Fidenza - Se n'è andato il dottor Clarizia, per 30 anni cardiologo in ospedale

Fidenza - Se n'è andato il dottor Clarizia, per 30 anni cardiologo in ospedale
0

 Se n'è andato Elio Clarizia, il cardiologo. Aveva 69 anni.  Era un medico molto conosciuto e stimato in tutta la città, in quanto per oltre trent'anni aveva prestato servizio presso la Divisione di Cardiologia e Unità coronarica dell’ospedale fidentino. Era stato il braccio destro dell’allora primario Leopoldo Andreoli, con cui aveva iniziato a lavorare nell’ospedale di via Borghesi, nel gennaio 1973.  Origine salernitana, figlio di un alto funzionario dello Stato, che operava a Parma, Elio Clarizia aveva frequentato l’Università a Napoli, specializzandosi poi in cardiologia a Siena. Appena laureato era stato ufficiale medico a Piacenza e quindi era approdato a Fidenza, dove aveva anche abitato.  Con il primario Andreoli aveva profuso impegno, energie, passione, negli anni più difficili in cui venne realizzata la Cardiologia in città.  Tutti ricordano il dottor Clarizia, per la sua educazione, la sua signorilità, ma anche l’umiltà. Perchè oltre ad essere un medico era anche un amico dei suoi pazienti, con i quali instaurava sempre un profondo rapporto umano.  Dotato di elevata professionalità, non si fidava soltanto della tecnologia, ma praticava quella medicina che guarda alla globalità del paziente. E in quei lontani anni, lui per primo, il dottor Clarizia aveva insistito per avere in reparto un ecografo. Il primo settembre 2004 aveva lasciato a malincuore il servizio, in quanto si era ammalato. Un melanoma contro cui ha combattuto per nove anni con tutte le sue forze, alla fine purtroppo ha avuto il sopravvento. Elio Clarizia è morto all’Hospice del «suo» ospedale di Vaio, sorretto dal grande affetto dei suoi cari. E oggi lo piangono colleghi e pazienti, che a lui devono molto, in quanto questo cardiologo umile e riservato, non si è mai negato, lavorando tanto senza mai apparire. Lui non conosceva orari ed era sempre disponibile a sostituire chiunque avesse bisogno.  Oltre alla moglie Flora ha lasciato i figli Giuliano e Liliana con Nicola, gli amatissimi nipotini Nicolas e Manuel, la sorella Liliana con Ugo, il fratello Lucio con Iole, i nipoti ed i parenti. I funerali saranno celebrati domani alle 10,30 nella chiesa dell’ospedale di Vaio.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia