18°

Provincia-Emilia

Collecchio, inizierà dal centro lo sviluppo residenziale

Collecchio, inizierà dal centro lo sviluppo residenziale
0

di Gian Carlo Zanacca

Il centro di Collecchio costituisce l’area di maggiore espansione urbanistica del comune per i prossimi anni. Lo dicono il sindaco Bianchi e l’assessore all’urbanistica Gian Carlo Dodi.
Nel piano particolareggiato,  approvato quando era sindaco Alfredo Peri, era già stata individuato la possibilità di spostare gli ex salumifici Ferrari, Molteni e Tanzi fuori dalla cintura urbana riqualificando le rispettive aree ad uso residenziale. Un piano che è ancora in atto.
Piazza Europa, davanti al municipio vecchio in viale Libertà, ne è stato il primo tassello. Gli edifici in mattoni che circondano la nuova piazza sono l’avamposto di uno scenario ben più complesso. Non è stato ancora realizzato il palazzo che sostituirà l’ex salumificio Molteni, lungo viale Libertà. Ma le aree da riqualificare sono ancora molte.
Nei giorni scorsi è stata diffusa la notizia secondo cui la nuova Parmalat Spa, in mano ai francesi di Lactalis, sarebbe intenzionata ad alienare l’area un tempo occupata dagli uffici della multinazionale del latte in via Oreste Grassi. Ottomila metri quadrati disponibili che si aggiungono a quelli degli ex salumifici Ferrari e Molteni, già interessati dai cantieri, prospicienti viale Libertà.
Ma non è finita qui. Infatti esistono altre due aree assai estese in centro: l’ex salumificio Tanzi all’angolo tra via Oreste Grassi e via Veneto, compresi gli uffici dalla parte opposta di via Veneto, e l’area occupata dall’ex salumificio Capanna tra la statale della Cisa e via Verdi. Le tre aree hanno una potenzialità edificatoria notevole. E se da un lato il vecchio piano regolatore generale approvato nel 1998 sembra aver esaurito le proprie potenzialità, dall’altro resta l’interrogativo circa i tempi di intervento sulle tre zone di proprietà privata.
Recentemente l’Amministrazione si è attivata per dare corso al lungo iter che dovrebbe portare alla predisposizione del nuovo Piano strutturale comunale, lo strumento urbanistico che, nel frattempo, ha sostituito il Piano regolatore generale.
Collecchio ha registrato negli ultimi 10 anni un incremento della popolazione costante che lo ha portato da 11 mila a quasi 15 mila abitanti. I nuovi residenti sono ospitati nei nuovi quartieri di Collecchio nord e del centro. Nel frattempo è anche in corso di realizzazione un nuovo comparto nell’ex istituto Sacro Cuore.
L’antico complesso è in corso di ristrutturazione e lì sono previsti appartamenti e case bifamiliari, oltre ad alcuni interventi già realizzati nelle frazioni.
Le prospettive? Il sindaco Paolo Bianchi e l’assessore all’urbanistica Gian Carlo Dodi hanno precisato alcuni aspetti. «Il nuovo Piano strutturale comunale - dice il sindaco - dovrà tenere conto dei bisogni reali anche da un punto di vista residenziale per cui non è in programma un’ulteriore espansione significativa dei comparti residenziali».
Anche per quanto riguarda la possibilità di individuare nuove aree produttive, l’assessore Dodi è chiaro: «Al momento abbiamo già classificato 300 mila metri quadrati per insediamenti produttivi in via Scodoncello, nel quadrante tra la ferrovia e la tangenziale, oltre all’ampliamento della area produttiva ecologicamente attrezzata dei "Filagni" tra Collecchio e Sala Baganza. Il nuovo Psc affronterà il tema importante della viabilità nel capoluogo anche a fronte del raddoppio della Pontremolese. La prospettiva ultra decennale del nuovo piano strutturale prenderà anche in esame lo sviluppo dell’impiantistica sportiva ed i servizi alla persona».
Nel caso in cui i piani di recupero degli ex uffici Parmalat, degli ex salumifici Tanzi e Capanna dovessero partire a breve l’impatto da un punto di vista demografico sarebbe notevole, ma i tempi restano ancora incerti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento