15°

Provincia-Emilia

Da giovedì a domenica il Collecchio Video Film Festival

Da giovedì a domenica il Collecchio Video Film Festival
0

 Quattro giorni di cinema e dintorni: proiezioni ma anche mostre di fotografie, libri, musica. Questo e molto altro nel ricco cartellone del Collecchio Video Film Festival 2011, concorso internazionale di documentari e cortometraggi in programma dal 25 al 28 agosto al Parco Nevicati di Collecchio. Otto le candeline spente quest’anno dalla manifestazione, organizzata dall’Associazione Bomba di Riso con il contributo e il patrocinio di Comune di Collecchio, Provincia di Parma, Regione Emilia Romagna e Cus Parma e con il patrocinio di Doc/it Documentaristi Italiani e Festival of Festivals.
Questa mattina a Parma, a Palazzo Giordani, la presentazione della rassegna collecchiese e l’anteprima per la stampa della mostra fotografica “No Frills Sport”, che racconta in immagini lo sport “senza fronzoli” nei teatri di guerra attraverso gli obiettivi di Alessandro Gandolfi e Sergio Ramazzotti.
“Quello di Collecchio non è “solo” un film festival: l’Associazione Bomba di riso ci ha abituati a tanti eventi collaterali che rendono questa manifestazione una kermesse culturale a tutto tondo, riconosciuta a livello nazionale, con un occhio sempre attento all’attualità. È un lavoro a 360 gradi che in questo momento di crisi mette al centro la creatività, una cosa di cui abbiamo assolutamente bisogno. Nonostante la crisi il Collecchio Video Film Festival c’è e si presenta più vivo e attivo che mai”, ha esordito l’assessore alla Cultura della Provincia di Parma Giuseppe Romanini. “Sì, sono tempi di crisi e per i Comuni i tagli sono stati e sono molto rilevanti. Nonostante ciò – ha osservato il vice sindaco di Collecchio Maristella Galli - noi questi temi continuiamo a mantenerli vivi: insieme agli sponsor che ci hanno affiancato abbiamo creduto e continuiamo a credere in quello che Bomba di riso ci ha proposto in questi anni per il Festival”.
Quella del 2011 sarà un’edizione particolarmente ricca. “Quest’anno forse più degli altri il festival rappresenta una sfida vinta – ha commentato il direttore artistico Stefano Chiuri -. Innanzitutto perché abbiamo raggiunto l’internazionalità: degli oltre 200 lavori pervenuti il 50% arrivano dall’estero, e tutti i continenti sono rappresentati. Per noi, che siamo un gruppo di volontari, è un risultato molto alto e di cui siamo orgogliosi”.
Al centro della kermesse come sempre il concorso con le sue tre sezioni: “Uomini: Cronache e Memorie”, dedicata al documentario antropologico e sociale;  “Stile Libero”, dedicata al cortometraggio di finzione; “A corto di Sport”, dedicata al cortometraggio sportivo. Nel complesso 20 le opere selezionate per questa fase finale. A valutarle sarà chiamata una giuria di esperti composta da Piergiorgio Gay, regista e documentarista, Fabio Guarnaccia, scrittore e direttore di Link – Idee per la televisione, e Anastasia Plazzotta, responsabile di Feltrinelli Home Cinema.
Accanto al concorso, tanto altro: dalla serata speciale dedicata al film di Andrea Molaioli “Il gioiellino”, sulla vicenda Parmalat (25 agosto), alle tante rassegne e agli eventi del Focus “Altre forme di vita”, dai “Late night screenings” (26 e 27 agosto) alla mostra “No frills Sport” (a Palazzo Giordani, Parma, fino al 9 settembre), alla presentazione del libro sui no global dell’inviato del “Corriere della sera” Marco Imarisio (28 agosto, Villa Soragna, Collecchio), fino alla musica per strada attraverso le esibizioni di diverse band per le vie del paese prima delle proiezioni serali (26, 27 e 28 agosto). Tanti appuntamenti, dunque. Tante opportunità di scelta, tutte a ingresso gratuito.
Evento speciale del festival, la mostra “L’Uomo Fiammifero, o come ci inventammo il cinema" (a Villa Soragna dal 26 agosto al 24 settembre), dedicata al film di Marco Chiarini che nato quasi come una scommessa è diventato un piccolo cult non solo in Italia, vincendo diversi festival e arrivando alle nomination ai David di Donatello. “L’Uomo Fiammifero ha segnato la vita di un gruppo di cineasti vogliosi di realizzare la loro opera prima. Un gruppo che ha lavorato in autonomia totale – ha detto Chiarini - realizzando un vero film indipendente e riuscendo poi ad arrivare alla doppia nomination ai David e a vari premi in Italia e all’estero. Questa mostra di Collecchio è la prova che molto spesso, credendoci, alcuni sogni possono realizzarsi”.
Pieno sostegno al festival dal Cus Parma, come ha ribadito il segretario generale Luigi Passerini: “Come da tradizione non potevamo far mancare il nostro appoggio”.
 
Per informazioni:
sul web:
www.collecchiovideofilm.it
www.collecchiovideofilm.blogspot.com
e-mail:
info@collecchiovideofilm.it
ufficiostampa@collecchiovideofilm.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

mamma esce dalla stanza

20 milioni di like

La mamma che striscia batte Belen & co a colpi di clic

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

Lealtrenotizie

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

5commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

6commenti

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv