14°

Provincia-Emilia

Da giovedì a domenica il Collecchio Video Film Festival

Da giovedì a domenica il Collecchio Video Film Festival
Ricevi gratis le news
0

 Quattro giorni di cinema e dintorni: proiezioni ma anche mostre di fotografie, libri, musica. Questo e molto altro nel ricco cartellone del Collecchio Video Film Festival 2011, concorso internazionale di documentari e cortometraggi in programma dal 25 al 28 agosto al Parco Nevicati di Collecchio. Otto le candeline spente quest’anno dalla manifestazione, organizzata dall’Associazione Bomba di Riso con il contributo e il patrocinio di Comune di Collecchio, Provincia di Parma, Regione Emilia Romagna e Cus Parma e con il patrocinio di Doc/it Documentaristi Italiani e Festival of Festivals.
Questa mattina a Parma, a Palazzo Giordani, la presentazione della rassegna collecchiese e l’anteprima per la stampa della mostra fotografica “No Frills Sport”, che racconta in immagini lo sport “senza fronzoli” nei teatri di guerra attraverso gli obiettivi di Alessandro Gandolfi e Sergio Ramazzotti.
“Quello di Collecchio non è “solo” un film festival: l’Associazione Bomba di riso ci ha abituati a tanti eventi collaterali che rendono questa manifestazione una kermesse culturale a tutto tondo, riconosciuta a livello nazionale, con un occhio sempre attento all’attualità. È un lavoro a 360 gradi che in questo momento di crisi mette al centro la creatività, una cosa di cui abbiamo assolutamente bisogno. Nonostante la crisi il Collecchio Video Film Festival c’è e si presenta più vivo e attivo che mai”, ha esordito l’assessore alla Cultura della Provincia di Parma Giuseppe Romanini. “Sì, sono tempi di crisi e per i Comuni i tagli sono stati e sono molto rilevanti. Nonostante ciò – ha osservato il vice sindaco di Collecchio Maristella Galli - noi questi temi continuiamo a mantenerli vivi: insieme agli sponsor che ci hanno affiancato abbiamo creduto e continuiamo a credere in quello che Bomba di riso ci ha proposto in questi anni per il Festival”.
Quella del 2011 sarà un’edizione particolarmente ricca. “Quest’anno forse più degli altri il festival rappresenta una sfida vinta – ha commentato il direttore artistico Stefano Chiuri -. Innanzitutto perché abbiamo raggiunto l’internazionalità: degli oltre 200 lavori pervenuti il 50% arrivano dall’estero, e tutti i continenti sono rappresentati. Per noi, che siamo un gruppo di volontari, è un risultato molto alto e di cui siamo orgogliosi”.
Al centro della kermesse come sempre il concorso con le sue tre sezioni: “Uomini: Cronache e Memorie”, dedicata al documentario antropologico e sociale;  “Stile Libero”, dedicata al cortometraggio di finzione; “A corto di Sport”, dedicata al cortometraggio sportivo. Nel complesso 20 le opere selezionate per questa fase finale. A valutarle sarà chiamata una giuria di esperti composta da Piergiorgio Gay, regista e documentarista, Fabio Guarnaccia, scrittore e direttore di Link – Idee per la televisione, e Anastasia Plazzotta, responsabile di Feltrinelli Home Cinema.
Accanto al concorso, tanto altro: dalla serata speciale dedicata al film di Andrea Molaioli “Il gioiellino”, sulla vicenda Parmalat (25 agosto), alle tante rassegne e agli eventi del Focus “Altre forme di vita”, dai “Late night screenings” (26 e 27 agosto) alla mostra “No frills Sport” (a Palazzo Giordani, Parma, fino al 9 settembre), alla presentazione del libro sui no global dell’inviato del “Corriere della sera” Marco Imarisio (28 agosto, Villa Soragna, Collecchio), fino alla musica per strada attraverso le esibizioni di diverse band per le vie del paese prima delle proiezioni serali (26, 27 e 28 agosto). Tanti appuntamenti, dunque. Tante opportunità di scelta, tutte a ingresso gratuito.
Evento speciale del festival, la mostra “L’Uomo Fiammifero, o come ci inventammo il cinema" (a Villa Soragna dal 26 agosto al 24 settembre), dedicata al film di Marco Chiarini che nato quasi come una scommessa è diventato un piccolo cult non solo in Italia, vincendo diversi festival e arrivando alle nomination ai David di Donatello. “L’Uomo Fiammifero ha segnato la vita di un gruppo di cineasti vogliosi di realizzare la loro opera prima. Un gruppo che ha lavorato in autonomia totale – ha detto Chiarini - realizzando un vero film indipendente e riuscendo poi ad arrivare alla doppia nomination ai David e a vari premi in Italia e all’estero. Questa mostra di Collecchio è la prova che molto spesso, credendoci, alcuni sogni possono realizzarsi”.
Pieno sostegno al festival dal Cus Parma, come ha ribadito il segretario generale Luigi Passerini: “Come da tradizione non potevamo far mancare il nostro appoggio”.
 
Per informazioni:
sul web:
www.collecchiovideofilm.it
www.collecchiovideofilm.blogspot.com
e-mail:
info@collecchiovideofilm.it
ufficiostampa@collecchiovideofilm.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

APPENNINO CON GLI SCI

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R