15°

29°

Provincia-Emilia

Parco dello Stirone un po' meno visite ma più coinvolgenti

Parco dello Stirone un po' meno visite ma più coinvolgenti
Ricevi gratis le news
0

 Più di 2000 studenti in visita all’interno dell’area protetta; più di 1000 i visitatori al Museo naturalistico e quasi 900 i partecipanti alle iniziative promosse. Il Parco fluviale regionale dello Stirone si conferma un’area di grande interesse naturalistico e didattico e i dati attestano un bacino d’utenza molto vasto. 
Nel 2010, anche se il dato è leggermente inferiore al 2009, il Parco ha registrato un buon movimento di studenti-visitatori: 2.038 (contro i 2239 del precedente anno), provenienti da tutta la regione ed oltre, cifra a cui va aggiunta la presenza quotidiana di fruitori del parco per passeggiate, escursioni in mountain bike e attività sportiva. 
In crescita invece i partecipanti alle iniziative didattiche: 897 nel 2010, (721 nel 2009) mentre solo nei primi sei mesi di quest’anno sono stati circa 500. 
«Il Parco dello Stirone è riuscito negli ultimi anni, nonostante la pesante riduzione delle risorse disponibili, a mantenere il proprio ruolo sul territorio, garantendo i servizi che abitualmente fornisce ai residenti e ai visitatori - spiega il direttore Sergio Tralongo-. Il ricco calendario di attività rivolte al pubblico che l’area protetta è riuscita a garantire, grazie alla partecipazione diretta e gratuita del proprio personale e di alcuni collaboratori, appare sempre più gradito dai visitatori, spesso provenienti da altre regioni, ma anche dal pubblico locale, interessato ad approfondire le tematiche legate alla conoscenza del proprio ambiente. Corsi, conferenze e soprattutto visite guidate e giornate in compagnia dei ricercatori stanno riscuotendo un grande successo e si svolgono con grande partecipazione di ragazzi, che finiscono per coinvolgere le famiglie, ampliando notevolmente la funzione educativa delle iniziative».
«Il Museo naturalistico di Scipione Ponte, che ha ottenuto nel 2009 il riconoscimento di «Museo di qualità» da parte della Regione, continua a rivestire un ruolo centrale nelle attività scolastiche, ma anche a funzionare come punto di partenza per le uscite sul territorio, grazie alla ricca documentazione disponibile presso il Centro Visite e alla competenza delle guide del Parco» aggiunge il direttore che rileva però come «le attività didattiche abbiano risentito più di tutte della generale crisi economica delle famiglie e delle scuole, tanto che i dati del primo semestre 2011, al momento non ancora disponibili, mostrano una certo calo nella domanda dei pacchetti didattici a pagamento. 
Si mantengono ai livelli degli anni precedenti i pacchetti a costo ridotto e quelli gratuiti, nell’ambito di progetti specifici a finanziamento regionale, a dimostrazione dell’interesse sempre vivo verso le tematiche ambientali da parte del mondo della scuola». A.S.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

9commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

16commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

tg parma

Agosto 1984, quando i parmigiani andavano alla piscina Ex Enal Video

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti