21°

Provincia-Emilia

Ladri in azione nelle frazioni: furti a Riccò e Neviano Rossi

Ricevi gratis le news
1

 Donatella Canali

Giorni di ferie ma non per i ladri. Sia nei giorni immediatamente precedenti il Ferragosto che quest’ultima settimana sono stati caratterizzati, nel Fornovese, da numerosi furti o tentativi di intrusione, fortunatamente non riusciti, in appartamenti e case. Prese di mira soprattutto le frazioni, in particolare Riccò, nella zona adiacente la statale della Cisa, la località Magnana e Neviano Rossi. Caratteristica comune di quasi tutti gli episodi, la presenza dei proprietari in casa al momento dei furti, effettuati di notte: una modalità che allarma molto i cittadini che sentono venir meno la sicurezza in casa propria. 
«Io e mio marito eravamo a letto - racconta una donna residente in una delle villette sulla statale della Cisa, a Riccò - e solo al nostro risveglio abbiamo trovato la casa devastata, tutte le nostre cose a terra: i ladri sono entrati dal retro, hanno scassinato le tapparelle e sono entrati. E’ una sensazione di impotenza, ci si sente indifesi». 
Un altro episodio, a distanza di alcuni giorni, anche in via Aldo Moro, in una casa confinante con quella della signora, che ha raccontato la sua testimonianza: in questo caso il proprietario, avvertito dei rumori, ha acceso la luce mettendo  in fuga i ladri che aveva già tagliato la recinzione e forzato la finestra. Anche in due villette di Neviano Rossi i residenti si trovavano a letto all’arrivo dei malviventi: il sospetto, almeno in uno di in questi episodi, è che i ladri abbiano addormentato i proprietari, mettendo fuori «combattimento» prima il cane da guardia, un pastore tedesco, che generalmente avverte i padroni abbaiando in presenza di sconosciuti. 
Nella maggior parte dei casi la refurtiva preferita è stata il denaro contante o gli oggetti d’oro da raccogliere in fretta. 
«Non si tratta di grandi cifre - racconta un’altra vittima - anche perché nessuno tiene ormai più in casa tanti soldi. I danni subiti sono invece molto più ingenti: noi abbiamo dovuto sostituire le serrature e una tapparella». 
Sicuramente più esperti gli autori che l’altro ieri hanno posizionato sullo sportello bancomat della Cariparma, in piano centro a Fornovo, un dispositivo in grado di leggere i codici di tessere bancomat e carte di credito. La barra, dotata di microchip con telecamera e applicata dei ladri sopra l’erogatore di denaro, avrebbe consentito di scaricare su un computer le registrazioni effettuate. 
Ad accorgersi del «pezzo» inusuale per un bancomat, un cliente che stava per prelevare: sospettandone la funzione, ha tentato di strappare la barra e ha chiamato i carabinieri che hanno provveduto a far ripristinare lo sportello. 
Non è escluso che gli autori, forse tre romeni, siano gli stessi che hanno applicato un simile dispositivo nei bancomat di Bardi e Salsomaggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fernando

    24 Agosto @ 13.46

    mi piacerebbe proprio conoscere la provenienza e/o la nazionalità....... di quei "signori" ladri. A Riccò i carabinieri al mattino alle 9 o alle 10 si mettono a fare i controlli alle autovetture che transitano sulla statale della cisa e alle 17 la caserma chiude e d entra in funzione quella di Salsomaggiore.....se tutto va bene siamo rovinati (per la gioia dei ladri)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi per chi viaggia

Code fra Reggio e Modena per traffico intenso

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»