15°

Provincia-Emilia

Addio a Costantino Lodola, primo tassista bussetano

Addio a Costantino Lodola, primo tassista bussetano
1

Si è chiuso un pezzo di storia bussetana. Si è infatti spento, all’età di 98 anni appena compiuti (era nato a Bersano il 18 agosto 1913) Costantino Lodola, caratteristico personaggio della vecchia Busseto, molto conosciuto e stimato in tutta la città di Verdi.
Dopo aver svolto, in gioventù, l’attività di meccanico (fino al 1933), per una vita (sino agli anni Novanta) ha svolto quella di tassista (è stato lui, di fatto, a portare questo tipo di lavoro a Busseto) ed in tantissimi, ancora oggi, lo ricordano quando, a bordo della sua inseparabile Lancia Augusta (o di altre storiche auto), «sfrecciava» nelle vie del centro.
Del suo importante servizio hanno usufruito non solo numerosi bussetani ma, soprattutto, quasi tutti i più affermati personaggi (e sono stati davvero tanti) che, nel Novecento, sono passati per Busseto.
«Estroverso e inguaribile “malato” di motori, automobili vecchie di ogni tipo – scrive Mario Concari nel suo libro “Bo’A Nott, Bassi - Galleria di personaggi bussetani che hanno reso saporita la vita popolare del nostro paese in questo secolo” - conosce tutti i bussetani che negli anni '20-'30 avevano la macchina, con relativa marca, tipo e addirittura numero di targa».
Vantava, fra l’altro, una collezione di foto delle autovetture dei personaggi più importanti di Busseto e dintorni a partire dagli inizi del Novecento. Concari, nello stesso volume, ne ricorda il grande dinamismo ed il temperamento, la passione per il ballo (portata avanti sino a 90 anni), la bici, la moto (con questa aveva disputato anche la Milano-Taranto), ma anche per la continua raccolta di carta, ferro e cianfrusaglie varie. Il mestiere di autista di piazza, con una infinità di auto cambiate, resta però quello che lo ha fatto passare alla storia di Busseto. «Gli episodi e le avventure legate alla sua attività - ricorda Concari - si sprecano». Uomo galante e di grande simpatia, vivace e sempre pronto a dire quello che pensava, ha saputo a suo modo entrare nel cuore dei bussetani, amando profondamente la propria terra. «Ospite fisso», per i tanti episodi legati alla sua vita e al suo lavoro, del «Biscioneide» (lo storico numero unico bussetano), ha partecipato anche alle riprese di un film legato alla figura di Giuseppe Verdi e, negli scorsi anni, ha aderito anche a goliardiche iniziative promosse dai ragazzi del «Bunker».
Busseto gli tributerà l’ultimo saluto oggi, in concomitanza fra l’altro con la festività patronale di San Bartolomeo Apostolo, nel corso delle cerimonia funebre che, alle 16.30, si terrà in collegiata. Costantino Lodola, quindi, riposerà per sempre nel cimitero di San Rocco. P.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fam casalini

    24 Agosto @ 18.32

    un\'altro pezzo di busseto ci ha lasciato

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

1commento

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

3commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

10commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa