-1°

Provincia-Emilia

Montani: "Utopia pensare a un'altra scuola a Gaiano"

Montani: "Utopia pensare a un'altra scuola a Gaiano"
0

 Gian Carlo Zanacca

E’ critico il consigliere del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio», e presidente della commissione bilancio del Comune, Giovanni Montani, circa alcune misure contenute nella manovra finanziaria del governo Berlusconi e sulle ripercussioni che queste potrebbero avere sul Comune di Collecchio.
«La manovra temo avrà effetti disastrosi. I tagli ai trasferimenti sono lineari - ha precisato Montani - senza riguardo ai servizi offerti, colpiranno, quindi, maggiormente i cittadini dei comuni che erogano più servizi. Se un comune non ha un asilo nido, questo non risentirà dei tagli ma, se ne ha, per mantenere la qualità del servizio, dovrà aumentare le tariffe e così per gli altri servizi sociali. Il Comune di Collecchio ha la necessità di finanziare l’ampliamento delle scuole primarie del capoluogo. Un investimento che credo assorbirà la totalità delle risorse, mentre a questo punto la costruzione di un ulteriore nuovo edificio scolastico a Gaiano penso stia diventato un’utopia da tempi migliori». Quali, allora, i suggerimenti? «Cercheremo di assicurare la nostra massima collaborazione al reperimento delle risorse finanziarie per l’ampliamento delle scuole del capoluogo che rappresentano una necessità immediata. Dal 2014, poi, il numero degli assessori scenderà dagli attuali 7 a 5, sulla base delle nuove diposizioni di legge. Un’immediata riduzione a 6, servirebbe già a rodare la macchina amministrativa in tale direzione. Sarebbe anche un segnale di attenzione alla necessità di contenere i costi della politica». Montani ritiene che i tagli degli enti locali siano stati poco decisi: «via tutte le provincie e fissazione di una soglia più alta come numero di abitanti per i comuni da accorpare». 
Sui principi generali che governano la nuova finanziaria, Montani ha giudicato il contributo di solidarietà «una soprattassa applicata ai redditi dei soliti noti che le tasse le pagano già due volte. Coloro che dichiarano tali redditi sono poi esclusi da tutta una serie di benefici nell’applicazione dei servizi sociali (nidi, materne, sanità, centri diurni) che pagano già a prezzo pieno. Si è persa un’ottima occasione per introdurre il quoziente familiare e rendere più equa tale tassazione» . L’aumento dell’Iva - secondo il consigliere - sarebbe stato più equo. Inoltre per Montani «il contributo di solidarietà andrebbe applicato al più di mezzo milione di pensionati baby ritiratisi dal lavoro quando non avevano compiuto ancora i 50 anni. Costoro percepiscono la pensione calcolata con il precedente regime contributivo, mentre ora chi lavora dovrà aspettare anni prima di raggiungere la pensione e percepirà quasi la metà.: possiamo parlare in questo caso di "privilegi acquisiti"».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

Sconti per casa a figli e canoni concordati (Vademecum: video) - Le città più "care (Video)

Traffico

Ancora nebbia: visibilità ridotta a 100 metri in autostrada Tempo reale

lega pro

Parma: missione punti e continuità

Crociati in campo al Tardini, oggi, alle 14.30 contro il Teramo (Diretta sul sito)

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba e kamikaze vicino allo stadio del Besiktas: 38 morti Foto Video

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti