Provincia-Emilia

Sorbolo - Riordino della sosta nei viali Gramsci e Martiri della Libertà

Sorbolo - Riordino della sosta nei viali Gramsci e Martiri della Libertà
Ricevi gratis le news
0

 Pierpaolo Cavatorti

Al via la seconda fase degli interventi per la riqualificazione del centro urbano sorbolese. Dopo il tanto discusso intervento in piazza Lavoratori La Sovrana, nei giorni scorsi viale Gramsci e viale Martiri della Libertà, sono stati interessati da misure di riordino della sosta. La parte pubblica dei marciapiedi adiacente alla strada è stata infatti riservata ai pedoni contrassegnando l’area da apposita segnaletica. 
Una riga bianca esclude la sosta delle auto nel passaggio pedonale per tutti i giorni e nell’arco delle 24 ore, così come la norma prevede. La sosta sarà invece consentita, secondo la segnaletica già esistente, nelle aree previste, sia a tempo (zona disco), sia illimitata, oltre che nei parcheggi liberi dislocati in varie zone del paese. 
La zona a disco orario avrà il preciso scopo di consentire il necessario ricambio nella sosta delle auto e faciliterà l’accesso alle attività commerciali presenti nei viali del centro. La delimitazione di percorsi pedonali invece vuole tutelare il passaggio dei pedoni e dei disabili, entrambi troppo spesso costretti a percorsi «random» tra marciapiede e carreggiata, disagevoli e non sicuri. Sulle misure introdotte, l’Amministrazione comunale si è confrontata anche con una delegazione dei commercianti, chiamata a far parte del gruppo di lavoro costituitosi dopo l’assemblea pubblica del maggio scorso. 
Dal confronto avviato in questo appuntamento è emersa infatti la necessità di dare il via a misure di riordino della sosta nel centro del paese: una richiesta accolta con favore dall’Amministrazione comunale, che ha trovato nell’esperienza del comandante della polizia municipale Pierpaolo Pezziga, immediate proposte. 
«Sostanzialmente - precisa il comandante - si vuol far sì che tutti possano transitare per le vie del paese in sicurezza, ma con un riguardo particolare per i cosiddetti “utenti deboli”, cioè pedoni -specie se anziani -, ma anche genitori che spingono la carrozzina, bimbi in bicicletta o persone disabili che, invece, oggi sono costrette a contorte e pericolose gimkane tra le auto in sosta, talvolta posizionate in modo da non consentire neppure il transito a piedi. Chiediamo dunque il rispetto delle nuove regole introdotte - conclude Pezziga - anche perché, dopo i primi giorni di avvio, le violazioni saranno sanzionate». 
Anche il sindaco Angela Zanichelli ha commentato la nuova regolamentazione delle soste: «Stiamo cercando di migliorare la sicurezza e la vivibilità del paese, pensando anche ai cosiddetti centri commerciali naturali che si stanno avviando in altre realtà a noi vicine, per contribuire a migliorare il volto dei centri storici e la loro capacità attrattiva. Anche Sorbolo - conclude - può cambiare, e per farlo contiamo sulla collaborazione di tutti». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260