14°

Provincia-Emilia

Cella - Gandolfi: "La festa serve a valorizzare il paese"

Cella - Gandolfi: "La festa serve a valorizzare il paese"
0

 Il suo primo anno di presidenza alla Pro Loco è stato caratterizzato da prudenza e riflessione. Adesso, al secondo mandato dall’aprile scorso, Gabriele Gandolfi distingue bene luci e ombre di Cella e le affronta con sicurezza. Sguardo fiero della gente di campagna, piglio dei trent'anni, soprattutto cuore di chi ama il suo paese natale, il presidente si mostra soddisfatto dell’annata trascorsa e parla volentieri del passato e del presente. «Conoscevo già aspetti e problemi della Pro loco, che mi ha visto membro da quando avevo 17 anni e poi, per molto tempo, segretario - spiega -. Però avere la responsabilità delle decisioni è un’altra storia. Per questo, abitando a Noceto, almeno una volta al giorno ritaglio una pausa nel mio lavoro di manutentore di giardini e vengo a Cella. Faccio visita a mio padre e a mia sorella, mantengo anche contatti quotidiani con la vita e le necessità del posto e con gli altri componenti dell’associazione. Credo che chi mi ha rieletto presidente abbia riconosciuto questo impegno... Per quanto riguarda la “Sagra della polenta”, l’ho sempre frequentata, visto che sono nato a cento metri dall’area in cui si tiene, e a 16 anni ero responsabile del campo. L’appuntamento mi sta a cuore perché ha fatto conoscere la frazione a tante persone e perché è la preziosa fonte dei ricavi che la Pro loco ha il compito di tradurre in servizi e strutture». Il presidente non nasconde di avere lanciato l’anno scorso, al momento della sua prima elezione, una sorta di sfida al passato. Ha accettato candidatura e nomina a causa dell’esaurirsi del precedente, lungo direttivo; in particolare dopo la rinuncia di Arnaldo Morsia, rimasto alla presidenza per vent'anni. «Un ventennio - sottolinea Gandolfi - in cui è stato fatto tanto, per non dire tutto. La nostra “Sagra della polenta” adesso supera ad ogni edizione le 10 mila presenze e, dopo avere visitato personalmente parecchie feste all’aperto, mi sembra proprio una delle migliori della regione: genuina, trasparente, organizzata. Però le situazioni vanno anche mantenute e poi c'è sempre qualcosa in più che si può realizzare. Trovo giusto che i giovani raccolgano l’eredità dei più anziani: per me è un orgoglio operare per la vivibilità del paese. Spero che i compaesani, dai 20 anni in poi, che conosco da sempre, pian piano diventino tutti collaboratori ; come ha fatto Enrico Riccò, mio amico fin da bambino, ora vicepresidente e prezioso sostegno». Gabriele Gandolfi non è nuovo alle sfide. Nato da genitori che gestivano un’azienda agricola, pur amando la vita tra i campi, ha preferito non seguire le orme della famiglia e si è diplomato come tecnico. Dopo aver lavorato in un'azienda di telecomunicazioni, ha affrontato con coraggio la una nuova occupazione e si è messo in proprio, sfruttando la sua abilità nel verde. La ditta di manutenzione di Gandolfi si sta facendo adesso apprezzare in tutto il circondario. Al mattino sveglia alle sei e, dopo una mezz'ora dedicata alle pratiche di ufficio, in ogni stagione lo aspetta il contatto con la natura: alberi, siepi, aiuole, semine, potature, sgomberi, soprattutto per clienti privati. Sono due, sostiene, i segreti per riuscire in un’attività: lavorare con serietà e, pensiero da moderno imprenditore, farsi pubblicità. E gli strumenti per far progredire il suo paese, meno di 500 abitanti ? «Valorizzarlo con iniziative - risponde Gandolfi - e tenere legati i giovani al territorio. Se tutti la pensassero come me, che sogno di acquistare in futuro una casetta a Cella...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv