22°

34°

Provincia-Emilia

Cella - Gandolfi: "La festa serve a valorizzare il paese"

Cella - Gandolfi: "La festa serve a valorizzare il paese"
0

 Il suo primo anno di presidenza alla Pro Loco è stato caratterizzato da prudenza e riflessione. Adesso, al secondo mandato dall’aprile scorso, Gabriele Gandolfi distingue bene luci e ombre di Cella e le affronta con sicurezza. Sguardo fiero della gente di campagna, piglio dei trent'anni, soprattutto cuore di chi ama il suo paese natale, il presidente si mostra soddisfatto dell’annata trascorsa e parla volentieri del passato e del presente. «Conoscevo già aspetti e problemi della Pro loco, che mi ha visto membro da quando avevo 17 anni e poi, per molto tempo, segretario - spiega -. Però avere la responsabilità delle decisioni è un’altra storia. Per questo, abitando a Noceto, almeno una volta al giorno ritaglio una pausa nel mio lavoro di manutentore di giardini e vengo a Cella. Faccio visita a mio padre e a mia sorella, mantengo anche contatti quotidiani con la vita e le necessità del posto e con gli altri componenti dell’associazione. Credo che chi mi ha rieletto presidente abbia riconosciuto questo impegno... Per quanto riguarda la “Sagra della polenta”, l’ho sempre frequentata, visto che sono nato a cento metri dall’area in cui si tiene, e a 16 anni ero responsabile del campo. L’appuntamento mi sta a cuore perché ha fatto conoscere la frazione a tante persone e perché è la preziosa fonte dei ricavi che la Pro loco ha il compito di tradurre in servizi e strutture». Il presidente non nasconde di avere lanciato l’anno scorso, al momento della sua prima elezione, una sorta di sfida al passato. Ha accettato candidatura e nomina a causa dell’esaurirsi del precedente, lungo direttivo; in particolare dopo la rinuncia di Arnaldo Morsia, rimasto alla presidenza per vent'anni. «Un ventennio - sottolinea Gandolfi - in cui è stato fatto tanto, per non dire tutto. La nostra “Sagra della polenta” adesso supera ad ogni edizione le 10 mila presenze e, dopo avere visitato personalmente parecchie feste all’aperto, mi sembra proprio una delle migliori della regione: genuina, trasparente, organizzata. Però le situazioni vanno anche mantenute e poi c'è sempre qualcosa in più che si può realizzare. Trovo giusto che i giovani raccolgano l’eredità dei più anziani: per me è un orgoglio operare per la vivibilità del paese. Spero che i compaesani, dai 20 anni in poi, che conosco da sempre, pian piano diventino tutti collaboratori ; come ha fatto Enrico Riccò, mio amico fin da bambino, ora vicepresidente e prezioso sostegno». Gabriele Gandolfi non è nuovo alle sfide. Nato da genitori che gestivano un’azienda agricola, pur amando la vita tra i campi, ha preferito non seguire le orme della famiglia e si è diplomato come tecnico. Dopo aver lavorato in un'azienda di telecomunicazioni, ha affrontato con coraggio la una nuova occupazione e si è messo in proprio, sfruttando la sua abilità nel verde. La ditta di manutenzione di Gandolfi si sta facendo adesso apprezzare in tutto il circondario. Al mattino sveglia alle sei e, dopo una mezz'ora dedicata alle pratiche di ufficio, in ogni stagione lo aspetta il contatto con la natura: alberi, siepi, aiuole, semine, potature, sgomberi, soprattutto per clienti privati. Sono due, sostiene, i segreti per riuscire in un’attività: lavorare con serietà e, pensiero da moderno imprenditore, farsi pubblicità. E gli strumenti per far progredire il suo paese, meno di 500 abitanti ? «Valorizzarlo con iniziative - risponde Gandolfi - e tenere legati i giovani al territorio. Se tutti la pensassero come me, che sogno di acquistare in futuro una casetta a Cella...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse