10°

20°

Provincia-Emilia

Cella incorona la polenta "regina" della sagra

Cella incorona la polenta "regina" della sagra
0

 La tiepida polenta di Cella è pronta da stasera nel fresco del campo sportivo, a due passi dalla chiesa. Come tradizione, arriva a fine estate la sagra della frazione nocetana, organizzata dalla locale Pro loco. Una sagra caratterizzata da un piatto antico, caro alla gente di campagna e ricercato da quella di città. Anche la preparazione della polenta a Cella è all’antica, a partire dalla cottura effettuata in grosse caldaie prestate proprio dalle famiglie contadine della zona, che ancora le usano per preparare il maiale, conserva di pomodoro e marmellate. Una tradizione, quella della raccolta delle «caldére», che continua puntualmente da decenni. Così come la tradizione della «prova generale» qualche giorno prima, all’arrivo dei 10 quintali di farina acquistati nel Cremonese. 

Quest’anno l’appuntamento compie 43 anni, festeggiati con un colpo d’occhio di quasi 4 mila posti a sedere e con un ambiente cucina aperto, che si offre all’attenzione del visitatore in tutta la sua linda organizzazione. Si può controllare in diretta, e non è poco, la genuinità dei piatti serviti in tavola. 
La sagra di Cella si tiene stasera e domani, poi tornerà sabato e domenica prossimi, sempre con apertura alle 19. Quattro serate anche danzanti, accompagnate da orchestre di musica tradizionale. Questi i gruppi che si alterneranno sul palco: stasera Katty Piva, domani Matteo Tarantino, sabato 3 settembre Rossella e i Casanova e domenica 4 «Il Grande Evento». Tutti nomi molto conosciuti da chi ama il ballo liscio. 
Differenziato il costo del biglietto d’ingresso al campo, dove è collocata anche un’ampia pista per le danze: stasera 3 euro, domani 4 euro; la prossima settimana 3,50 euro in entrambe le serate. Tutti coloro che entrano vengono accolti da un aperitivo gratuito: lambrusco e malvasia offerti dalle Cantine Ceci e parmigiano dei caseifici locali offerto dal Consorzio Agrario. 
Il menu è quello ben collaudato dalle diverse edizioni. Il piatto forte resta la polenta condita in diverse maniere, che accontentano un po' tutti i gusti : burro e parmigiano, ragù di carne, funghi porcini, gorgonzola. Gli stand gastronomici propongono anche spalla cotta calda e salumi misti, fagioli con cipolle, giardiniera casalinga, patate fritte e torte. Lo stand del caffè si trova all’esterno delle cucine, vicino allo spazio dell’aperitivo. Il programma della sagra comprende quest’anno un’iniziativa collaterale, sempre organizzata dalla Pro loco. Nella serata di venerdì 2 settembre, con ingresso a offerta, si svolgerà dalle 19 nei pressi del campo sportivo una corsa di fast pulling, gara amatoriale di trattori impegnati nel «tiro della slitta», cioè nel traino di uno speciale carro. Un giudice di gara controllerà il tempo e la regolarità; ai primi classificati andranno trofei offerti da aziende della zona.
 
IL PROGRAMMA
Stasera si balla con Katty Piva
Prende il via questa sera al campo sportivo di Cella la 43ª «Sagra della polenta», organizzata dalla locale Pro loco. Quattro le serate all’insegna della cucina genuina e della musica italiana: oggi e domani, sabato e domenica prossimi. Dalle 19 sarà servita la polenta, mescolata tradizionalmente a mano e condita in vari modi; poi salume e contorni caserecci. Stasera suona l’orchestra di Katty Piva, domani si balla in compagnia di Matteo Tarantino. Costo dell’ingresso: oggi 3 euro; domani 4 euro. Per tutti gli intervenuti aperitivo gratuito a base di vini delle colline e parmigiano della zona. Pesca di beneficenza nel salone parrocchiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Bocconi killer, un nuovo caso

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport