Provincia-Emilia

Cella incorona la polenta "regina" della sagra

Cella incorona la polenta "regina" della sagra
0

 La tiepida polenta di Cella è pronta da stasera nel fresco del campo sportivo, a due passi dalla chiesa. Come tradizione, arriva a fine estate la sagra della frazione nocetana, organizzata dalla locale Pro loco. Una sagra caratterizzata da un piatto antico, caro alla gente di campagna e ricercato da quella di città. Anche la preparazione della polenta a Cella è all’antica, a partire dalla cottura effettuata in grosse caldaie prestate proprio dalle famiglie contadine della zona, che ancora le usano per preparare il maiale, conserva di pomodoro e marmellate. Una tradizione, quella della raccolta delle «caldére», che continua puntualmente da decenni. Così come la tradizione della «prova generale» qualche giorno prima, all’arrivo dei 10 quintali di farina acquistati nel Cremonese. 

Quest’anno l’appuntamento compie 43 anni, festeggiati con un colpo d’occhio di quasi 4 mila posti a sedere e con un ambiente cucina aperto, che si offre all’attenzione del visitatore in tutta la sua linda organizzazione. Si può controllare in diretta, e non è poco, la genuinità dei piatti serviti in tavola. 
La sagra di Cella si tiene stasera e domani, poi tornerà sabato e domenica prossimi, sempre con apertura alle 19. Quattro serate anche danzanti, accompagnate da orchestre di musica tradizionale. Questi i gruppi che si alterneranno sul palco: stasera Katty Piva, domani Matteo Tarantino, sabato 3 settembre Rossella e i Casanova e domenica 4 «Il Grande Evento». Tutti nomi molto conosciuti da chi ama il ballo liscio. 
Differenziato il costo del biglietto d’ingresso al campo, dove è collocata anche un’ampia pista per le danze: stasera 3 euro, domani 4 euro; la prossima settimana 3,50 euro in entrambe le serate. Tutti coloro che entrano vengono accolti da un aperitivo gratuito: lambrusco e malvasia offerti dalle Cantine Ceci e parmigiano dei caseifici locali offerto dal Consorzio Agrario. 
Il menu è quello ben collaudato dalle diverse edizioni. Il piatto forte resta la polenta condita in diverse maniere, che accontentano un po' tutti i gusti : burro e parmigiano, ragù di carne, funghi porcini, gorgonzola. Gli stand gastronomici propongono anche spalla cotta calda e salumi misti, fagioli con cipolle, giardiniera casalinga, patate fritte e torte. Lo stand del caffè si trova all’esterno delle cucine, vicino allo spazio dell’aperitivo. Il programma della sagra comprende quest’anno un’iniziativa collaterale, sempre organizzata dalla Pro loco. Nella serata di venerdì 2 settembre, con ingresso a offerta, si svolgerà dalle 19 nei pressi del campo sportivo una corsa di fast pulling, gara amatoriale di trattori impegnati nel «tiro della slitta», cioè nel traino di uno speciale carro. Un giudice di gara controllerà il tempo e la regolarità; ai primi classificati andranno trofei offerti da aziende della zona.
 
IL PROGRAMMA
Stasera si balla con Katty Piva
Prende il via questa sera al campo sportivo di Cella la 43ª «Sagra della polenta», organizzata dalla locale Pro loco. Quattro le serate all’insegna della cucina genuina e della musica italiana: oggi e domani, sabato e domenica prossimi. Dalle 19 sarà servita la polenta, mescolata tradizionalmente a mano e condita in vari modi; poi salume e contorni caserecci. Stasera suona l’orchestra di Katty Piva, domani si balla in compagnia di Matteo Tarantino. Costo dell’ingresso: oggi 3 euro; domani 4 euro. Per tutti gli intervenuti aperitivo gratuito a base di vini delle colline e parmigiano della zona. Pesca di beneficenza nel salone parrocchiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video