10°

22°

Provincia-Emilia

Crac Parmalat, si discute ancora. A Collecchio un confronto aperto

Crac Parmalat, si discute ancora. A Collecchio un confronto aperto
Ricevi gratis le news
0

 Lucia Carletti

A Collecchio si è tornato a parlare del caso Parmalat. L’occasione è arrivata con il Collecchio Video Film Festival, il concorso internazionale di documentari e cortometraggi organizzato dall’associazione «Bomba di Riso», che si è aperto con una serata dedicata al più grande crac finanziario della storia italiana. 
Un’opportunità, come ha detto il presidente dell’associazione Stefano Chiuri, «per guardarsi allo specchio e vedere come questo crac ha influito e influirà sulla vita di tutti».  Punto di partenza è stata la visione del film di Andrea Molaioli «Il gioiellino», liberamente ispirato proprio al caso Parmalat che, nel dicembre 2003, ha scosso Collecchio e Parma. La pellicola parte dal successo di Leda, una delle maggiori aziende agroalimentari del Paese, per arrivare all’indebitamente e, infine, al crac della stessa. Protagonisti sul grande schermo gli attori Toni Servillo (il suo personaggio è ispirato a Tonna), Remo Girone (che richiama a Tanzi), Sarah Felberbaum e Lino Guanciale. 
Al termine della proiezione c'è stata una tavola rotonda: interessante l’intervento dell’attore Lino Guanciale, che nel film interpreta un personaggio ispirato dalla figura di Alessandro Bassi, dipendente Parmalat che si è tolto la vita nelle settimane successive al crac. Ha spiegato come «il film è stato preceduto da uno studio preparatorio: un percorso di scoperta per capire le radici concrete dei personaggi che hanno ispirato i protagonisti del “Gioiellino” che è stato indispensabile per interpretare la storia».  
Alla tavola rotonda (moderata dal ricercatore e docente Lorenzo Zambernardi) è intervenuto anche Massimo Sideri, giornalista economico del Corriere della Sera che si è occupato anche di Parmalat, che ha sottolineato che «la città ha reagito e il risanamento è stato ottenuto anche grazie ai dipendenti e ai cittadini». Sul film ha aggiunto: «Mi è piaciuto, soprattutto il personaggio di Lino Guanciale, che ho trovato la figura più drammatica, ma la ricostruzione mi è sembrata troppo buona, in particolare riguardo alle responsabilità principali». 
Ha parlato anche Maurizio Chierici, editorialista del Fatto Quotidiano, collecchiese di nascita e compagno d’infanzia di Calisto Tanzi. Nel suo intervento ha portato una testimonianza diretta su Tanzi mentre è stato critico sul film: «Nella prima parte c’è un punto di vista troppo “privatistico” e la figura di Tanzi non credo sia stata disegnata perfettamente». La scelta di non usare i nomi reali e di ispirarsi solamente (seppur con riferimenti molto evidenti) non è però casuale. 
«La volontà - ha spiegato ancora l’attore Guanciale - era cercare di raccontare una storia non legata solo a Collecchio, ma con una dimensione più ampia».  
Ieri, a Villa Soragna, sempre nell’ambito del Collecchio Video Film Festival, è stata inaugurata la mostra «L'uomo fiammifero, o come ci inventammo il cinema»: storyboard, bozzetti, acquarelli, fotografie della più grande avventura low budget del cinema italiano. 
Il festival prosegue oggi, alle 18, con la parata musicale balcanica da piazza Repubblica al parco Nevicati della Caravan Orkestar. Alle 21 la seconda parte della proiezione delle opere in concorso; alle 23 vi sarà «Brian di Nazareth», un film dei Monty Python. Il sindaco Bianchi, presente alle serate con l’assessore alla Cultura Maristella Galli, ha commentato così il festival: «In questo momento di difficoltà, il Comune non ha voluto rinunciare ad un avvenimento come questo, perché è importante far pensare le persone e far esprimere il talento».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

4commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro