Provincia-Emilia

Ciclisti nel mirino: presi a sassate dagli automobilisti

Ciclisti nel mirino: presi a sassate dagli automobilisti
Ricevi gratis le news
105

Paolo Borelli
Chiara De Carli

Si stanno facendo sempre più frequenti e preoccupanti, sulle strade del Parmense, gli episodi di intolleranza nei confronti dei ciclisti. Nell’ultimo mese, infatti, sono state ben tre le denunce contro ignoti presentate ai carabinieri dalle società sportive del territorio a seguito di spiacevoli episodi avvenuti lungo uno dei percorsi preferiti per le «sgambate» estive: la Calestano-Marzolara-Poggio di Sant'Ilario. Una strada piacevole, poco trafficata e per lunghi tratti all’ombra: l’ideale per una pedalata in compagnia, tanto che, nel fine settimana, si incrociano spesso gruppi di cicloamatori. Ma non sempre la colorata carovana dei ciclisti è ben gradita tanto che non sono infrequenti le «scaramucce» verbali tra questi e gli automobilisti, spesso indispettiti dall’ingombro della carreggiata.

Nelle scorse settimane, però, lo scontro si è fatto più teso e a farne le spese sono stati gli atleti della Filippelli-Vecchia Parma - ultimi in ordine cronologico a presentare denuncia - i portacolori della FeLa di Langhirano e Felino e i ciclisti del Cral Cassa di Risparmio di Parma che, in diverse occasioni, si sono visti lanciare addosso oggetti dalle macchine in corsa.

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Funari

    05 Settembre @ 14.02

    Gli automobilisti in italia sono fuori di testa. E' l'unico paese europeo dove nessuno si ferma alle strisce, dove si guida in maniera aggressiva sempre e dove gli autombilisti si accaniscono con tutti e pensano di essere padroni del mondo quando sono al volante. Tanta frustrazione paventata sulle 4 ruote per niente perchè crea ancora più frustrazione. Almeno le forze dell'ordine cercassero di arginare il problema ma manco ci provano.

    Rispondi

  • Giovanni

    30 Agosto @ 23.04

    Faccio parte di entrambe le categorie e secondo me, quello che manca è il buon senso, l'educazione stradale e i valori. Quando sono in macchina e ho davanti dei ciclisti che stanno in tripla fila e non si spostano, passo dei momenti di grosso nervosismo perchè mi sentono ma se ne strafottono...e questo non è giusto. Però vedo anche un mare di gente che guida ed è al cellulare, che messaggiano zigzagando e... qualcuno che legge il giornale! (mentre guida) A questo punto penso: sulla strada ci vuole fortuna e 100 occhi per vedere le mosse di chi abbiamo intorno. Concludo... 2 mesi fa ho fatto un giro in Austria e la prima cosa che ho notato, è come vanno in macchina, bici, pedoni, UN ALTRO PIANETA e sono solo a 4 ore da noi......

    Rispondi

  • miky

    30 Agosto @ 20.53

    Ho letto con pazienza sia l' articolo che una parte dei commenti purtroppo demenziali e adesso capisco perchè alcune persone dopo aver fatto o causato incidenti se la svignano mollando li' baracca e burattini....con delle teste così non si potrebbe fare altro!!!!

    Rispondi

  • Ippotommaso

    30 Agosto @ 20.18

    Sono pienamente d'accordo con Ago&Filo e linomega, ritengo che 10 pagine di commenti che inneggiano, neanche troppo velatamente, alla morte del 'NEMICO' ciclista non siano conseguenza di un sorpasso troppo atteso od una velocità troppo bassa ma derivano da un rabbia e da una frustrazione che covano e crescono sempre più. C'è una nazione arrabbiata e molti trovano comodo sfogare questa animosità contro un ciclista perché è molto semplice e molto facile.

    Rispondi

  • giampy

    30 Agosto @ 19.37

    Sicuramente generalizzare e incolpare tutta la categoria non e' giusto , ci sono automobilisti incoscienti ma anche ciclisti che si credono dei superman padroni della strada solo perche' hanno bici da migliaia di euro e credono che pedalare e non inquinare dia il diritto di fare quello che vogliono. Poi parlano tanto di sicurezza e non spendono 1 euro per una misera lucina o striscia catarinfrangente per farsi vedere nelle ore della mattina presto o la sera tardi quando la luce scarseggia ..... non sto dicendo eresie , abito in via montanare e purtroppo ne vedo piu' di quanti immaginiate. PRUDENZA E PAZIENZA .... TUTTI !!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260