10°

18°

Provincia-Emilia

Compiano di Canossa, ladri di rame in azione al cimitero

Compiano di Canossa, ladri di rame in azione al cimitero
3

Tornano in azione i predatori dell’ "oro rosso": nella notte fra sabato e domenica hanno rivolto le loro attenzioni al cimitero di Compiano, frazione di Canossa.

Alcuni cittadini ieri mattina hanno chiesto l’intervento dei carabinieri di San Polo d’Enza (che ora conducono le indagini per furto aggravato a carico di ignoti), segnalando che i malviventi erano entrati nel piccolo cimitero attraverso i cancelli lasciati aperti, portando via dalle tombe una ventina di vasi portafiori in ottone e rame.

A fine maggio era già stato preso di mira il cimitero di Poviglio: in quell'occasione furono razziate le grondaie da alcune cappelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    29 Agosto @ 16.47

    La soluzione sarebbe utilizzare altro materiale, meno costoso e ugualmente utile anche se di colore diverso, al massimo poi lo fai color rame. Eliminare alla fonte il rame per alcune opere tipo la raccolta acque vorrebbe dire meno furti dello stesso ma in italia le varie amministrazioni pubblcihe vogliono fare le cose in grande anche in situazione di ristrettezze economiche come ora. Per l'acciaio è semplice, controlli serrati a chi lo ritira con utilizzo del sistri (abolito dal governo ancora prima di entrare in vigore e dopo una valanga di euro spesi) e tracciabilità del pagamento con fattura emessa anche ai privati

    Rispondi

  • Piero

    29 Agosto @ 15.02

    @inviato da giuliana il 29/08/2011 alle 12:27 Cara sig.ra Giuliana, che dire.. evidentemente il ripasso ci è stato dato da fare perchè, nonostante le tante guerre che si sono avvicendate in giro per il Mondo nel secolo scorso, ed in parte in quello attuale, nonostante che attraverso di esse abbiano cercato di insegnarci un po di geografia di quei luoghi,, si devono essere accorti, con grande stupore e delusione, che noi Italiani siamo rimasti ancora molto impreparati in materia, ed a questo punto, visto che dobbiamo presentarci all' esame con almeno un buon livello di conoscenza, probabilmente devono averla pensata come Maometto il quale disse: se io non vado alla montagna ( trad.: a studiare i loro paesi ) è la montagna che viene da me ( trad.: sono loro che vengono ad insegnarcelo ) e quindi si devono essere decisi, come estrema ratio, a far venire da noi, in qualità di "insegnanti di sostegno", gli abitanti di tali zone, nella speranza recondita di aiutarci a comprendere meglio la storia e la cultura dei loro luoghi di provenienza. A questo punto, carissima sig.ra Giuliana, non ci rimane altro che "ringraziare", tutti assieme, quanti si sono prodigati in tale poderoso compito inchinandoci alla loro infinita saggezza.

    Rispondi

  • giuliana

    29 Agosto @ 12.27

    Eravamo felicemente ignoranti e vivevamo con le porte di casa chiuse senza chiave. I politici hanno deciso che, per il nostro bene s'intende, avevamo un estremo bisogno di lezioni di arricchimento culturale. Hanno provveduto a colmare le nostra lacune con lezioni rigorosamente dal vivo e ci hanno portato il mondo in casa. Ripassiamo la lezione: rame, ottone, ferro...quale saranno i paesi d'origine degli autori dei furti?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery