Provincia-Emilia

Compiano di Canossa, ladri di rame in azione al cimitero

Compiano di Canossa, ladri di rame in azione al cimitero
3

Tornano in azione i predatori dell’ "oro rosso": nella notte fra sabato e domenica hanno rivolto le loro attenzioni al cimitero di Compiano, frazione di Canossa.

Alcuni cittadini ieri mattina hanno chiesto l’intervento dei carabinieri di San Polo d’Enza (che ora conducono le indagini per furto aggravato a carico di ignoti), segnalando che i malviventi erano entrati nel piccolo cimitero attraverso i cancelli lasciati aperti, portando via dalle tombe una ventina di vasi portafiori in ottone e rame.

A fine maggio era già stato preso di mira il cimitero di Poviglio: in quell'occasione furono razziate le grondaie da alcune cappelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    29 Agosto @ 16.47

    La soluzione sarebbe utilizzare altro materiale, meno costoso e ugualmente utile anche se di colore diverso, al massimo poi lo fai color rame. Eliminare alla fonte il rame per alcune opere tipo la raccolta acque vorrebbe dire meno furti dello stesso ma in italia le varie amministrazioni pubblcihe vogliono fare le cose in grande anche in situazione di ristrettezze economiche come ora. Per l'acciaio è semplice, controlli serrati a chi lo ritira con utilizzo del sistri (abolito dal governo ancora prima di entrare in vigore e dopo una valanga di euro spesi) e tracciabilità del pagamento con fattura emessa anche ai privati

    Rispondi

  • Piero

    29 Agosto @ 15.02

    @inviato da giuliana il 29/08/2011 alle 12:27 Cara sig.ra Giuliana, che dire.. evidentemente il ripasso ci è stato dato da fare perchè, nonostante le tante guerre che si sono avvicendate in giro per il Mondo nel secolo scorso, ed in parte in quello attuale, nonostante che attraverso di esse abbiano cercato di insegnarci un po di geografia di quei luoghi,, si devono essere accorti, con grande stupore e delusione, che noi Italiani siamo rimasti ancora molto impreparati in materia, ed a questo punto, visto che dobbiamo presentarci all' esame con almeno un buon livello di conoscenza, probabilmente devono averla pensata come Maometto il quale disse: se io non vado alla montagna ( trad.: a studiare i loro paesi ) è la montagna che viene da me ( trad.: sono loro che vengono ad insegnarcelo ) e quindi si devono essere decisi, come estrema ratio, a far venire da noi, in qualità di "insegnanti di sostegno", gli abitanti di tali zone, nella speranza recondita di aiutarci a comprendere meglio la storia e la cultura dei loro luoghi di provenienza. A questo punto, carissima sig.ra Giuliana, non ci rimane altro che "ringraziare", tutti assieme, quanti si sono prodigati in tale poderoso compito inchinandoci alla loro infinita saggezza.

    Rispondi

  • giuliana

    29 Agosto @ 12.27

    Eravamo felicemente ignoranti e vivevamo con le porte di casa chiuse senza chiave. I politici hanno deciso che, per il nostro bene s'intende, avevamo un estremo bisogno di lezioni di arricchimento culturale. Hanno provveduto a colmare le nostra lacune con lezioni rigorosamente dal vivo e ci hanno portato il mondo in casa. Ripassiamo la lezione: rame, ottone, ferro...quale saranno i paesi d'origine degli autori dei furti?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti